Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di C. Seth

La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone

di Seth Godin

editore: Roi edizioni

pagine: 171

La mucca viola è il libro che ha consacrato Seth Godin come uno degli autori business più amati e ha lanciato un movimento glo
12,90

SOS. Cosa puoi fare tu contro il riscaldamento globale

di Seth Wynes

editore: Laterza

pagine: 160

Se non cambiamo stile di vita qui e ora, nel 2100 il nostro pianeta sarà irriconoscibile
13,00

Questo è il marketing. Non puoi essere visto finché non impari a vedere

di Seth Godin

editore: Roi edizioni

pagine: 253

Oggi Seth Godin racchiude il cuore della sua visione in un manifesto
24,00

L'ombra di Einstein. Un buco nero, un gruppo di astronomi e la sfida per vedere l'invisibile

di Seth Fletcher

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 304

Il 10 aprile 2019, alle 15:00 ora italiana, Sheperd S
22,00 17,60

La macchina della verità. Come Google e i Big Data ci mostrano chi siamo veramente

di Seth Stephens-Davidowitz

editore: LUISS University Press

pagine: 256

Quasi tutto quello che sappiamo sulle persone è sbagliato
20,00

Il vicolo cieco. Il piccolo libro che vi insegna a comprendere se insistere o rinunciare

di Seth Godin

editore: Mgmt

pagine: 96

Un lavoro, un progetto, una relazione: tutto, all'inizio, costituisce un'esperienza eccitante
12,00

La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone

di Seth Godin

editore: Sperling & kupfer

pagine: 128

Che cosa hanno imprese internazionali come Apple, Curad, Google, Ikea, Logitech, Starbucks che voi non avete? Perché queste az
12,90

Autostop per l'Himalaya. Dalla Cina al Nepal passando per il Tibet: un viaggio avventuroso e proibito

di Seth Vikram

editore: Longanesi

pagine: 249

Nell'estate del 1981, Vikram Seth non ha ancora scritto i romanzi che lo renderanno celebre in tutto il mondo: è uno studente
16,40

Un milione di modi per morire nel West

di Seth MacFarlane

editore: Mondadori

pagine: 152

Albert Stark ne ha abbastanza della vita del West, dove c'è sempre qualcosa o qualcuno pronto ad ammazzarti quando meno te l'aspetti: duelli nel mezzogiorno di fuoco, prostitute inviperite, risse nei saloon tra scommettitori furiosi, serpenti velenosi, acqua potabile infestata dal colera, abrasioni da rotolacampo, perfino andare dal dentista può essere fatale. Eh sì, ci sono un milione di modi per morire nel selvaggio West, e Albert è ben deciso a schivarli tutti. Certa gente pensa che questo si chiami codardia. Per lui invece è semplice buon senso, istinto di sopravvivenza. E trova la paura una cosa decisamente utile, se vivi nel Sud dell'Arizona e intendi scampare a morte prematura. Ma quando la fidanzata lo scarica per uno dei più insopportabili bellimbusti della città, Albert decide che questa volta è giunto il momento di passare al contrattacco, anche se non ha la minima idea di come si tenga in mano una pistola, di come si salti in sella a un cavallo, e non ha mai tirato un pugno in vita sua. Fortunatamente, come portata da un vento misterioso, compare una pistolera mozzafiato che ne sa di pistole e duelli per tutti e due, ed è pronta ad allearsi con lui. Sfortunatamente, la fanciulla è sposata al più famoso, pericoloso, gelosissimo criminale della frontiera. Così Albert, suo malgrado, finirà per scoprire che non sono solo un milione, ma un milione e uno i modi per morire nel West.
16,00

La bugia di Natale

di Seth Grahame-Smith

editore: Multiplayer Edizioni

pagine: 336

Seth Grahame-Smith ci conduce nel primo secolo dopo Cristo quando il mondo è dominato dall'imperatore Cesare Augusto ed Erode il Grande, un re fantoccio corrotto e assassino, spadroneggia in Galilea. Ma il loro potere è messo in pericolo dal cinico e feroce Balthazar, che ha giurato vendetta contro tutti i romani diventando il leggendario "Fantasma di Antiochia", flagello dell'impero. Sfuggito all'ennesima condanna a morte, si ritrova davanti a una povera mangiatoia alle porte di Betlemme insieme a due improbabili compagni di viaggio. L'incontro con una giovane ragazza chiamata Maria, il suo devoto compagno Giuseppe e il loro figlio appena nato, cambierà per sempre il destino di Balthazar. E anche se il tempo delle grandi inondazioni e delle creature magiche è finito, la lotta fra il bene e il male continua. È l'inizio di un'avventura che li vedrà combattere contro eserciti nemici, scontrarsi con forze occulte, fronteggiare morti che si risvegliano e assistere a incredibili miracoli; nel tentativo di salvare un bambino davvero speciale e nella disperata speranza di ritrovare un pendente misteriosamente scomparso.
14,90

Il ragazzo giusto

di Vikram Seth

editore: Tea

pagine: 1618

Siamo a Brahmpur, nell'India settentrionale; è il 1951. La signora Rupa Mehra ha appena benedetto il matrimonio della figlia Savita e già sta pensando all'altra figlia, Lata, e al "buon partito" che sicuramente troverà anche per lei. Ma Lata ha deciso di opporsi all'usanza dei matrimoni concordati: vuole scegliere da sé l'uomo con cui dividere l'esistenza... Da qui, pagina dopo pagina, il quadro si allarga e accoglie un'intera genealogia di personaggi, uomini e donne che vivono, lavorano, si scontrano, si amano, intrecciando le loro avventure e i loro sentimenti agli avvenimenti storici e politici del loro Paese sontuosamente magico e drammaticamente povero, saggio e dissennato, antichissimo e bambino.
16,00

Quel pollo di Icaro. Come volare alto senza bruciarsi le ali

di Godin seth

editore: Sperling & kupfer

pagine: 248

Ci hanno sempre detto di seguire le regole e non rischiare
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento