Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di R. Sacco

Tragico contemporaneo. Forme della tragedia e del mito nel teatro italiano (1995-2015)

di Daniela Sacco

editore: Luca sossella editore

pagine: 176

1995-2015 due date tracciano un arco di tempo nel quale osservare alcune forme con cui il tragico trova espressione nel contes
15,00

Metamorfosi della governance bancaria

editore: Utet Giuridica

pagine: 338

Il volume affronta i cambiamenti della governance bancaria verificatisi dalla seconda metà del secolo scorso a oggi
22,00

Il diritto muto. Neuroscienze, conoscenza tacita, valori condivisi

di Sacco Rodolfo

editore: Il mulino

pagine: 176

Esiste un diritto muto che nessuno ha mai verbalizzato, cui ci assoggettiamo in modo inconsapevole
17,00

1899 A.C. Milan. Le storie

editore: Hoepli

pagine: 464

120 anni di storia sentimentale in rosso e nero
29,90

Palestina

di Joe Sacco

editore: Mondadori

pagine: 312

Tra la fine del 1991 e l'inizio del 1992 Joe Sacco ha trascorso due mesi in Israele e nei Territori Occupati, viaggiando e pre
18,00

Manuale di biofeedback. Col cuore e col cervello: alla ricerca della mutevole armonia

di Giuseppe Sacco

editore: Alpes Italia

pagine: 379

Il testo costituisce un contributo fondamentale alla preparazione del professionista che vuole specializzarsi nell'utilizzo e
26,00

Oltre il Don. Un anno sul fronte orientale. Diario di guerra di Erminio Ferrari

di Eugenio Sacco

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

pagine: 140

Diario di guerra e testimonianza diretta della vita dei soldati sul fronte russo, "Oltre il Don" nasce in un contesto di ricerca storica e familiare, con l'intento di tracciare lo spaccato di un'epoca guardando la storia dal basso degli eventi di tutti i giorni e intrecciando questo sguardo con il reportage giornalistico e il racconto. Al centro degli avvenimenti è il Capitano autiere di complemento Erminio Ferrari, il cui percorso di guerra si snoda tra la fine del 1941 e la fine del 1942, dall'occupazione della Jugoslavia fino alla campagna di Russia al seguito delle truppe dell'AR.M.I.R. Ricco di emozioni e di avventure, il libro rievoca, insieme alle atrocità della guerra, il dolore della partenza, la fatica dei viaggi, il sorriso nelle difficoltà, lo spirito di goliardia cameratesco di tanti giovani scaraventati nel cuore incandescente del conflitto, sottolineando la gioia di vivere e la forza di volontà di chi ha fatto della fiducia nel ritorno un incrollabile sostegno. Introduzione di Marco Palmieri.
13,00

Mito e teatro. Il principio drammaturgico del montaggio

di Sacco Daniela

editore: Mimesis

Il teatro è il prisma attraverso cui indagare il meccanismo con cui si compone il mito
18,00

Al di là delle colonne d'Ercole

Hillman erede infedele di Jung

di Sacco Daniela

editore: Moretti & vitali

pagine: 225

Il pensiero di James Hillman è considerato alla luce del confronto con Carl Gustav Jung e in relazione alla tradizione classic
16,00

Siamo liberi

di Elena Sacco

editore: Chiarelettere

pagine: 294

Mollare tutto si può. Elena lo decide insieme al suo compagno Claus, un anno dopo aver visto la morte in faccia. Vendono la loro redditizia agenzia pubblicitaria e partono sulla barca a vela Viking, destinazione mondo. La ciurma è la famiglia: Claus, Elena, la figlia di sette anni Nicole e Jonathan, appena nato. La rotta è impostata su un altrove che sembra irraggiungibile: dal "paradiso" della Martinica alle contraddizioni di Cuba, dai pericoli di Panama all'incanto della Polinesia. Infine, Milano. Dopo sette anni infatti Elena decide di affrontare una nuova avventura: riportare a casa i figli. Fa rotta verso una normalità tutta da conquistare e scopre, tra fatiche e vittorie, che ogni viaggio vero si misura sul ritorno. E che mollare tutto non basta, occorre il coraggio di cambiare. Questo libro è l'appassionato, comico, struggente diario di bordo di una famiglia, la parabola di una coppia, il percorso di una donna.
16,00

La grande guerra. 1 luglio 1916: il primo giorno della battaglia della Somme. Un'opera panoramica

di Joe Sacco

editore: Rizzoli Lizard

pagine: 20

Iniziata il 1° luglio 1916, la Battaglia della Somme è diventata il simbolo della follia della Prima guerra mondiale. Solo durante quel primo giorno vennero uccisi circa 21.000 soldati britannici e altri 57.000 vennero feriti. Quando l'offensiva si arrestò, i caduti erano più di un milione. In "La Grande Guerra", il giornalista-fumettista Joe Sacco rappresenta gli eventi di quel giorno con un'opera panoramica muta, straordinariamente dettagliata: dal generale Douglas Haig alle imponenti postazioni di artiglieria dietro le linee, alle legioni di soldati che emergono dalle trincee per essere abbattuti nella terra di nessuno, fino alle decine di migliaia di feriti in ritirata e ai morti seppelliti in massa.
25,00

Corso base di giornalismo

editore: Las

pagine: 248

18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.