Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di S. Focardi

Nel cantiere della memoria. Fascismo, resistenza, Shoah, foibe

di Filippo Focardi

editore: Viella

pagine: 356

Da decenni ormai, con la fine della guerra fredda e i mutamenti dello scenario internazionale, i processi di ridefinizione del
29,00

La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi

di Filippo Focardi

editore: Laterza

pagine: 380

In Italia l'esperienza della seconda guerra mondiale, dell'occupazione tedesca e della lotta partigiana contro la Repubblica s
14,00

Fisica generale. Elettromagnetismo

editore: CEA

pagine: 352

Gli argomenti trattati in questo libro sono quelli tradizionali di Elettromagnetismo insegnati nei corsi di Fisica delle Scuol
47,20
13,00
14,00

Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale

di Filippo Focardi

editore: Laterza

pagine: 307

Cattivo tedesco. Barbaro, sanguinario, imbevuto di ideologia razzista e pronto a eseguire gli ordini con brutalità. Al contrario, bravo italiano. Pacifico, empatico, contrario alla guerra, cordiale e generoso anche quando vestiva i panni dell'occupante. Sono i due stereotipi che hanno segnato la memoria pubblica nazionale e consentito il formarsi di una zona d'ombra: non fare i conti con gli aspetti aggressivi e criminali della guerra combattuta dall'Italia monarchico-fascista a fianco del Terzo Reich. A distinguere fra Italia e Germania era stata innanzitutto la propaganda degli Alleati: la responsabilità della guerra non gravava sul popolo italiano ma su Mussolini e sul regime, che avevano messo il destino del paese nelle mani del sanguinario camerata germanico. Gli italiani non avevano colpe e il vero nemico della nazione era il Tedesco. Gli argomenti furono ripresi e rilanciati dopo l'8 settembre dal re e da Badoglio e da tutte le forze dell'antifascismo, prima impegnati a mobilitare la nazione contro l'oppressore tedesco e il traditore fascista, poi a rivendicare per il paese sconfitto una pace non punitiva. La giusta esaltazione dei meriti guadagnati nella guerra di Liberazione ha finito così per oscurare le responsabilità italiane ed è prevalsa un'immagine autoassolutoria che ha addossato sui tedeschi il peso esclusivo dei crimini dell'Asse, non senza l'interessato beneplacito e l'impegno attivo di uomini e istituzioni che avevano sostenuto la tragica avventura del fascismo.
24,00

Magistratura e fascismo. L'amministrazione della giustizia in Veneto. 1920-1945

di Giovanni Focardi

editore: Marsilio

pagine: 410

Quali furono l'organizzazione e il funzionamento dell'amministrazione della giustizia in Veneto nel periodo fascista? Come il
37,00

La terra. Un'isola nello spazio

di Silvano Focardi

editore: Cantagalli

pagine: 144

La Terra, se ci guardiamo intorno, è talmente grande rispetto alla dimensione umana, da dare l'impressione di essere immune dalle azioni anche negative dell'uomo. Se però guardiamo la Terra dalla Luna, questa ci appare come un oggetto abbastanza fragile rispetto alla maestosità dello spazio e dell'universo. Le azioni dell'uomo potranno mai mettere a rischio il pianeta e, soprattutto, la vita che esso ospita?
15,00

Fisica generale. Onde e ottica

editore: CEA

pagine: 360

In questo volume vengono trattate le oscillazioni, le onde elastiche, le onde elettromagnetiche nel vuoto e nella materia, l
36,80

La mia prima vita

di Focardi Ruggero

editore: Manni

pagine: 512

30,00

La guerra della memoria

La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi

di Focardi Filippo

editore: Laterza

Il volume si apre con la ricostruzione del dibattito politico italiano sulla Resistenza a partire dalle prime celebrazioni del
20,00

Criminali di guerra in libertà

Un accordo segreto tra Italia e Germania federale, 1949-1955

editore: Carocci

pagine: 170

Nel 1950 un accordo segreto tra Italia e Germania federale permise la scarcerazione dei criminali di guerra tedeschi in Italia
18,70

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.