Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di D. Pinto

Racconti per bambini che si addormentano subito

di Pinto & Chinto

editore: Kalandraka Italia

pagine: 63

Questo libro di racconti da leggere prima di dormire è un libro di racconti brevi
14,00

Valutare e punire

di Valeria Pinto

editore: Cronopio

pagine: 306

Qui si mette in opera una critica della cultura della valutazione: dei suoi presupposti ideologici, della sua retorica e delle
15,00

La guerra per il Mezzogiorno. Italiani, borbonici e briganti 1860-1870

di Carmine Pinto

editore: Laterza

pagine: 510

Il brigantaggio fu l'eroica resistenza meridionale al colonialismo sabaudo o la sfida allo Stato di bande criminali? La guerra
28,00

Minimalario

di Pinto & Chinto

editore: Kalandraka Italia

pagine: 124

Questo libro contiene più di cento storie di oltre cento animali
15,00

Il corpo in preghiera nei Salmi

di Sebastiano Pinto

editore: Edb

pagine: 168

Il volume si propone di valorizzare la ricchezza teologica del Salterio leggendo i salmi dalla prospettiva del corpo umano: la
19,50

C come paesaggio. Analisi configurazionale e paesaggio urbano

di Valerio Di Pinto

editore: Liguori

pagine: 197

È possibile "processare" il paesaggio? Partendo da questo interrogativo, il volume esplora l'attuale concezione socio-cultural
16,99

Carlo Pisacane

di Pinto Carmine

editore: Rubbettino

Carlo Pisacane fu l'eroe romantico per eccellenza
12,00

Il grande Uhm

di Pinto Jerry

editore: Salani

pagine: 236

Magari sarà anche esistito un tempo in cui la chiamavamo con un nome normale come mamma, o ma', io però non me lo ricordo
14,90

Più forti del cancro

di Carmine Pinto

editore: Rizzoli

pagine: 226

18,00

Te lo dico con le figure. Psicologia del disegno infantile

di Giuliana Pinto

editore: Giunti Scuola

pagine: 144

I bambini, quando disegnano, mettono in gioco abilità cognitive, affettive e comunicative che travalicano barriere linguistiche e diversità culturali. I loro disegni, d'altra parte, costituiscono prodotti fortemente legati alle diverse intenzioni, motivazioni, relazioni e contesti da cui scaturiscono. Questo volume si propone innanzitutto di offrire conoscenze psicologiche aggiornate sui processi sottostanti l'attività del disegno e sul contributo che essa può apportare allo sviluppo e all'apprendimento; in secondo luogo, di affinare le competenze nella "lettura" del disegno, potenziando sensibilità e capacità valutativa; infine, di orientare sulle potenzialità sottese alle pratiche di uso del disegno nei contesti scolastici: strumento per costruire significati e concetti, comunicare emozioni e affetti, dare espressione della creatività.
10,00

I giorni dell'oro

di Francesco Pinto

editore: Mondadori

pagine: 236

Agosto 1960. Gli occhi del mondo sono puntati sulla grande Olimpiade di Roma. A Pietro Barbero, ombroso commissario della squadra politica in servizio alla questura di Roma, il clima di euforia che ha contagiato tutti non fa né caldo né freddo. Ha la calma e la pazienza del giocatore di scacchi e un ordine da eseguire: tenere la guerra fredda lontana dai Giochi. Non sa niente di sport. Glielo ripete sempre il suo amico Vittorio, inviato di "Paese Sera". Con una passione sportiva seconda solo alla fede comunista, una voglia di vivere fino in fondo quei giorni e un fiuto eccezionale per le notizie, Vittorio è costantemente alla ricerca di interviste in esclusiva con gli atleti e... di un appuntamento con Elsa, bellissima ragazza bolzanina, una delle interpreti ufficiali arruolate dal CONI per aiutare i giornalisti a districarsi in quella babele di lingue e di razze che da sempre sono le Olimpiadi. Sono giornate memorabili, quelle che scandiscono questo scorcio di estate, negli stadi e fuori: Germania dell'Est e dell'Ovest, divise da un confine tracciato sulla carta, marciano unite il giorno dell'inaugurazione e vincono insieme le proprie medaglie; Abebe Bikila taglia per primo il traguardo della maratona correndo a piedi nudi, primo africano a vincere i Giochi; Livio Berruti, nello stupore generale, vince la medaglia d'oro nei 200 metri piani e trascina l'Italia a un insperato terzo posto nel medagliere, dietro soltanto alle due superpotenze mondiali.
18,00

Racconti per bambini che si addormentano subito

di Pinto & Chinto

editore: Kalandraka Italia

pagine: 64

Questo libro di racconti da leggere prima di dormire è un libro di racconti brevi. I libri da leggere prima di dormire devono essere brevi, e non come quei racconti così lunghi che quando si finiva di raccontarli era già ora che i bambini andassero a scuola. O quei lunghi racconti con cui i bambini si addormentavano a metà, e dopo dovevano sognare la fine. Anche se il racconto più lungo che conosciamo è così lungo che quando finirete di raccontarlo i bambini saranno già grandi. Perciò la cosa migliore da raccontare ai bambini quando vanno a letto è un racconto breve. Età di lettura: da 7 anni.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.