Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di M. Pivato

I comunisti sulla luna. L'ultimo mito della Rivoluzione russa

editore: Il mulino

pagine: 239

II 4 ottobre 1957 lo Sputnik 1, il primo oggetto lanciato dall'uomo oltre l'atmosfera, compie un'orbita attorno alla terra
16,00

Andare per colonie estive

di Stefano Pivato

editore: Il mulino

pagine: 160

«Il mare quando l'ho visto la prima volta è stato ad andare in colonia a Riccione; partivamo con le nostre valigie di cartone,
13,00

La felicità in bicicletta

di Stefano Pivato

editore: Il mulino

pagine: 152

«È dunque così che il ciclista incontra il mondo: dall'alto! Corre, corre a folle velocità senza toccare terra con i piedi, es
14,00

Tifo. La passione sportiva in Italia

editore: Il mulino

pagine: 280

«Il tifo è una malattia giovanile che dura tutta la vita» Pier Paolo Pasolini «Si è tifosi della propria squadra perché si è t
22,00

Storia sociale della bicicletta

di Stefano Pivato

editore: Il mulino

pagine: 256

Indispensabile nella vita contemporanea, strumento di svago e di lavoro, simbolo di libertà: la bicicletta ha 150 anni e non l
22,00

Storia dello sport in Italia

editore: Il mulino

pagine: 280

L'elevatissimo indice del consumo di sport in Italia ha pochi paragoni
21,00

Al limite della docenza. Piccola antropologia del professore universitario

di Pivato Stefano

editore: Donzelli

pagine: 119

Il quaranta per cento di quanti si iscrivono all'università italiana non arriva a concludere il corso di laurea
17,00

Noverar le stelle. Che cosa hanno in comune scienziati e poeti

di Pivato Marco

editore: Donzelli

pagine: 160

Aristotele sostiene, nella Metafisica, che la meraviglia suscitata dall'universo sia all'origine del nostro desiderio di conos
17,00

Usare il cervello. Ciò che la scienza può insegnare alla politica

editore: La nave di teseo

pagine: 171

Cosa sono l'intelligenza, la memoria e le emozioni? Come prendiamo decisioni e ricerchiamo la felicità? Oggi possiamo comprend
16,00

I comunisti mangiano i bambini. Storia di una leggenda

di Stefano Pivato

editore: Il mulino

pagine: 184

Lo slogan più fortunato della propaganda anticomunista viene coniato nel contesto della battaglia che nel Novecento la politica conduce in merito all'infanzia e al suo controllo: fra Chiesa e Stato laico ancora a fine Ottocento, fra organizzazioni cattoliche e comuniste nel secondo dopoguerra. Una battaglia fatta di notizie false, come quella della deportazione di migliaia di bambini siciliani in Urss durante la guerra, di manifesti truculenti, di evocazioni che fanno appello a timori ancestrali e finiscono per costruire l'efficace spauracchio dell'"orco" comunista.
12,00

Favole e politica. Pinocchio, Cappuccetto Rosso e la guerra fredda

di Stefano Pivato

editore: Il mulino

pagine: 188

Nell'età delle masse la politica deve parlare a tutti e adottare un linguaggio semplice e persuasivo; il parlare figurato, per metafore e apologhi, è strumento principe della propaganda. Così non stupisce che la politica ami, alla lettera, raccontar favole. Non tanto (o non solo) nel senso di dire panzane, ma in quello di riusare strutture narrative proprie della tradizione favolistica, mescolando al dato reale elementi di satira, leggende, miracolistica, zoologia, fisiognomica, profezia. Ecco allora Pinocchio diventare campione fascista ma anche comunista, il lupo di Cappuccetto rosso impersonare Togliatti e Truman e Stalin vestire i panni dell'Orco mangiafuoco. Il grottesco mondo della propaganda politica riportato alla luce in un divertente e istruttivo campionario di favole che la politica, soprattutto negli anni della guerra fredda, ha propinato agli italiani.
19,00

I comunisti mangiano i bambini. Storia di una leggenda

di Pivato Stefano

editore: Il mulino

pagine: 184

L'accusa di mangiare i bambini è stata ed è ancora l'invenzione in assoluto più fortunata della propaganda anticomunista
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.