Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di A. Zanzottera

Lo spazio scenico a Roma

editore: Carocci

pagine: 384

A differenza di tanta letteratura esistente sul teatro, questo volume tratta l'argomento nel senso architettonico del termine: partendo dal Cinquecento fino al presente, analizza la spazialità delle sale romane e ne ricostruisce alcuni esempi con modelli tridimensionali ottenuti con l'ausilio scientifico dei tanti documenti inediti consultati negli archivi romani. Nell'evidenziare la distribuzione delle sale teatrali nel tessuto urbano, il libro ci accompagna in un viaggio temporale lungo le vie e nelle piazze di Roma alla ricerca delle tracce delle feste popolari che animavano la città già nel XVI secolo, attraverso le stanze dei palazzi nobiliari in cui avevano luogo gli spettacoli e i concerti dedicati esclusivamente ai nobili, fino alle cantine e ai teatri off degli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso dove si sperimentavano nuovi linguaggi. Il volume si conclude con l'analisi della contemporaneità caratterizzata dal fenomeno del riuso di spazi abbandonati e dalla creazione di teatri tecnologici.
37,00

Guadagnare con le apps. Promuovere, vendere e fare business con le applicazioni

di Paolo Zanzottera

editore: Hoepli

pagine: 320

I dispositivi mobili stanno rivoluzionando le vite di tutti noi in ogni contesto: li usiamo per il lavoro, la corsa serale, l'investimento in borsa e la prenotazione del ristorante o dell'hotel dove ci condurranno col loro GPS. Sono ovunque, sono i primi veri personal computer della storia. Ogni giorno lanciamo decine di applicazioni, siamo quasi a cento miliardi di app scaricate, un'audience incredibile che passa ore interagendo con questi dispositivi. Chiunque può avere un'idea vincente e può sfruttare questo mercato mondiale enorme. Ma sviluppare un'app, metterla sull'app store e credere che, magicamente, inizino a scaricarla milioni di persone è come fermarsi a una stazione di servizio, comprare un biglietto della lotteria e pensare di diventare milionari... Ecco allora il perché di un libro che sia una vera e propria guida strategica per affrontare un mercato incredibile, ma dove la competizione è feroce è fondamentale un piano di sviluppo tecnico e di marketing per avere qualche chance di successo.
24,90

Doppie in gioco. Attività sulle difficoltà ortografiche per bambini dagli 8 agli 11 anni

di Marta Zanzottera

editore: Erickson

pagine: 64

I bambini e i ragazzi con disortografia compiono un gran numero di errori che rendono difficile la stesura di un testo scritto. Tipici e molto frequenti sono quelli relativi ai raddoppiamenti, che possono portare anche a notevoli cambiamenti di significato nella lingua italiana e, cosa più importante, che non si risolvono spontaneamente. Per consentire ai bambini che presentano tali difficoltà di sviluppare una strategia d'approccio alla scrittura delle doppie, il volume propone un training specifico articolato in un vero e proprio "Gioco dell'oca" e alcune divertenti attività. I materiali previsti a tale scopo sono: un tabellone, suddiviso in un percorso di 30 caselle, 252 carte-gioco ritagliabili e a colori, da utilizzare assieme al tabellone e ripartite in 12 differenti tipologie, più di 30 schede con correzioni di testi, filastrocche, indovinelli, crucipuzzle e giochi di parole sulle doppie. Pensato per i bambini dagli 8 agli 11 anni con difficoltà nell'apprendimento, il volume può essere utilizzato da logopedisti, insegnanti e genitori sia in lavori individuali adulto-alunno sia in classe.
21,00

Doppie in gioco con la LIM. Attività sulle difficoltà ortografiche per bambini dagli 8 agli 11 anni

di Marta Zanzottera

editore: Erickson

pagine: 64

Il CD-ROM: Tra le difficoltà che i bambini e i ragazzi possono incontrare nell'apprendimento della lingua italiana troviamo, di frequente, quella relativa alle doppie. Spesso questo argomento viene considerato come un paragrafo minore della competenza ortografica, quasi un dettaglio che si sistemerà da sé. Invece, nella nostra lingua, i raddoppiamenti costituiscono un elemento linguistico distintivo, che può cambiare da solo l'intero significato di un vocabolo (ad esempio: caro/carro) e, soprattutto, che non si risolve spontaneamente. L'obiettivo da porsi è quindi quello di sviluppare nei bambini che hanno questa difficoltà un'abilità di analisi fonetica e metacognitiva e la sua conseguente automatizzazione: in quest'ottica nasce questo software che vuole essere uno strumento da "modellare" in base alle esigenze e difficoltà dei bambini piuttosto che al "problema" in senso lato. Un software che sfrutta la naturale capacità attrattiva del gioco (il classico gioco dell'oca) e la cala in un contesto di apprendimento cooperativo (di tutoring alla LIM fra compagni di squadra o fra alunni e insegnante). Il libro: I bambini e i ragazzi con disortografia compiono un gran numero di errori che rendono difficile la stesura di un testo scritto. Tipici e molto frequenti sono quelli relativi ai raddoppiamenti.
39,00

Tanzania. Dal Kilimanjaro a Zanzibar dove l'Africa incontra l'Oriente

editore: Polaris

pagine: 400

La straordinaria bellezza della Tanzania che scaturisce dai suoi ambienti così vari, dove flora, fauna e paesaggi cambiano con l'elevazione e la conformazione fisica del territorio, si sovrappone al fascino della sua storia, delle sue genti e della sua cultura. In Tanzania si trovano i Grandi Laghi d'Africa, la montagna più alta del continente (il Kilimanjaro), e lo stupefacente fenomeno delle grandi migrazioni di erbivori che ha come scenario le sconfinate pianure dell'Africa orientale. Nel suo territorio la Great Rift Valley, culla dell'evoluzione geologica ed umana, esprime alcuni tra i suoi paesaggi più spettacolari. Le località che custodiscono resti di ominidi risalenti fino a 2 milioni di anni fa, come la gola di Olduvai e Laetoli, incutono rispetto. Nel lungo tratto di costa della Tanzania, bagnata dall'oceano Indiano, si avverte ovunque la storia del crogiuolo di razze e antiche civiltà che stupirono i navigatori portoghesi giunti a partire dal 400. Questa terra affascinante lascia impresso il ricordo dei sapori e degli odori dei suoi mercati delle spezie, dei colori dei suoi alberi in fiore, delle sue colline e degli ornamenti dei suoi popoli. Nella trattazione del paese, gli autori di questa guida fanno risaltare il pregio ecologico e culturale dei suoi territori, sia nella trattazione degli itinerari suddivisi in zone geograficamente distinte che nell'approfondimento dei loro contenuti.
29,00

Tanzania

Da Zanzibar al Kilimanjaro tra mangrovie, foreste e savane

editore: Polaris

pagine: 320

La straordinaria bellezza della Tanzania che scaturisce dai suoi ambienti così vari - dove flora, fauna e paesaggi cambiano co
29,00

Funghi a tavola

di Marina Zanzottera

editore: Meravigli

12,39

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.