Il tuo browser non supporta JavaScript!

Franco Angeli: Self-help

A me la mela. Dialoghi sulla bellezza, la chirurgia plastica e medicina estetica

di Nicolò Scuderi

editore: Franco Angeli

pagine: 304

Perché questo libro? Sembra che nella nostra società tutti, non solo le dee, reclamino il possesso del pomo fatale della discordia, con scritto Alla più bella. Questo libro è nato da tale esperienza, da un tentativo di chiarimento che ha visto l'autore incontrare alcuni protagonisti del mondo della bellezza per dialogare con loro; questo il motivo per cui nel testo l'autore ha voluto conservare il formato della conversazione, che rispecchia la realtà di questi incontri, e che gli ha permesso la grande libertà di interfacciare la sua attività con aspetti talvolta vicini, talvolta molto distanti da essa. Nel testo si trovano testimonianze di pazienti ma anche di professionisti medici, architetti, sociologi, psichiatri, antropologi - che a vario titolo si occupano di bellezza, ma anche dialoghi immaginari che, attraverso la fantasia, un po' sul serio e un po' per celia, sono serviti a completare i suoi pensieri o a esporre i suoi dubbi. Scopo del libro è aiutare il lettore a comprendere meglio il mondo della chirurgia plastica e della medicina della bellezza.
25,00

Quando vince la speranza. Come vivere la disabilità con mente aperta e cuore saldo

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Come vivere la disabilità con mente aperta e cuore saldo? Quando la speranza vacilla, come alimentarne la fiammella per rischiarare l'angusto ambito in cui la sorte ci ha relegato? La filosofia, la fede, un atteggiamento mentale un po' più razionale e pragmatico, l'affetto delle persone care ci danno la forza di reagire all'apatia e alla disperazione in cui si rischia di precipitare. Ma come riscrivere, in pratica, pagine di vita nuove che ci consentano di ritrovare la pace interiore? Federico Nenzioni, sofferente di una forma di sclerosi multipla che gli ha inibito le capacità motorie, intraprende, in questo libro, un percorso esistenziale alla ricerca di un equilibrio psicofisico che, l'improvviso aggravamento della malattia, ha compromesso. Lungo questa via incontra persone che vivono il loro stato con coraggio, con rassegnazione, con disperazione, ma tutti parimenti proiettati alla ricerca di una sintesi che dia un senso alla loro esistenza; se la disabilità riduce, infatti, gli spazi intorno a noi, non ci spalanca, forse, universi interiori fino ad ora inesplorati, in cui trovare nuovi e più intimi appagamenti? Francesco Baccilieri, giornalista, presenta una molteplicità di interviste a neurologi, fisiatri, psichiatri, che dispensano chiarimenti e consigli, a scrittori che vivono la disabilità sulla propria pelle e a genitori che raccontano esperienze intensamente vissute con mente aperta e cuore saldo.
16,50
24,00

Alimentare il benessere. Come prevenire il cancro a tavola

di Berrino Franco

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Il testo suggerisce come si possa passare dal malessere ad un benessere psicofisico tramite l'alimentazione naturale
16,50

La contraccezione. Quando perché e come

di P. Giorgio Crosignani

editore: Franco Angeli

pagine: 104

A dispetto del largo uso che se ne fa, poco si discute di contraccezione e molti suoi aspetti rimangono ancora in ombra. Dal "sogno" di Freud che nel 1898 si augurava "...la scoperta di tecniche capaci di elevare a livello di scelta volontaria e responsabile l'atto procreativo, distinguendolo così dall'imperativa urgenza di soddisfare un naturale bisogno", alla proclamata definizione della "salute riproduttiva" del 1964 da parte delle Nazioni Unite, il mondo ha identificato uno dei cardini di tale salute nella contraccezione. Eppure: nel mondo iniziano ogni anno 200 milioni di gravidanze e per le loro complicazioni mezzo milione di donne perde la vita; di queste, 8 donne ogni ora muoiono a seguito di aborti indotti senza adeguata assistenza. Universalmente condannata e volutamente ignorata, l'attività sessuale inizia negli adolescenti prima di quanto si pensi e la nuova esperienza trova spesso giovani poco preparati. Invece: negli Stati Uniti una migliore informazione "contraccettiva" fornita tra il 1995 e il 2002 ha ridotto in modo significativo il numero di gravidanze indesiderate nelle adolescenti. L'uso prolungato della pillola, come in passato le numerose maternità e i prolungati allattamenti, riduce il numero totale di omlazioni diminuendo in molti casi l'insorgenza di malattie legate al ciclo. Scritto con un linguaggio chiaro e semplice, il libro ha lo scopo non solo di illustrare i principali aspetti della contraccezione, ma anche di fornire risposte esaurienti alle domande più comuni.
15,50

