Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di S. Horne

28,00

L'assedio e la Comune di Parigi (1870-1871)

di Horne Alistair

editore: Res gestae

pagine: 465

Il Secondo Impero crolla, Napoleone III viene fatto prigioniero e la Francia proclama la Terza Repubblica: è la vittoria delle
28,00

Hybris. L'arroganza del potere e la guerra nel Novecento

di Alistair Horne

editore: Rizzoli

Per gli antichi greci la hybris era il peccato peggiore che un capo potesse commettere
26,00

Facciamo un quiz! Piccoli passatempi

di Sarah Horne

editore: Usborne Publishing

pagine: 112

Centinaia di quiz pieni di re, esploratori, animali, film e tanti altri argomenti per mettersi alla prova o divertirsi a sfidarsi tra amici. Età di lettura: da 6 anni.
7,90

Il prezzo della gloria. Verdun 1916

di Alistair Horne

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 380

Dieci mesi di lucida follia assassina nel più assurdo massacro della Prima guerra mondiale: quasi un milione di morti, il campo di battaglia con la maggiore densità di caduti per metro quadrato. Alistair Horne ripercorre con rigore e chiarezza le tappe della battaglia di Verdun: passo dopo passo, l'autore esamina la volontà tedesca di "dissanguare la Francia" attraverso un progressivo logoramento, descrive il ruolo "mitico" assunto da Verdun per entrambi gli schieramenti e ricostruisce le scelte e gli errori strategici che trasformarono il conflitto in una carneficina. L'autore ci porta così nel cuore di quel sanguinoso massacro e spiega con lucidità perché la battaglia di Verdun modificò definitivamente gli equilibri in campo, segnando non solo le sorti della guerra ma anche il futuro politico e militare del continente europeo.
12,00

Prime parole

editore: Giunti Kids

pagine: 60

Un cofanetto bello e resistente che contiene 5 libretti, ciascuno dedicato a un argomento diverso
5,90

Prime parole

editore: Emme edizioni

pagine: 18

Un libricino con le pagine cartonate e coloratissime per imparare le prime parole
6,50

Il prezzo della gloria. Verdun 1916. La più grande battaglia di annientamento

di Alistair Horne

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 376

Dieci mesi di lucida follia assassina nel più assurdo massacro della prima guerra mondiale: quasi un milione di morti, il campo di battaglia con la maggiore densità di caduti per metro quadrato. Tramontata definitivamente la strategia del movimento e dell'aggiramento, la Germania aveva individuato in quella del logoramento l'arma vincente per eliminare la Francia. Ma dopo il primo attacco a Verdun lo Stato Maggiore francese ragionò alla stessa maniera di quello tedesco: attirare nello stesso carnaio nuove truppe tedesche per metterle fuori combattimento. Il massacro ebbe cosi inizio: una leggendaria battaglia che chiuse un'epoca, decisiva per le sorti della guerra e il futuro politico e militare della Francia.
11,00

Come fare una strategia passo dopo passo

editore: Lupetti

pagine: 150

12,00
25,00
35,12

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento