Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Raimondi

Il sogno di Giuseppe

di Stefano Raimondi

editore: Amos Edizioni

pagine: 72

Giuseppe giace al fondo della cisterna come in un regressus ad uterum
12,00

Migranti e Stato. Saggio su Abdelmalek Sayad

di Raimondi Fabio

editore: Ombre corte

pagine: 157

Abdelmalek Sayad (1935-1998), sociologo algerino, allievo, amico e collega di Pierre Bourdieu, è l'autore di una teoria delle
14,00
12,00

Anche le principesse portano gli occhiali

di Elisa Raimondi

editore: Gallucci

pagine: 36

Una principessa recupera il sorriso grazie all'aiuto delle fate Iridine e di un paio di cristalli incantati: due gemme che un
12,90

Camminare nel tempo. Una conversazione con Alberto Bertoni e Giorgio Zanetti

di Raimondi Ezio

editore: Il mulino

pagine: 205

Attraverso il metodo dell'intervista due empatici quanto rigorosi ex allievi, ormai studiosi affermati a loro volta, ci conseg
15,00

Il cane di Giacometti

di Stefano Raimondi

editore: Marcos y marcos

pagine: 104

"Da principio scelto come segno di miseria e solitudine, il cane mi pare disegnato adesso come spettro armonico, la linea dell
18,00

Il cinema racconta Milano

editore: Unicopli

pagine: 223

Era il 1896 quando il cinema iniziava la sua avventura a Milano
15,00

Soltanto vive. 59 monologhi

di Stefano Raimondi

editore: Mimesis

pagine: 74

59 storie; 59 voci; 59 esperienze di donne che la violenza e l'abuso hanno segnato indelebilmente, diventano qui parole "salvate" per tentare di rendere testimonianza di un silenzio, che deve essere interrotto. Cronaca, purtroppo quotidiana, e ascolto sono i solchi narranti di queste piccole prose che chiedono al linguaggio poetico la sua autenticità e all'esperienza la sua evidenza. Un coro di donne capaci di dichiarare - a loro modo - l'abuso subito, per tentare una via possibile di riscatto e di salvezza.
8,00

L'ordinamento della libertà

Machiavelli a Firenze

di Raimondi Fabio

editore: Ombre corte

pagine: 180

16,00

Portatori di silenzio

di Raimondi Stefano

editore: Mimesis

pagine: 46

Mettersi in ascolto è già presidiare il luogo del silenzio; è già presenziare davanti al suo inizio con la propria postura, la
3,90

Anche le principesse portano gli occhiali

di Elisa Raimondi

editore: Gallucci

pagine: 34

Una principessa recupera il sorriso grazie all'aiuto delle fate Iridine e di un paio di cristalli incantati: due gemme che un
13,00

La retorica d'oggi

di Ezio Raimondi

editore: Il mulino

pagine: 112

In principio era la parola: il dialogo, il rapporto dell'uomo con il suo simile. La retorica, arte della parola, va dunque intesa non come luogo dell'artificio e dell'inganno ma come lo strumento che amministra e negozia i conflitti, come arte della convivenza. Ed è in questa chiave che va letta la rivalutazione della retorica operata da Ezio Raimondi, che va al di là dei confini letterari per investire territori filosofici e antropologici. Ripercorrere la vicenda storica della retorica, delle sue sfortune e fortune, conduce allora a un'intensa rivendicazione della sua centralità nella "conversazione" tra gli uomini.
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.