Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di G. Zuffa

La prigione delle donne. Idee e pratiche per i diritti

editore: Futura

pagine: 206

Il libro prende spunto da un progetto di ricerca azione (Women in Transition - WIT) nelle sezioni femminili di due carceri del
15,00

Droghe e autoregolamentazione. Note per consumatori e operatori

editore: Ediesse

pagine: 398

Possiamo «controllare le droghe»? Le droghe, legali e illegali, fanno parte della vita quotidiana di milioni di persone
18,00

I drogati e gli altri. Le politiche di riduzione del danno

di Grazia Zuffa

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 148

Il volume analizza il problema della droga e delle misure adottate dai paesi europei per "ridurre il danno". Di riduzione del danno si comincia a parlare negli anni Ottanta, a fronte dell'espandersi dell'infezione HIV, quale strategia di difesa della salute dei tossicodipendenti. Grazia Zuffa ci aggiorna sulle varie applicazioni che essa ha avuto a seconda degli orientamenti di ogni paese: il dibattito italiano, l'esperienza inglese, la scelta di tolleranza verso le droghe leggere dell'Olanda, la somministrazione di eroina terapeutica in Svizzera. La riduzione del danno comporta un riequilibrio tra le politiche penali e proibizionistiche e quelle sociali. Riequilibrio che può avere tappe e soluzioni intermedie.
14,46

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.