Vivere con l'epilessia. Aspetti clinici, psicologici e culturali

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Tra tutte le patologie neurologiche gravi, l'epilessia è tra le più comuni. E, nonostante i progressi scientifici avvenuti recentemente, essa risulta ancora misteriosa e causa di sgomento, difficile da comprendere e da curare con serenità. Questo libro nasce dall'esigenza di ampliare e rinnovare la conoscenza di questa malattia, ancora circondata da antiche credenze e stereotipi negativi. Ne ripercorre quindi la storia, illustrandone i percorsi terapeutici dall'antichità per arrivare fino alle più recenti acquisizioni nel campo medico epilettologico e all'interpretazione dell'attuale classificazione della Lega Internazione contro l'Epilessia. Evidenzia la sterilità di alcune scelte della medicina allopatica, da cui sono scaturiti i processi di stigmatizzazione degli epilettici, a lungo considerati pazzi e, come tali, rinchiusi nei manicomi. Ma, soprattutto, spiega come possa influire sul malato e sulla malattia l'ambiente familiare e culturale in cui vive. La sua esperienza di vita, le sue emozioni e la sua sofferenza derivano non tanto dalla malattia in senso stretto, quanto piuttosto da come essa viene vissuta a livello sociale. Un punto di riferimento fondamentale sia per chi vive con il malato sia per quanti - medici, operatori, psicologi - si trovano a dover combattere al suo fianco.
31,00

La terapia degli affetti. Piccola fenomenologia quotidiana del mondo sommerso

di Stefano Gastaldi

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Gli articoli raccolti in questo testo, pubblicati negli anni sulla rivista Attive, sono il frutto di infinite riflessioni attivate da un lungo lavoro sul campo, a contatto con uno dei fatti più belli e inaspettati che l'autore scoprì molto precocemente lavorando con chi si ammala di cancro. coprì che quando il pensiero della morte valica l'orizzonte, molti pensano improvvisamente alla vita, non solo perché temono di perderla, ma soprattutto perché non vogliono più sprecarla. Parlare della vita e di come il mondo degli affetti ne sia la guida segreta e potente è il compito che si diede come collaboratore della rivista e che mantiene ancora, a quasi trent'anni di distanza.
15,50

La forza di cambiare. Storie di vita e di cambiamenti

di Paola Bertolotti

editore: Franco Angeli

pagine: 128

Questo volume parla di esperienze ascoltate e raccolte in quasi vent'anni di lavoro. Esperienze di vite interrotte bruscamente da eventi o malattie che ne hanno modificato il corso e che hanno inevitabilmente generato dolore, rabbia e impotenza. Ma in queste pagine, in queste interviste, non è il dolore il protagonista e nemmeno la rabbia, né si rintraccia alcun senso di impotenza. Protagoniste sono le parole di chi racconta come anche tra sofferenze e percorsi accidentati, nonostante la paura di quello che potrebbe riservare il domani e la voglia di commiserarsi, sia stato possibile trasformare un evento drammatico in una opportunità di cambiamento e di riconsiderazione del senso stesso della vita, riconciliandosi con le proprie emozioni e con sé stessi, pacificandosi con la vita e le sue contraddizioni. Storie di donne e di uomini comuni, ma anche di medici e psicologi, di personaggi noti e di successo, e di persone non coinvolte direttamente, ma che condividono la malattia di una persona cara. Storie e parole di chi c'è ancora e vive appieno la vita, e storie e parole di chi ora non c'è più, ma che è stato nella vita fino all'ultimo istante. Tutte storie intense, ma allo stesso tempo lievi, di persone che, coraggiosamente, hanno vinto la paura e la seduzione della rinuncia conquistando la vera salute: il proprio benessere interiore e il piacere di vivere.
15,50

