Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di L. Virzi

Nato da un cane. Il trattamento originale di Ovosodo

editore: Ets

pagine: 90

Anello di congiunzione fra la prima idea della storia e la pellicola finita, il trattamento di Ovosodo è il racconto sorridente di una piccola tragedia che prenderà i toni della commedia cinematografica più riuscita. Non troppo dissimile dai giovanotti che animano le opere di Dickens, Piero Mansani si trova a combattere con un destino beffardo che lo fa partire fra gli ultimi, lo getta in mezzo alla vita, lo scuote, lo ammalia e lo culla e, infine, lo fa diventare un po' più adulto. "Nato da un cane" non è solo lo studio per il film che sarà, è un racconto vivace e coinvolgente che ha la capacità istantanea di portare il lettore nel rocambolesco mondo del suo protagonista, facendogli dimenticare per un momento la pellicola che ne è stata tratta, per poi restituirgli il desiderio di perdersi nelle immagini del film. Prefazione di Paolo Mereghetti.
10,00

Un malato senza nome

Rivisitazione de «Il tailleur grigio» di Andrea Camilleri

di Virzi Antonio

editore: Franco Angeli

pagine: 112

16,00

Drammi, sorrisi, bellezza. Conversazione con Italo Moscati

editore: Castelvecchi

pagine: 45

Una delle coppie più acclamate del cinema italiano si rivela per la prima volta al noto critico cinematografico Italo Moscati: dai percorsi di vita di entrambi al primo incontro amoroso e alla vita assieme, impastata di cinema, figli, televisione, arte. Virzì racconta il passaggio dall'Università di Pisa al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, il lavoro da sceneggiatore con Furio Scarpelli, i suoi film Ovosodo, Caterina va in città, Tutta la vita davanti, il successo e i David di Donatello. Micaela Ramazzotti si intreccia al discorso narrando i suoi esordi nei fotoromanzi e poi l'ingresso nel cinema, l'incontro con il marito, il matrimonio, la famiglia. Fra drammi, sorrisi e tanta passione per la bellezza si snoda una avvincente storia di cinema e amore.
5,00

La relazione medico-paziente. Come riumanizzare il rapporto: un manuale introduttivo

di Antonio Virzì

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Essere medici è molto difficile
19,50

Medicina e narrativa

Un viaggio nella letteratura per comprendere il malato (e il suo medico)

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Nella formazione medica si privilegiano spesso le competenze scientifiche, tralasciando quelle umanistiche
19,00

La prima cosa bella

di Paolo Virzì

editore: Mondadori

pagine: 180

In un'estate di fine anni Settanta, nello stabilimento balneare più famoso di Livorno hanno appena eletto miss Pancaldi
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.