Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di G. Cosmacini

La ragazza con il compasso d'oro. La straordinaria vita della scienziata Émilie du Châtelet

di Paola Cosmacini

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 272

Émilie du Châtelet (1706-1749) fu una delle personalità più straordinarie del suo tempo
20,00

L'aviatore, il medico, l'avvocato. Tre vite nella tragedia della Shoah

di Giorgio Cosmacini

editore: Compagnia editoriale aliberti

pagine: 168

Un aviatore venticinquenne che sfida le autorità fasciste lanciando su Milano dal cielo una pioggia di volantini firmati "Gius
17,90

Storia della medicina del lavoro. Da Bernardino Ramazzini a Salvatore Maugeri

di Giorgio Cosmacini

editore: Utet

pagine: 174

L'autore ripercorre la nascita di una disciplina fondamentale per comprendere la società
18,00

Federica Montseny. Una anarchica al governo della Salute

di Giorgio Cosmacini

editore: Le Lettere

pagine: 188

Il libro è la biografia, unica in Italia, di una protagonista della Storia che vanta il primato d'essere stata la prima donna
16,00

Un legame sottile. Madame Boivin, Monsieur Tarnier e l'ostetricia

di Paola Cosmacini

editore: Baldini & Castoldi

pagine: 215

Una storia francese del XIX secolo su un aspetto fondante della vita: il venire al mondo, la nascita, il nascere
17,00

Il medico delle mummie

Vita e avventure di Augustus Bozzi Granville

editore: Laterza

pagine: 207

Il protagonista di questo libro esibisce una carta d'identità con generalità che mutano nel tempo
19,00

Storia della medicina e della sanità in Italia. Dalla peste nera ai giorni nostri

di Cosmacini Giorgio

editore: Laterza

pagine: XIII-630

Dalla peste del Trecento all'Aids, alla Sars e alle altre patologie del nostro tempo
28,00

La medicina dei papi

di Giorgio Cosmacini

editore: Laterza

pagine: 228

Due papi medievali, Silvestro II e Giovanni XXI, siedono entrambi brevemente sul soglio di Pietro
20,00

Tanatologia della vita e stetoscopio. Bichat, Laënnec e la «nascita della clinica»

di Cosmacini Giorgio

editore: Alboversorio

pagine: 75

È nato prima l'uovo o la gallina?: la domanda di senso comune esprime, banalizzandolo, un interrogativo filosofico che percorr
7,50

Medicina e rivoluzione. La rivoluzione francese della medicina e il nostro tempo

di Giorgio Cosmacini

editore: Cortina raffaello

pagine: 389

La storia della medicina non è separabile da quella politica e sociale nella quale si inscrive, ma non sono pochi gli storici che, trattando dell'una, tacciono dell'altra, considerandola inessenziale ed estrinseca. Hanno dimenticato che, tra il XVIII e il XIX secolo, Parigi fu il centro della medicina universale, resa illustre da protagonisti del pensiero filosofico, dell'innovazione clinica, dell'agire politico. In seguito, la medicina ha cessato di essere una scienza dell'uomo per diventare una confederazione di tecniche. Quale contromisura? Per rimediare agli eccessi dello scientismo e del tecnicismo ci si augura oggi il ritorno a quella "medicina della persona" che si affermò durante la Rivoluzione francese. Giorgio Cosmacini contribuisce qui a recuperare la memoria di un patrimonio ideale in gran parte dissipato o dimenticato, ricercando anche le cause e le conseguenze di tale perdita culturale.
29,00
20,00

Chimica della vita e microscopio. Pasteur e la microbiologia

di Giorgio Cosmacini

editore: Alboversorio

pagine: 86

"È nato prima l'uovo o la gallina?": la domanda di senso comune esprime, banalizzandolo, un interrogativo filosofico che percorre la storia delle idee e la storia delle tecniche: é nato prima il concepimento teorico, ideale, o l'esperienza pratica, fattuale e strumentale? In altri termini, qual è il rapporto tra l'idea e lo strumento? Per esemplificare e rispondere, questa collana propone una serie di saggi, a cadenza semestrale, dedicati a temi e problemi di storia della scienza e della sua filosofia.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.