Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di M. P. Pozzato

Semiotica del testo. Metodi, autori, esempi

di Maria Pia Pozzato

editore: Carocci

pagine: 314

Come analizzare una pubblicità, un articolo di giornale, una fiaba, un testo letterario, un programma televisivo o persino un
15,00

Professor XY

di Pozzato Marcello

editore: Fazi

pagine: 157

Matteo ha una laurea in architettura, è stato un designer, ma la crisi economica lo ha costretto a riciclarsi come insegnante
12,00

Oltre Caporetto. La memoria in cammino. Voci dai due fronti

editore: Marsilio

pagine: 489

Mai come per Caporetto un evento è stato frutto e innesco di un discorso fondativo dell'immaginario di e su un popolo, prima a
19,50

Foto di matrimonio e altri saggi

di Pozzato M. Pia

editore: Bompiani

pagine: 341

Si va in chiesa come se fosse un centro commerciale, tutti seduti gli uni davanti agli altri come a una partita di tennis; ci
18,50

Passione vintage

Il gusto per il passato nei consumi, nei film e nelle serie televisive

editore: Carocci

pagine: 183

Rivisitazioni nostalgiche, gusto retro, atmosfere d'antan: oggetto di questo volume sono le diverse forme di "passione per il
19,00

Il punto sublime

di Marcello Pozzato

editore: Fazi

pagine: 266

Andrea De Giacomi, pubblicitario trentenne, è un'anima in panne, ed è tutta colpa sua. Sì, un filo di scalogna, ma tutto sommato nella media; e sì, c'è l'incubo delle Pentole Miranda, per le quali non riesce proprio a trovare uno slogan efficace. Ma questo non gli impedisce di starsene aggrappato alla sua quotidianità spensierata, al poker settimanale con gli amici, alla sua adorata BMW cabrio non ultimo modello, mentre l'amore, con i suoi misteri e le sue complicanze, resta sullo sfondo, come una possibilità infinita e mai tentata. Per scuotere Andrea ci vuole ben altro, qualcuno capace di piombare a gamba tesa nella sua vita. Qualcuno come Eloisa, globetrotter compulsiva, un po' folle e, ovviamente, bellissima. Per inseguire lei, Andrea si ritroverà a Parigi, nel bel mezzo di un'azione di guerriglia anticapitalista, e poi in Finlandia, tra situazioni e personaggi surreali, all'origine di un idillio amoroso che proprio lui, assurdamente, farà di tutto per mandare all'aria. Dietro la vivace patina di commedia sentimentale, il romanzo d'esordio di Marcello Pozzato ci offre un'originale riflessione sull'impasse dei trentenni di oggi, insieme a uno sguardo brillante e impietoso sui grotteschi risvolti di un idealismo romantico portato agli estremi, di un sogno procrastinato di giovinezza al quale aggrapparsi come a un alibi per la mancata comprensione di ciò che si è, di ciò che si vuole, oltre i confini rarefatti e rassicuranti della grande storia d'Amore che tutti sognano.
16,50

Leader, oracoli, assassini. Analisi semiotica dell'informazione

di M. Pia Pozzato

editore: Carocci

pagine: 200

I saggi di questo libro sono altrettante analisi semiotiche di informazione giornalistica e telegiornalistica: un articolo di quotidiano su una scoperta scientifica; la trattazione giornalistica del delitto di Cogne sulle pagine di "la Repubblica"; la rappresentazione visiva, su quotidiani e riviste, di leader politici; l'articolo di Oriana Fallaci "La Rabbia e l'Orgoglio", apparso sul "Corriere della Sera"; la diretta della CNN della mattina dell'11 settembre. Gli oggetti di analisi sono accomunati non dai temi ma dalla metodologia: il libro vuole infatti illustrare come gli strumenti della semiotica testuale possano essere applicati ai discorsi e alte immagini dell'informazione.
20,70

Variazioni semiotiche

Analisi interpretazioni metodi a confronto

editore: Carocci

pagine: 172

Oggi l'analisi semiotica dei testi si insegna nelle scuole e nelle università a molti livelli
15,90

La grande guerra e il Veneto dal 1915 al 1917

editore: Canova

pagine: 212

25,00
9,50

L'allievo

di M. Pia Pozzato

editore: Bompiani

pagine: 170

È uno strano risveglio quello di Adele: dopo un breve sogno si rende conto improvvisamente di essere innamorata di Eugenio Allegretti, suo allievo all'università e violinista di talento. Il ragazzo, che Adele conosce da tempo e che ha vent'anni meno di lei, non aveva mai destato il suo interesse. Tutto deve essere cominciato con quella sonata settecentesca, appassionata fino alla violenza, che il giovane le aveva regalato e che poi eseguirà lui stesso. Su quelle note prende l'avvio una relazione in cui erotismo e musica si intrecciano inestricabilmente e dove è l'insegnante questa volta a imparare mentre l'allievo la conduce lungo i sentieri misteriosi e a tratti pericolosi dei suoni e dei sensi.
6,80

Semiotica del testo

di M. Pia Pozzato

editore: Carocci

pagine: 312

24,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.