Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di M. G. Nicolosi

52,00

Il gioco sporco. L'uso dei migranti come arma impropria

di Valerio Nicolosi

editore: Rizzoli

pagine: 288

«Devi "stare dove bisogna stare"
19,00

Mediterraneo. A bordo delle navi umanitarie

editore: Einaudi

pagine: 248

Cosa si prova a salvare vite nel Mediterraneo? Per capirlo puoi solo salire a bordo
16,00

Ibrahim

di Matteo Nicolosi

editore: Eurilink

pagine: 334

Cento generazioni fa, in tempi dei quali ben poco sappiamo, visse Ibrahim, o Avraham, o Abramo
16,00

Lampedusa. Corpi, immagini e narrazioni dell'immigrazione

di Guido Nicolosi

editore: Franco Angeli

pagine: 178

Lampedusa, una piccola isola italiana dell'arcipelago delle Pelagie, in Sicilia. Lembo di Africa in "territorio" italiano, alla deriva nel Mediterraneo, rappresenta plasticamente tutte le contraddizioni e i paradossi di un immaginario simbolico e di una prassi politica europei. Il 3 ottobre del 2013, quando un peschereccio lungo circa 20 metri, salpato da Misurata, in Libia, e carico di migranti provenienti da diversi paesi africani, affonda a circa mezzo miglio dalle spiagge bianche di Lampedusa, l'isola diventa il simbolo internazionale di una tragedia umana che ormai da decenni insanguina tutte le "frontiere" del continente. Essa diventa anche il simbolo di una crisi politica dalla portata potenzialmente devastante per il sogno unitario e transnazionale europeo. Questo libro prende le mosse da quella terribile tragedia con l'intento esplicito di sviluppare una riflessione più ampia sull'immigrazione. Non tanto con l'obiettivo di fornire un'ennesima lettura socioeconomica o statistica del fenomeno, quanto di delinearne un quadro culturologico approfondito. In particolare, il testo fornisce una mappa concettuale che rende conto delle narrazioni discorsive, simboliche e iconografiche che i soggetti coinvolti (gruppi, partiti, media, istituzioni) producono e ri-producono nel dibattito pubblico e nella prassi politico-sociale. Particolare rilievo viene dato al ruolo giocato dai media nel definire e amplificare un frame interpretativo "dematerializzante" ed "emergenziale" allo stesso tempo del fenomeno immigrazione.
23,00

Strategie didattiche per l'educazione motoria

di Simona Nicolosi

editore: Franco Angeli

pagine: 150

Il corpo e il movimento sono i primi strumenti che utilizziamo per conoscere e attraverso i quali percepiamo, cerchiamo, appre
25,00

Lavoro alle dipendenze dalla p.a. Dopo la riforma Madia

editore: Cedam

pagine: 549

Il volume esamina in chiave critica le novità della "riforma Madia del lavoro pubblico"
15,00

La finestra svelata. Leon Battista Alberti e l'anima delle immagini. Ediz. illustrata

di Nicolosi Andrea

editore: Mimesis

pagine: 68

Quali scene primarie lascia intravedere il dispositivo ottico più famoso della storia dell'arte occidentale: la "finestra aper
9,00

Guido Gozzano

di Vito Mar Nicolosi

editore: Storia e Letteratura

pagine: 98

Gobetti - che in 'Risorgimento senza eroi' dirà della ironia ma anche della "stanchezza decadente nell'opera di Gozzano" in un quadro complessivo, letterario e morale, di "fallimento dell'eredità alfieriana" - accolse nel 1925 nelle sue edizioni il saggio su Gozzano del giovane catanese Vito Marco Nicolosi (1901-1948), frutto della tesi di laurea discussa con Attilio Momigliano. L'autore, che dichiarava le sue simpatie per il futurismo, tracciava dell'opera gozzaniana e dei "crepuscolari" un bilancio negativo. Nel libro, che rimane un documento interessante dell'epoca, Gozzano era visto come il poeta sentimentale delle "dolcezze vaghe e inafferrabili, così lievi e così indeterminate da essere talvolta anche ebetudine", e Nicolosi, pur concedendogli qualche merito letterario, non coglieva l'effettiva consistenza di un laboratorio poetico che molta critica ha rivalutato.
17,00

Corpi al limite

di Nicolosi Guido

editore: Bonanno

pagine: 184

18,00
10,00

Coesione sociale. Una proposta interpretativa

di Guido Nicolosi

editore: editpress

pagine: 320

Obiettivo finale del libro è quello di produrre un documento analitico che possa contribuire al dibattito, in atto a livello e
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.