Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Powell

Don Chisciotte, U.S.A.

di Richard Powell

editore: Marcos y marcos

pagine: 329

Pace e solidarietà tra i popoli: con questi strani ideali Arthur Peabody Goodpasture, membro dei Peace Corps, sbarca nell'isol
20,00

Ai piani bassi

di Margaret Powell

editore: Einaudi

pagine: 200

Il mondo diviso tra i saloni sfolgoranti e i piani bassi della servitù, la lotta di classe a colpi di tazze di tè, i pettegole
11,50

L'uomo di Philadelphia

di Richard Powell

editore: Marcos y marcos

pagine: 560

Tre donne coraggiose hanno segnato il suo destino
20,00

Agrippa. Il braccio destro di Augusto

di Lindsay Powell

editore: LEG Edizioni

pagine: 456

Marco Agrippa fu la personificazione dell'espressione "braccio destro"
24,00

Il libro della giungla da Rudyard Kipling. Fiabe cercatrova

di Sarah Powell

editore: Crealibri

pagine: 56

Le fiabe coinvolgono il bambino ancora di più quando vengono proposte in una forma ludica, come queste fiabe dove in ogni dopp
12,90

Alice nel paese delle meraviglie da Lewis Carroll. Fiabe cercatrova

di Sarah Powell

editore: Crealibri

pagine: 56

La fiaba senza tempo di Lewis Carroll in un libro tutto da giocare: in ogni pagina un grande e divertente cercatrova! Età di l
12,90

March. La trilogia

editore: Mondadori

pagine: 544

"March" è il racconto di prima mano della lunga lotta di John Lewis per i diritti civili e umani
35,00

Cafè Julien

di Dawn Powell

editore: Fazi

pagine: 366

Il Café Julien (nella realtà il famoso Lafayette Hotel di Manhattan) è il centro di gravità di un gruppo disparato e vivace di clienti fissi, il luogo dove vanno per dimenticare gli amori falliti e trovarne di nuovi, per scroccare denaro, per rovinare la reputazione altrui, per ritirare messaggi, per vedere e farsi vedere. Rick Prescott è in cerca del suo amore perduto. Jerry Dulaine, arrampicatrice sociale, ed Elsie Hookley, matrona della buona società bostoniana, si uniscono in un'alleanza scellerata per infiltrarsi fra i ricchi newyorchesi. Dalzell Sloane e Ben Forrester sono una coppia di sconosciuti pittori che architettano un piano per far soldi sfruttando il nome del loro amico Marius, un artista i cui dipinti sono saliti alle stelle subito dopo la sua morte. Con il suo umorismo tagliente e spietato, mescolando a queste trame le lotte, gli intrighi e i desideri di una manciata di personaggi secondari, Dawn Powell prende di mira il mondo degli artisti e si fa beffe della vita bohémien di Manhattan. E la storia della New York degli anni Quaranta, di quel Greenwich Village che l'autrice ha conosciuto, amato e catturato meglio di qualsiasi altro scrittore americano, diventa un ritratto corale e ironico della società moderna, con tutte le sue contraddizioni, ipocrisie e assurdità. Introduzione di Natalia Aspesi.
18,00

March. Libro uno

editore: Mondadori

pagine: 121

Oggi tendiamo a pensare che i risultati conseguiti dal movimento americano per i diritti civili siano stati un atto dovuto del
17,00

Il metodo scout. Antologia per gli educatori

di Robert Baden Powell

editore: Edizioni dell'Asino

pagine: 172

12,00

Julie & Julia

di Powell Julie

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 337

Chi non ha provato, almeno una volta nella vita, l'opprimente sensazione di essere finito in un vicolo cieco? È quel che capil
13,00

Per fare la frittata

di Powell Jim

editore: Einaudi

pagine: 250

Marx è morto, l'Unione Sovietica è crollata e anche il misantropo Feliks Zukowski non si sente tanto bene
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.