Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Pelli

Non invitarmi al tuo matrimonio

di Pelli Matteo

editore: Tea

pagine: 234

un giovane dj e conduce il programma del mattino - "il presto" - in una radio locale
12,00

Novecento metri

di Matteo Pelli

editore: Casagrande

pagine: 116

Jack è un trentenne che vive confinato nel perimetro del suo quartiere, ossia nei novecento metri che separano il suo bilocale dalla "caffetteria" in cui lavora (un piccolo ritrovo tra il bar e la rivendita di miscele e macchine del caffè). È un abitudinario incallito, con una grande passione per la musica e poche sfortunate storie d'amore alle spalle (compresa quella per il pesce rosso Zeno, forse la più straziante). Del resto, Jack all'amore non ci crede più, e non può che compiangere la sorella con i suoi patetici problemi di cuore. Ma come prevede il genere della commedia romantica, Cupido è già appostato dietro l'angolo (o meglio dietro il bancone), pronto a scoccare la sua fatidica freccia... E così il confine invalicabile chiederà di essere valicato, e i nodi più profondi chiederanno di essere risolti, perché la circonferenza del mondo è molto, ma molto più lunga di novecento metri.
15,00

Johnny Pio

di Matteo Pelli

editore: Casagrande

pagine: 121

Johnny Pio è un grafico trentenne che ha avuto una buona idea (ha creato il logo di un'automobile) e vive dei proventi di quell'idea alla "24", una fabbrica ristrutturata dove organizza cene per gli amici e le amiche. Vive e si lascia vivere, nel senso che non fa progetti - se si escludono quelli culinari per i suoi invitati. La ragazza l'ha lasciato, ma ce ne sono altre, e comunque i tempi per la station wagon con i bambini, il cane e la bella moglie sul sedile accanto non sono ancora maturi. Ma dovranno poi esserlo?
14,00
10,00

Le parole della risaia

Un'indagine etnolinguistica nel vercellese

di Pelli Elisabetta

editore: Interlinea

pagine: 202

Dare voce a una cultura, salvandone le parole: voce che si leva dal profondo della pianura piemontese, che per secoli ha vissu
15,49

La statuina di Meissen e il mandala

Storia di una terapia psicomotoria

di Pelli Grandini Giuliana

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 111

Lo svolgimento della terapia psicomotoria di una bambina di sei anni che ha vissuto una drammatica situazione di abbandono nei
15,49
30,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.