Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libri di S. Garavelli

Dante. Così lontano, così vicino

di Bianca Garavelli

editore: Giunti Editore

pagine: 256

È morto settecento anni fa, ma sembra che non sia mai stato così vicino a noi
18,00

Manuale di retorica

di Bice Mortara Garavelli

editore: Bompiani

pagine: 528

«Grande è oggi l'importanza di un manuale di retorica
20,00

Le terzine perdute di Dante

di Bianca Garavelli

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 348

Parigi, 1309. Dante, in esilio, stanco e spaventato, vive nel terrore di essere perseguitato dai suoi numerosi nemici. Una delle sue poche consolazioni è la compagnia di una donna misteriosa, Marguerite Porete, una mistica accusata di eresia della quale Dante diventa il miglior allievo, e che lo conduce nel centro di una guerra spietata fra due ordini che agiscono nell'ombra. In gioco c'è un pericoloso segreto, una profezia di cui l'Alighieri è il depositario prescelto. Ed è il filologo medievale Riccardo Donati a mettersi sulle tracce di quel mistero centinaia di anni dopo, nella Milano dei giorni nostri: mentre esamina un antico manoscritto si imbatte in quella che ha tutta l'aria di essere la firma autografa di Dante. Sarà l'inizio di una vorticosa e inattesa avventura che stravolgerà per sempre la vita di Riccardo, e non solo. Un romanzo sospeso tra passato e presente, tra storia, letteratura e azione, per un thriller storico che si trasforma in una caccia all'uomo frenetica e appassionante.
12,00

Nelle pagine dell'anima

di Garavelli Bianca

editore: Moretti & vitali

pagine: 297

Un vero scrittore non rinnega mai sé stesso, lavora in continuazione all'unico libro nel quale, di titolo in titolo, è destina
18,00

Silenzi d'autore

di Bice Mortara Garavelli

editore: Laterza

pagine: 149

Il silenzio personificato come nell'"Orlando furioso" di Ariosto; il silenzio meravigliato del montanaro che - in una similitudine della "Divina Commedia" "ammuta" quando vede per la prima volta la città; il religioso silenzio di Chiara d'Assisi e quello "sfavillante" che Elsa Morante coglie nello stupore infantile; il silenzio "di chiostro e di caserma" di Gozzano e il silenzio "che tutto nega e tutto comprende" di Lalla Romano. Il silenzio come reazione all'indicibile crudeltà in Primo Levi. Quante parole può nascondere un silenzio? Moltissime, soprattutto quando è d'autore, carico di significati che vanno oltre quelli veicolati dalla lingua. Bice Mortara Garavelli attraversa le pagine letterarie più note sul silenzio, dalla classicità greco-latina fino alla letteratura dei nostri giorni, lungo un percorso che rivela ciò che l'assenza di parole può dire.
18,00

La Divina commedia. Inferno

di Bianca Garavelli

editore: Alpha test

pagine: 237

Analisi e commento critico dell'Inferno dantesco adatto per prepararsi a interrogazioni, prove a test e per realizzare ricerche e tesine valide per l'Esame di Stato. Accanto ad agili schemi e a chiare sintesi, la monografia presenta numerosi approfondimenti su temi letterari e artistici e su questioni filosofiche, teologiche e astrologiche che consentono una conoscenza completa della cantica.
9,60

Prima lezione di retorica

di Bice Mortara Garavelli

editore: Laterza

pagine: 115

Alla domanda di base "che cosa intendiamo per retorica?" Bice Mortara Garavelli risponde distinguendo due aspetti fondamentali
12,00

Il parlar figurato. Manualetto di figure retoriche

di Bice Mortara Garavelli

editore: Laterza

pagine: 178

Sei un pozzo di scienza, non riesci a cavare un ragno dal buco, provo a uscire dal guado, prende fischi per fiaschi, è andato
13,00

Amore a Cape Town

di Garavelli Bianca

editore: Avagliano

pagine: 148

Un'estate, un agosto come tanti in Europa
12,00

Il passo della dea

di Garavelli Bianca

editore: Passigli

15,50

Prontuario di punteggiatura

di Mortara Garavelli Bice

editore: Laterza

Professore ordinario di Grammatica italiana nella Facoltà di lettere e filosofia dell'Università di Torino, accademica della C
12,00
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.