Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Conway

Lily e il bosco da difendere

di Anne-Marie Conway

editore: Garzanti

pagine: 208

Non c'è nulla che Lily ami più di sfogliare libri sulla natura e imparare mille curiosità sugli animali
14,00

La guerra d'indipendenza americana. Una breve storia

di Stephen Conway

editore: 21 editore maut

pagine: 254

La guerra di indipendenza americana fu la prima grande rivoluzione popolare al mondo
21,00

Il teatro galleggiante

di Martha Conway

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 288

Quando la giovane sarta May Bedloe viene lasciata sola e senza un soldo sulle rive dell'Ohio, trova lavoro nel famoso Teatro G
18,50

Venditori di dubbi

editore: Edizioni Ambiente

24,00

Il crollo della civiltà occidentale

editore: Piano B

pagine: 144

Nel 2393, trecento anni dopo i tragici eventi che portarono al collasso climatico, sociale, economico e demografico delle gran
14,00

Cinquanta grandi idee di economia

di Conway Edmund

editore: Dedalo

pagine: 207

L'autore affronta in cinquanta voci concise e chiarificatrici i fondamenti dell'economia, ne esplora i luoghi comuni (dalla «m
18,00

I film di Marilyn Monroe

editore: Gremese Editore

pagine: 158

Su Marilyn Monroe è stato detto e scritto tutto. Ma in quel tutto, l'attenzione verso l'attrice ha spesso ceduto il passo alla vivace curiosità sulla turbolenta esistenza privata della star. Questo volume intende invece riproporre ai lettori proprio le origini del mito, vale a dire la breve ma tutt'altro che trascurabile carriera cinematografica di cui Marilyn è stata protagonista, capace di consacrarla nel cuore degli spettatori di tutto il mondo e qualche volta di stupire piacevolmente anche la critica più esigente. A partire dal debutto nei panni di una contadinella in "Scudda Hoo! Scudda Hay!" e sino all'ultimo scampolo di film girato e mai completato, "Something's Got To Give", del 1962, anno della morte di Marilyn , gli autori ricompongono scheda dopo scheda tutta la sua filmografia, dedicando a ogni interpretazione un'accurata disamina completa di cast e credit, soggetto della pellicola e stralci delle critiche americane e italiane con cui venne accolta al momento dell'uscita. Preceduta da alcuni brevi saggi sul suo percorso artistico, le attitudini, i rapporti con le majors, i colleghi e i registi, la rassegna presentata è senza dubbio una delle più complete - dal punto di vista filmografico - mai dedicate alla protagonista di "A qualcuno piace caldo" e "Gli uomini preferiscono le bionde". E lo stesso può dirsi delle foto tratte dai suoi film: incluse alcune rarità assolute risalenti ai suoi primissimi cimenti d'attrice.
19,90

L'eroe oscuro dell'età dell'informazione. Alla ricerca di Norbert Wiener, il padre della cibernetica

editore: Codice

pagine: 565

Chi è Norbert Wiener? Pochissimi lo sanno, eppure quest'uomo ha cambiato le nostre vite
32,00

Marilyn Monroe

editore: Gremese Editore

pagine: 156

Come parlare oggi di Marilyn Monroe dopo che tutto sembra essere stato detto? Incuriosiscono i discorsi, le appropriazioni indebite, le trasformazioni di un corpo in sintomo, il banale sfruttamento memorialistico di un'attrice che fonda la propria interpretazione e il proprio successo attraverso la morte. È ol dopo-morte e non tanto nel mistero tragico di un suicidio a costituire la mitologia di Merilyn Monroe. Una mitologia e un culto sciolti dalla complicità con la nostalgia di cinema, di piacere filmico, di stereotipi, e di modelli narrativi che sempre si annodano negli amori retrospettivi, nelle riscoperte del tempo e del cinema trascorsi al gioco della memoria soggettiva dello spettatore.
30,00
20,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.