Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. Monina

Diritti umani e diritti dei popoli. Il Tribunale Russell II e i regimi militari latinoamericani (1971-1976)

di Giancarlo Monina

editore: Carocci

pagine: 248

Nella stagione più buia e drammatica della storia contemporanea latinoamericana, nel vivo dell'instaurazione e dell'azione rep
26,00

Lelio Basso, leader globale. Un socialista nel secondo Novecento

di Monina Giancarlo

editore: Carocci

pagine: 439

Non ho timore di confessare l'utopia del socialismo, come non ho timore di confessare l'altra utopia, la più grande e la più p
39,00
20,00

Saghe mentali. Viaggio allucinante in una testa di capa

editore: Rizzoli

pagine: 309

"Saghe mentali" è un viaggio alla scoperta del favoloso mondo di Caparezza, poliedrico artista refrattario alle definizioni, f
19,00

Non stop. Le mie emozioni da Modena Park a qui

editore: Mondadori

pagine: 152

"Negli ultimi tempi mi guardo intorno e vedo la disperazione della gente
19,00

Da rocker a rockstar. Quella volta che mollai io la chitarra e nacque la band

editore: Paperfirst

pagine: 196

Cosa ha portato Vasco Rossi dal provare con una band di amici nelle cantine di un giovanissimo Bibi Ballandi al suonare nel pi
16,00

Budapest senza il Danubio

di Michele Monina

editore: Laurana editore

pagine: 153

Cosa sarebbe Budapest senza il Danubio? Una Parigi senza Senna. E infatti la cosiddetta Parigi dell'Est deve gran parte del suo fascino al fiume che l'attraversa. Ma il fascino di Budapest va oltre il Danubio, come suggerisce il titolo. Da ogni parte la città mostra i segni della sua storia: l'epoca imperiale imprigionata tra le pietre del Castello di Buda, il comunismo rievocato dal recente Parco delle statue, il relax senza tempo che le sorgenti termali offrono dall'età romana alla nostra. Michele Monina ci accompagna alla scoperta della più bella città sul Danubio attraverso una guida aggiornatissima che è anche un reportage appassionante. Budapest è una tappa del tour di Monina attraverso l'Europa. Scopo: raccontarla in presa diretta. Dodici libri per dodici città in dodici mesi.
9,90

Stoccolma vi rapirà

di Michele Monina

editore: Laurana editore

pagine: 154

Chi arriva da turista a Stoccolma è colto dalla sindrome che deve il nome alla città: il suo fascino lo sequestra e non vorrebbe più abbandonarla. Antico e moderno si fondono: se il Palazzo reale domina la città vecchia e il suo labirinto di vicoli, Stoccolma è però anche la città del giallo svedese, moderna e metropolitana, e i musei accolgono i visitatori più disparati, dal magico castello secentesco del Museo Vasa al nuovissimo museo pop dedicato agli Abba. Michele Monina con questo suo intenso reportage, che è anche una guida aggiornatissima, ci porta alla scoperta di un Nord pieno di fascino.
9,90

Con Garbo

di Michele Monina

editore: Crac edizionivia isonzo 6

pagine: 102

Ci sono artisti destinati a segnare con il loro passaggio intere generazioni, altri, più semplicemente, a indicare una strada, spesso percorsa in compagnia dei propri fa, a volte anche in compagnia di colleghi più o meno giovani che finiscoono per trovarsi il varco già aperto di fronte. È la storia di Renato Abate, in arte Garbo, artista in scena ormai da oltre trent'anni che nel corso della sua carriera ha più volte deciso di osare per sé o conto terzi, e ha finito per mettere insieme un repertorio capace come pochi di raccontarci come siamo cambiati, noi italiani e noi italiani che lo abbiamo seguito sin da quando cantava di Berlino e storie di ragazzi. In "Con Garbo" Monina, legato al cantautore lombardo sin dal suo esordio, tratteggia una interessante fenomenologia di uno dei punti saldi della musica indipendente italiana, alfiere della new-wave, prima, e semplicemente della musica alla-Garbo oggi.
18,00

Praga di incanti e di spettri

di Michele Monina

editore: Laurana editore

pagine: 154

Praga è una città dal fascino eterno. Ci vai, torni a casa e ti metti a vivere la stessa nostalgia che prova l'innamorato per la donna che l'ha sedotto. È la città dei quartieri: quello ebraico con il vecchio cimitero, la Città Nuova, la Città Vecchia con il suo Palazzo Municipale, il Piccolo Quartiere e il Quartiere del Castello, con il Palazzo Reale e la Cattedrale di San Vito. Oggi le vie sono animate dalla vita notturna, sospesa tra gli spettri del passato e gli incanti del presente. E qui che Michele Monina ci accompagna con questa aggiornata guida che è allo stesso tempo un coinvolgente reportage.
9,90

Una notte lunga abbastanza

di Michele Monina

editore: Terre di mezzo

pagine: 174

Nel 1994 Michele Monina è un rockettaro arrabbiato con il mondo che, per evitare il servizio militare, sceglie quello che reputa il male minore l'obiezione di coscienza - e finisce in un dormitorio per senza dimora in provincia di Ancona. Antimilitarista ma non pacifista, qui il giovane Monina incontra la violenza: dopo una rissa con uno degli ospiti viene trasferito negli uffici della Caritas locale, dove comincia a scrivere. Michele da allora convive con dei fantasmi con cui ha deciso oggi di regolare i conti. La storia diretta, a volte cruda, di un luogo di frontiera spesso dimenticato. Il racconto inedito del passaggio all'età adulta del futuro biografo delle star.
14,00

Istanbul è un ponte tra i mondi

di Michele Monina

editore: Laurana editore

pagine: 154

Multiculturale, multietnica, antica e moderna. Le moschee e il palazzo Topkapi. I profumi, i colori, la magia dei bazar. I tramonti sognanti sul ponte di Galata. Istanbul è la porta magica attraverso cui l'Occidente si trasforma in Oriente. Se la gita in battello sul Bosforo, il ponte di Galata e i palazzi più moderni ci ricordano ancora la nostra vecchia Europa, l'architettura ottomana della Moschea blu, la Cisterna Basilica e il favoloso palazzo Topkapi ci proiettano già nel cuore dell'Oriente. Ed è un attimo perdersi nei bazar, inebriati dai profumi e dai colori, mentre lontano risuona il canto dolce del Muezzin... Michele Monina in questa guida aggiornata, che è anche un intenso reportage, ci racconta Istanbul, città dalle due facce che celano una sola, grande anima.
9,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.