Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Fiume

Del Santo Uffizio in Sicilia e delle sue carceri

di Giovanna Fiume

editore: Viella

pagine: 376

Sulle pareti di uno spoglio edificio carcerario palermitano - all'interno del complesso monumentale dello Steri, tra il 1601 e
34,00

La Bibbia ferita. Cronaca di tre stragi religiose (1620)

di Emanuele Fiume

editore: Salerno

pagine: 176

Il colpo di sciabola che avrebbe dovuto trafiggere il cranio di Andreas Kramer, rifugiatosi nella chiesa di S
16,00

Giovanni Calvino. Il riformatore profugo che rinnovò la fede e la cultura dell'Occidente

di Emanuele Fiume

editore: Salerno

pagine: 304

"Le due ultime opere biografiche di spessore su Giovanni Calvino scritte da autori italiani risalgono alla prima metà del seco
19,00
28,00

Una bussola per l'ansia. 65 quesiti e 65 risposte per capirla, sconfiggerla e vivere meglio

editore: Franco Angeli

pagine: 126

L'ansia è uno stato emotivo che ci accompagna e talvolta rende difficile la nostra vita
18,00

Il sinodo di Dordrecht (1618-1619). Predestinazione e calvinismo

di Emanuele Fiume

editore: Claudiana

pagine: 135

Convocato dagli Stati generali delle Province Unite dei Paesi Bassi all'inizio della guerra dei Trent'anni, il sinodo di Dordrecht affrontò le controversie legate all'arminianesimo, che riprendeva le posizioni critiche del teologo Jacob Hermandszoon (Arminio) rispetto ad alcune posizioni calviniste, in particolare la predestinazione - il rapporto tra la sovranità di Dio e la libertà umana in relazione alla grazia che salva -, ovvero al cuore stesso della Riforma. Il sinodo delle chiese riformate europee tenutosi a Dordrecht tra il 1618 e il 1619 definì faticosamente la dottrina della predestinazione con un compromesso che escludeva qualsiasi riduzione dell'efficacia della grazia all'arbitrio umano e al contempo conciliava l'interpretazione universale dell'espiazione compiuta da Cristo con l'applicazione particolare, secondo il decreto eterno, dei benefici del suo sacrificio ai soli eletti. Espressione più pura della rigorosa linearità del pensiero calvinista del primo Seicento, il sinodo di Dordrecht - unico incontro tra delegati di gran parte delle chiese riformate europee fino all'era ecumenica - propone un'interpretazione radicale del primato della grazia che continua a interrogare i credenti.
15,00

Strategia Lean. Come creare il vantaggio competitivo, liberare l'innovazione, realizzare una crescita sostenibile

editore: Lean Management

pagine: 293

Questo libro intende trasformare il modo in cui il lean management è compreso, praticato e utilizzato nelle imprese e nelle or
32,00

Conoscere la depressione bipolare. 80 domande e risposte

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Capita a tutti di avere alti e bassi o di accorgersi di stare bene o male a seconda dello stato d'animo del momento, del tempo
18,00

Disturbo dell'umore. Dalla diagnosi DSM-5 al trattamento

editore: Sovera edizioni

pagine: 400

Il disturbo temperamentale delle alterazioni dell'umore si configura tra esagerata allegria ed eccesso di tristezza con prostrazione letargica. L'instabilità pervasiva della tonalità emotiva, predispone a sbilanciamenti compensativi sia biologici che stagionali-contestuali, che minano l'equilibrio del soggetto. La terapia consiste nel trattamento delle modificazioni invalidanti degli stati umorali bipolari, in modo da contenere e stabilizzare i disturbi che passano dall'esaltazione maniacale all'angosciosa depressione.
36,00

Celeste Aida

Una storia siciliana

di Fiume Marinella

editore: Rubbettino

pagine: 136

Anno 1933, XI dell'era fascista
8,00

Feudo del mare. La stagione delle donne

di Marinella Fiume

editore: Rubbettino

pagine: 135

"Feudo del mare", una comunità e il suo "genio": la sindaca di quella inattesa primavera siciliana. L'inferno e il paradiso delle sue contraddizioni. I diavoli e gli angeli della commedia umana che vi si rappresenta ogni giorno. In perenne bilico fra la "città invisibile"- mitico passato di struggente memoria - e il degrado e la dannazione del presente; tra la "città del desiderio"-luogo della speranza mai sopita del riscatto - e l'amara constatazione di un'impossibile redenzione. L'illusorio ritorno alla "normalità" di una stagione breve, sotto la guida di un'elite culturale - le donne - trasformatasi in maggioranza politica per una irripetibile alchimia della storia. L'occasione perduta di recidere una volta per tutte, in questo estremo lembo di terra, il fitto nodo di intrecci tra mafia e politica.
14,00

Schiavitù mediterranee. Corsari, rinnegati e santi di età moderna

di Giovanna Fiume

editore: Mondadori bruno

pagine: 366

Durante l'età moderna, l'area mediterranea è segnata dalla guerra da corsa e dalla pirateria, su cui prosperano intere città,
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.