Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di M. Craveri

Dalla democrazia «incompiuta» alla «postdemocrazia». Percorsi storici del sistema politico italiano

di Piero Craveri

editore: Il mulino

pagine: 368

Un regime di alternanza politica caratterizza normalmente le democrazie liberali
38,00

La contessa. Virginia Verasis di Castiglione

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 452

«Io non credo nell'amore, è una malattia che passa com'è venuta
24,00

Gli ultimi libertini

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 620

«La storia luminosa e affascinante, intrigante e drammatica del duca di Lauzun, del visconte e del conte di Ségur, del duca di
15,00

Gli ultimi libertini

di Craveri Benedetta

editore: Adelphi

pagine: 620

Questo libro annuncia Benedetta Craveri nella Prefazione "racconta la storia di un gruppo di aristocratici la cui giovinezza c
27,00

L'arte del non governo. L'inarrestabile declino della Repubblica italiana

di Craveri Piero

editore: Marsilio

pagine: 582

Questo libro è una storia dell'Italia repubblicana in cui si ricostruiscono sincronicamente gli aspetti istituzionali, politic
25,00

De Gasperi

di Piero Craveri

editore: Il mulino

pagine: 656

Questo libro si può considerare la prima completa biografia politica di Alcide De Gasperi, la prima a tener conto, oltre che dei tanti contributi parziali e della memorialistica, di una ricchissima documentazione inedita degli archivi pubblici e dell'archivio privato di De Gasperi, solo in parte fino a oggi esplorato. Il resoconto copre tutto l'arco della vita di De Gasperi, iniziando dalla giovinezza nel Trentino austriaco, dalla formazione universitaria a Vienna, e dalla prima esperienza politica nel Parlamento austriaco. Seguono le pagine sulla Grande Guerra e sull'ingresso di De Gasperi nella vita politica italiana, che lo vedrà succedere a Sturzo alla guida del Partito Popolare. Dopo l'esilio vaticano nel Ventennio, con il dopoguerra la vita di De Gasperi si intreccia strettamente alla storia del paese. Divenuto presidente del Consiglio nel dicembre 1945, egli terrà costantemente quella carica fino al luglio del 1953. Sono gli anni in cui l'Italia fonda la nuova democrazia repubblicana, compie la sua ricostruzione, avvia un processo di riforme socio-economiche, getta le basi del suo sviluppo industriale, si inserisce nella rete delle alleanze atlantiche ed europee. Di questo processo De Gasperi è la figura direttiva centrale; Craveri ne analizza l'opera in tutti i suoi aspetti facendone emergere sia i successi sia le inevitabili contraddizioni.
19,00

De Gasperi

di Craveri Piero

editore: Il mulino

pagine: 656

Questo libro si può considerare la prima completa biografia politica di Alcide De Gasperi, la prima a tener conto, oltre che d
29,00

La civiltà della conversazione

di Craveri Benedetta

editore: Adelphi

pagine: 651

Se si dovesse dire in cosa e in quali luoghi si cristallizzò l'ideale della più oziosa, spregiudicata, esigente civiltà europ
22,00

Amanti e regine. Il potere delle donne

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 432

"Non si è mai sazi di queste mitiche figure femminili che montagne di biografie e romanzi hanno di volta in volta esaltato o denigrato, icone avventurose o romantiche, melodrammatiche o futili, raggelate dal tempo. Scorrono adesso tutte insieme, da Caterina de' Medici a Maria Antonietta, dai primi decenni del XVI secolo alla fine del XVIII, gemme della storia e delle storie delle donne, con le loro fortune e sfortune, col potere della loro bellezza e della loro sottomissione, il fervore della loro ambizione o del loro ardore, lo slancio della loro intelligenza o della loro astuzia, nel nuovo libro di Benedetta Craveri; la scrittrice che si muove nelle corti e nei castelli dei Valois e dei Borbone, dei Guisa o dei Lorena con la grazia somma della cultura, della curiosità, del pensiero, della scrittura magnifica" (Natalia Aspesi).
14,00

Maria Antonietta e lo scandalo della collana

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 92

Il volume ricostruisce gli eventi del famoso "processo della collana" a partire dagli interrogatori del processo e dai numerosi studi condotti sull'argomento. Uno scandalo che ha affascinato memorialisti e romanzieri, drammaturghi e saggisti, storici ed eruditi.
7,00

Voci e canti della civiltà Maya

di Michela Craveri

editore: Jaca Book

pagine: 224

Il libro offre un percorso attraverso i principali testi poetici della civiltà Maya, dai miti sulla creazione dell'uomo e dell'universo, fino ai canti lirici, l'espressività teatrale, i testi profetici, le narrazioni storiche, gli scongiuri e le preghiere che ancora oggi i Maya innalzano alle proprie divinità. La poesia ha sempre rappresentato un momento di affermazione culturale importante nelle comunità indigene e una risposta alle inquietudini che incombono sulla vita dell'individuo. Per questo motivo, lo studio dell'arte verbale Maya fornisce un occasione di riflessione sulle problematiche universali che l'uomo ha dovuto affrontare nei diversi contesti storici e nello stesso tempo sulla ricchezza delle creazioni artistiche delle diverse culture. La profondità dell'universo simbolico e le peculiari espressioni retoriche testimoniano la creatività della cultura Maya e la sua continua capacità di rinnovamento e di conservazione, pur in condizioni di oppressione culturale e politica.
20,00

Amanti e regine. Il potere delle donne

di Benedetta Craveri

editore: Adelphi

pagine: 431

Docente di Letteratura francese all'Università della Tuscia e all'Istituto Universitario di suor Orsola Benincasa, Benedetta Craveri concentra la sua attenzione in questo libro su Versailles e affronta una questione centrale nel corso di tutto l'Ancien Régime: quella legata al potere delle donne. Per secoli è stato infatti predicato che affidare a una donna una qualsivoglia responsabilità di governo fosse "cosa ripugnante alla natura, contumelia a Dio, sovvertimento del retto ordine e di ogni principio di giustizia". Eppure, questo potere a loro ostinatamente sottratto le donne se lo sono arrogato, vanificando di fatto le leggi e le consuetudini. Lo dimostrano le storie di Caterina de' Medici, Maria Antonietta, Diana di Poitiers e tante altre.
26,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.