Prima della depressione. Manuale di prevenzione dedicato alle donne

di Elvira Reale

editore: Franco Angeli

pagine: 256

La depressione è oggi in aumento, e specie tra le donne. Perché? Come è possibile prevenirla? Per intervenire efficacemente è necessario guardare, innanzitutto, a quei fattori di rischio (stress da doppio carico di lavoro, burn-out e maltrattamento) nascosti nelle relazioni sociali, in famiglia e nell'ambiente lavorativo, insomma nella vita quotidiana. Non solo: è necessario superare i pregiudizi che spesso accompagnano le ipotesi sulle cause delle patologie e favorire uno spostamento di prospettiva, per disegnare una prevenzione a misura di donna. Ma i ritardi del mondo medico in questo ambito impongono alle donne di farsi carico della propria salute, tutelandola anche con un cambiamento personale di mentalità: le tappe biologiche come il menarca, la gravidanza, il post-partum e la menopausa sono eventi fisiologici, che non possono essere considerati cause di malattia o, ancor più, come causa prevalente di depressione. Ecco dunque un percorso diretto alle donne per aggirare i pregiudizi della società e della medicina nel rapporto con il corpo e la mente femminili, uno strumento di prevenzione - arricchito da schede di approfondimento, questionari di autovalutazione, casi tratti dall'esperienza clinica e testimonianze dirette - che vuole fornire un aiuto concreto per fronteggiare i rischi della depressione.
24,50

Medicina naturale per prevenire e curare il cancro

di Claudio Lalla

editore: Franco Angeli

pagine: 176

Negli ultimi anni una grande quantità di studi scientifici ha dimostrato la capacità antitumorale di varie sostanze naturali ed ha evidenziato i meccanismi biologici attraverso cui essa si realizza. Tali scoperte hanno rivoluzionato le prospettive della prevenzione e della cura dei tumori. La più recente evoluzione dei saperi consente ora di valorizzare e utilizzare non solo le risorse che da sempre fanno parte del nostro potenziale patrimonio energetico, ma anche quelle che costituiscono un nostro immenso e ancora largamente inutilizzato capitale terapeutico. C'è un'altra analogia che emerge da questo paragone. Così come le energie rinnovabili consentono di realizzare uno sviluppo eco-sostenibile, la medicina naturale permette a sua volta di attuare una cura bio-sostenibile, perché non produce la tossicità della chemioterapia. Il testo non solo realizza una sintesi dei dati scientifici attualmente disponibili sulla prevenzione e la cura naturale del cancro, ma soprattutto spiega come una specifica associazione di sostanze possa da un lato potenziare la risposta immunitaria del paziente oncologico e dall'altro attaccare i molteplici processi che sostengono la malattia tumorale. Il volume non vuole indurre ad abbandonare le normali misure adottate per contrastare i tumori, ma spiega come queste possano essere proficuamente integrate e potenziate. Un libro semplice e consultabile da chiunque ma al tempo stesso documentato e argomentato. Che può davvero aiutare.
23,00

Dire no alle malattie cardiache. Come l'ossido nitrico può prevenire e far regredire le malattie cardiache

di Louis J. Ignarro

editore: Franco Angeli

pagine: 184

Risultato di più di 30 anni di ricerca condotta dal Premio Nobel per la Medicina 1998, Louis Ignarro, il testo dimostra come sia possibile prevenire le malattie cardiache e persino farle regredire senza ricorrere all'utilizzo di farmaci da prescrizione. Alla base di tale acquisizione scientifica, la scoperta dell'azione vasodilatatrice dell'ossido nitrico, una molecola "messaggera" in grado di controllare il flusso sanguigno in ogni parte del corpo. Come dimostra la sua prima applicazione pratica: la formulazione del Viagra.
18,00

I ciechi non sognano il buio. Vivere con successo la cecità

di Mauro Marcantoni

editore: Franco Angeli

pagine: 240

È facile e rassicurante seguire i luoghi comuni
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento