Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di D. Dato

Il grande me

di Anna Giurickovic Dato

editore: Fazi

pagine: 220

Simone, davanti alla consapevolezza di una morte certa, viene raggiunto a Milano dai suoi tre figli, dopo molti anni di lontan
18,00

Welfare manager, benessere e cura. Impresa e pedagogia per un nuovo umanesimo del lavoro

editore: Franco Angeli

pagine: 124

Perché quando si parla di welfare aziendale si enfatizzano solo gli aspetti fiscali, giuridici, economici o legati al manageme
15,00

La figlia femmina

di Anna Giurickovic Dato

editore: Fazi

pagine: 191

Ambientato tra Rabat e Roma, il libro racconta una perturbante storia familiare, in cui il rapporto tra Giorgio e sua figlia M
16,00

Professionalità in movimento. Riflessioni pedagogiche sul «buon lavoro»

di Daniela Dato

editore: Franco Angeli

pagine: 128

La riflessione e l'azione pedagogica possono contribuire in modo sostanziale a riscrivere e riprogettare il lavoro e i luoghi di lavoro come luoghi di benessere, autorealizzazione e sviluppo del singolo e dell'organizzazione intera. A partire da tale consapevolezza il volume intende proporre il modello gardneriano del "buon lavoro" come modello di lavoro generativo in grado di coniugare la dimensione produttiva con quella esistenziale-progettuale intitolato all'eccellenza, all'etica e all'engagement e dunque altamente qualificato da un punto di vista tecnico-professionale; responsabile ed etico; coinvolgente e "impegnato". A promuoverlo una "pedagogia del buon lavoro" che non è passivamente assoggettata alle leggi del mercato e della produzione ma che accoglie la sfida difficile di interrogarsi con impegno e in alcuni casi con dissenso critico sulla qualità del lavoro e sulla sua funzione di agente di capabilities ed empowerment. Un libro per pedagogisti che studiano le organizzazioni e per quanti invece vi lavorano con il comune intento di promuovere nuovi modelli di management intitolati alla cura e alla formazione. Un libro per formatori che condividono l'idea del lavoro come diritto normativo ma anche diritto formativo, come "capacitazione" che deve essere tutelata e promossa.
16,00

Pedagogia del lavoro intangibile. Problemi, persone, progetti

di Daniela Dato

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Qual è il ruolo della formazione nella cedente civiltà del lavoro? E quale il ruolo della pedagogia del lavoro e delle risorse
22,50
2,00

Questioni di «potere». Strategie di empowerment per l'educazione al cambiamento

editore: Franco Angeli

pagine: 128

A fronte di una società, come quella contemporanea, caratterizzata dall'incertezza e dalla precarietà, si afferma sempre più l
17,00

Frank O

Gehry per il waterfront di Lower Manhattan. Il progetto di modifica in una città sull'acqua

di Toscano Dato Zaira

editore: Gangemi

pagine: 160

22,00

Sindaco Taumaturgo E Il Governo Delle Citta`

di Dato Giurickovic Cinzia

editore: Angeli

La prima generazione di sindaci scelti dai cittadini e` ormai presente in ogni citta` italiana
33,00

La costa ed il retrocosta della Sicilia orientale

Un laboratorio progettuale sulle aree del Mediterraneo

di Toscano Dato Zaira

editore: Gangemi

pagine: 174

22,00
22,72

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.