Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Dominique Bodin

La violenza negli stadi e nello sport

editore: Sapere 2000 Ediz. Multimediali

pagine: 251

Lo sport rappresenta spesso sconsideratezza e violenza. Vi si intrecciano inciviltà, violenze, atteggiamenti e propositi razzisti e xenofobi, doping, corruzione, interessi economici e politica. Ma potrebbe essere altrimenti? Lo sport deve e può essere migliore del resto della società? Annoverare gli aspetti negativi dello sport significa determinarne le deviazioni per meglio conoscerle. Sono proprio le violenze e le deviazioni dello sport, che hanno fornito la base per un primo progetto europeo comune il cui obiettivo è quello di tentare di preservare questo spazio educativo e ludico. Tuttavia, resta in sospeso una dinamica che coinvolge l'Europa e più ampiamente il resto del mondo: il peso politico nell'economia.
19,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.