Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Ferreri

Pensare la psicoanalisi. Individuazione e riconoscimento

di Dino Ferreri

editore: Astrolabio Ubaldini

pagine: 280

Negli scritti di Ferreri qui raccolti, filosofia e psicoanalisi non figurano come due 'campi' indipendenti in cui si esplichi
22,00

Le cose giuste

di Silvia Ferreri

editore: Rizzoli

pagine: 224

Dall'autrice finalista al Premio Strega, cinque storie di donne che la vita ha scelto di sfidare
17,00

Dalla parte dei grassi. Lipidomica in cucina; perché i grassi non sono tutti uguali e dobbiamo conoscerli

editore: Mind edizioni

pagine: 160

Oggi la scienza della lipidomica ha chiarito che senza grassi non possiamo vivere perché il nostro organismo li utilizza per c
14,90

La madre di Eva

di Silvia Ferreri

editore: Neo edizioni

pagine: 195

Una madre parla alla figlia tra le mura di una clinica serba
15,00

Membrana cellulare e lipidomica. La salute dalla medicina molecolare

editore: Cnr edizioni

pagine: 132

La lipidomica si espande dalla chimica alla biochimica, biologia, farmacologia fino ad approdare alla medicina. La lipidomica della membrana cellulare tratta specificatamente delle strutture denominate fosfolipidi ed esegue le analisi di questo compartimento cellulare dal punto di vista strutturale e metabolico per ciascun individuo. Si evidenziano così le connessioni tra membrana e nutrizione, mettendo in luce la possibilità di una strategia nutraceutica personalizzata denominata nutrilipidomica per il miglioramento della qualità della vita.
25,00

L'osservazione dei pianeti. Strumenti e metodi

di Walter Ferreri

editore: Gruppo b

pagine: 128

Quando guardiamo il cielo stellato, siamo naturalmente attratti da alcuni astri luminosi, che non occupano un posto fisso tra le costellazioni. Sono i pianeti. Molti amanti del cielo si dedicano all'osservazione dei pianeti con gli strumenti astronomici per cogliere i loro dettagli, controllarne i mutamenti e seguire i movimenti dei satelliti. È un'attività alla portata di tutti, che non richiede faticose trasferte alla ricerca del "cielo perfetto". Infatti, a differenza di ammassi stellari, nebulose e galassie, i pianeti sono sufficientemente brillanti da poter essere osservati perfino dall'interno delle città. Grazie alla varietà dei fenomeni che li riguardano, i pianeti si prestano a interessanti e coinvolgenti ricerche osservative. Però, occorre sapere quando, dove e come osservare e che cosa ci si può aspettare di vedere, in base alle potenzialità del proprio telescopio. In questo libro si possono trovare tutti i trucchi necessari per partire alla scoperta del nostro meraviglioso sistema planetario.
14,50

Il lungo racconto dell'origine. I grandi miti e le teorie con cui l'umanità ha spiegato l'universo

editore: Baldini & Castoldi

La cosmologia moderna è oggi una "grande scienza", supportata da fisica, matematica e tecnologie costosissime, che sembra schi
8,90

Impariamo ad osservare il cielo. Strumenti accessori suggerimenti

di Walter Ferreri

editore: Gruppo b

pagine: 111

Questo libro è dedicato a coloro che desiderano iniziare a osservare il cielo. A tutte quelle persone che, guardando con curiosità la volta celeste, sentono il desiderio di dare un nome a tutti quei "puntini luminosi". E che intendono farlo con uno strumento di osservazione anche modesto, come un binocolo o un piccolo telescopio. La struttura del libro ne rivela chiaramente il fine pratico: i capitoli espongono in modo semplice i problemi dell'equipaggiamento di chi si appresta a osservare il cielo e forniscono suggerimenti utili per l'osservazione di Luna, Sole, pianeti, stelle e galassie. Grazie a una semplice attrezzatura, una mappa stellare e un po' di pazienza, chiunque può scoprire il piacere di trasformare il mondo sconosciuto che c'è sopra di noi in qualcosa di familiare, che si ripresenta dovunque ci troviamo, in tutti i giorni in cui il cielo è sereno...
12,50

Super-occhi per scrutare il cielo. Gli strumenti per l'astronomia di oggi e di domani

editore: Gruppo b

pagine: 114

La storia dell'astronomia è scandita dalle scoperte scientifiche, e queste sono legate strettamente allo sviluppo tecnologico
13,50

Oggetti sonori. La dimensione invisibile del desgin. Milano 2009

editore: Mondadori Electa

pagine: 129

Il design del suono ha profondamente modificato il modo di intendere il progetto. Ha ridefinito il valore della sonorità, rivalutando il rumore dell'oggetto e conferendogli la dignità di suono e, successivamente, ha istituito un proprio duplice campo di azione. Da un lato, la creazione di una identità sonora ex novo per oggetti tecnologici di moderna concezione. È il caso per esempio dei jingle di accensione di computer e cellulari. Su un altro fronte, il design del suono assegna vecchi suoni a oggetti che sono l'evoluzione digitale di tecnologie pre-digitali: è il caso del "click" prodotto dalle moderne macchine digitali, oppure del "drin" emesso allo squillo dai telefoni cellulari. Il primo tende a superare l'oggetto pre-digitale miniaturizzandolo e de-materializzandolo fino allo stravolgimento della sua originaria morfologia; il secondo invece pone con il suo "effetto-ricordo" un argine sentimentale a questa onda di trasformazione, legando all'oggetto digitale la memoria sonora del suo precursore pre-digitale. C'è un comune denominatore: il riconoscimento dell'importanza del design del suono nel progetto dei nostri oggetti quotidiani. Il nostro obbiettivo è che questa mostra produca nel corso degli anni nuovi stimoli, che saranno raccolti via web per generare un futuro progetto espositivo integrato.
25,00

Uno virgola due. Viaggio nel paese delle culle vuote. Con DVD

di Ferreri Silvia

editore: Ediesse

pagine: 150

L'Italia da anni è il paese con la più bassa natalità al mondo, un paese in via d'estinzione
16,00

Come Fotografare Il Cielo. Tecniche, Strumenti, Consigli Pra

di Ferreri Walter

editore: Sirio

Una guida pratica il cui scopo principale e` quello di mettere in grado il lettore di utilizzare subito le informazioni che ve
14,95

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.