Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di G. Fuà

Fuga a due

di Erika Rosenthal Fuà

editore: Il mulino

pagine: 238

Figlia di un ebreo di Istanbul e di un'ebrea bulgara, l'autrice giunse a Milano nel 1921, vivendo per diversi anni gli agi della buona borghesia del tempo, mentre si realizzava la progressiva affermazione del fascismo. Nel 1942, l'incontro nella casa editrice di Adriano Olivetti con Giorgio Fuà, anch'egli ebreo. L'amore fra i due nasce proprio mentre si fa più prossimo il disastro del paese. L'8 settembre, i rastrellamenti nazisti all'interno della comunità ebraica, i ripetuti tentativi di fuga della coppia, fino all'arrivo in Svizzera. Poi, passata la tempesta, il ritorno in Italia e l'inizio di una nuova vita. Un racconto in equilibrio fra grande storia e vicende dell'intimità privata.
19,00

Crescita economica. Le insidie delle cifre

di Giorgio Fuà

editore: Il mulino

pagine: 196

13,43
5,16

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.