Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Michel Chevalier

Luxury Brand Management. Una visione completa sulla natura e la gestione del settore del lusso, ai tempi del digitale e della sostenibilità

editore: Franco Angeli

pagine: 512

Gli autori, due noti esperti del settore, offrono un'ampia definizione del lusso e prendono in esame più di 450 marche, note a
35,00

Luxury brand management. Una visione completa sull'identità e la gestione del settore del lusso

editore: Franco Angeli

pagine: 304

Gli autori, due noti esperti del settore, offrono un'ampia definizione del lusso e prendono in esame più di 450 marche, note a livello internazionale, entro un'ampia gamma di industrie. Il contesto macroeconomico dell'industria del lusso è trattato con attenzione particolare, quantificando le dimensioni di diversi settori industriali, come il prêt-à-porter, i profumi, i cosmetici, gli orologi, i gioielli, i vini e gli alcolici. Il potere delle marche di lusso è analizzato attraverso i suoi valori e le sue dimensioni: sociale, contrattuale e semiotica. Gli autori introducono un ciclo di vita della marca, dalla creazione al declino, passando per i possibili tentativi di rilancio che permettano di recuperare competitività. Il libro concilia mercato e creatività, riportando esempi tratti dall'esperienza reale e indicando alcuni strumenti manageriali, che gli autori hanno utilizzato con successo nelle loro carriere professionali. A ciascuna delle funzioni principali di una marca di lusso, è dedicato un intero capitolo: è riconosciuto il ruolo centrale della creatività; la complessità della gestione dell'identità della marca, in termini di etica ed estetica; la convergenza tra il mondo dell'arte e quello delle marche; l'importanza del ruolo della comunicazione nel costruire la percezione e la notorietà della marca.
36,00

Luxury China. Sfide e opportunità per le imprese del lusso e della moda

editore: Brioschi

pagine: 242

Perché trattare di lusso in Cina? La risposta è molto semplice: nell'ultimo decennio la Cina, con un tasso annuale di crescita che si attesta intorno al 10 per cento, è diventata una potenza economica di primaria rilevanza che, per volume di beni e di servizi erogati, sorpasserà a breve gli Stati Uniti. Ma la sfida non è meramente economica e finanziaria. Sviluppare attività in Cina richiede una profonda comprensione del modo locale di fare business e dei principali valori culturali e comportamentali di un miliardo e mezzo di abitanti, consapevoli delle loro tradizioni e determinati a contare nel futuro del mondo. La vera domanda allora è: come aver successo nei settori della moda e del lusso nel mercato cinese? Quali sono le strategie possibili per penetrare nel terzo mercato mondiale del lusso? "Luxury China" risponde a queste domande suggerendo soluzioni pratiche e funzionali e descrivendo casi di business dei più importanti brand che operano nel lusso vendendo abbigliamento, orologi o pelletteria. L'analisi dei comportamenti e delle preferenze del consumatore cinese del lusso permette di individuare le possibili strategie di ingresso nel mercato. Piani d'inserimento nella rete distributiva, integrati da tecniche efficaci di comunicazione e advertising e da incisive campagne contro la contraffazione, favoriscono l'affermazione e il consolidamento del brand. Prefazione di Santo Versace.
16,00

Prologo. Le marche come fattori di progresso

editore: Franco Angeli

pagine: 336

33,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.