Libri di D. Bilotti

I giorni dell'ombra

I giorni dell'ombra

di Sara Bilotti

editore: Mondadori

pagine: 255

Vittoria si avvia lentamente verso i trent'anni, ma non è mai diventata veramente donna
18,50
Identità e professionalità nel terzo settore. Orientamento strategico di fondo con uno sguardo internazionale

Identità e professionalità nel terzo settore. Orientamento strategico di fondo con uno sguardo internazionale

editore: Carocci

pagine: 164

A fronte della crisi sistemica che ha investito tutto il comparto del Terzo settore italiano, il volume presenta una ricerca finalizzata a comprendere e approfondire il tema del riorientamento strategico di fondo di imprese e cooperative sociali in un'ottica comparata internazionale, valutando la possibilità di una nuova figura professionale dotata di un set di conoscenze, competenze e atteggiamenti codificati e validati. Sullo sfondo dei panorami sociali entro i quali vive e si proietta il Terzo settore, dunque, il testo riflette sull'osf (Orientamento strategico di fondo) e sull'eventuale necessità di un orientatore/accompagnatore capace di agire sull'identità profonda dell'impresa sociale e più in generale delle organizzazioni della cooperazione sociale (sia di quelle in fase di start-up che in fase di consolidamento), accompagnando le stesse verso una ricollocazione e revisione della propria mission e della propria vision. La proposta si articola a partire da studi di caso che hanno coinvolto cooperative sociali, consorzi di cooperative e imprese sociali in Italia e imprese sociali in Colombia.
18,00
Il gusto del volontariato. Tra etica, valutazione partecipata e innovazione sociale

Il gusto del volontariato. Tra etica, valutazione partecipata e innovazione sociale

editore: Exòrma

pagine: 108

Il gusto del volontariato è prima di tutto una prassi, una opzione di vita, una scelta etica e sociale. Salendo sulle spalle del gigante Pierre Bourdieu il libro adotta la categoria del "gusto" e si inserisce nelle pieghe della complessità. Propone strumenti di valutazione costruiti attraverso un percorso condiviso con le associazioni. Fornisce degli indicatori qualitativi e quantitativi da utilizzare sul campo. L'impianto metodologico e scientifico è al servizio di una prospettiva di ampio respiro che riconosce il valore dell'azione e dell'impegno volontario e aspira ad equipaggiarlo di strumenti valutativi, comunicativi e cognitivi.
13,00
Competenze, conoscenze e strategie. Verso il futuro della cooperazione sociale in Toscana

Competenze, conoscenze e strategie. Verso il futuro della cooperazione sociale in Toscana

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Può la cooperazione sociale essere agente di cambiamento in un nuovo sistema di welfare comunitario? Sono necessarie in questo
19,00
Il capitalismo asiatico nell'analisi dei sistemi-mondo
23,00