Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di S. Reina

La casa in mezzo al mare

di Miquel Reina

editore: Nord

pagine: 318

Sembrava una domenica di luglio radiosa come poche nell'isola di Brent, un remoto pezzo di roccia vulcanica circondato da un m
16,90

Marketing 2020

editore: Egea

pagine: 186

Using & sharing economy, blitzscaling marketing, proximity marketing, marketing giocato, marketing indossato: sono solo alcune delle tendenze del marketing contemporaneo al centro di questo volume. Non si tratta di buzzwords passeggere, ma di nuovi modi di approcciare una contemporaneità in costante divenire e in frenetica evoluzione, di fronte a cui i modelli di marketing tradizionali non sono più sufficienti. Il cambiamento è a tutto campo. Non basta più indagare l'impatto aggregato delle nuove tecnologie digitali; è necessario leggere nelle pieghe dei singoli processi, alla ricerca di inedite chiavi di lettura. Anche funzioni in apparenza convenzionali, come il pricing, richiedono una visione di frontiera; e lo stesso retailing, in grande sviluppo, deve ripensarsi in una prospettiva 2020. Questo libro propone un innovativo, ma reale quantum leap metodologico per affrontare le sfide presenti e future del marketing. Adottando un approccio fortemente orientato al mondo dei practitioner e dei curiosi (i capitoli sono pensati per una navigazione libera, non necessariamente sequenziale), e rimandando a casi concreti dal mondo delle aziende, fornisce al lettore originali prospettive per favorire il cambiamento e la ricostruzione del vantaggio competitivo nelle imprese.
24,00

Per un'economia giusta

di Davide Reina

editore: Lindau

pagine: 125

Ci vorrebbe una nuova economia, più giusta: sempre più spesso si sentono riecheggiare queste parole, nel dibattito politico come nella società civile. Ma quali caratteristiche dovrebbe avere questa nuova economia? E in che senso dovrebbe essere diversa dal sistema attuale, che bene o male ha procurato un benessere diffuso e assicurato una rete di sicurezza anche alle fasce più deboli della popolazione? La riforma del sistema economico vigente ruota intorno ad alcuni punti ineludibili: la sostenibilità economica, la giustizia sociale, il rispetto dell'ambiente, ma ciò che più conta, scrive Reina, è che cambi la scala di valori su cui "si regge" la nostra società: basta allo sfruttamento incondizionato delle risorse, basta alla crescita continua, basta alla speculazione finanziaria, basta alla ricchezza esclusiva, basta ai manager onnipotenti e iperpagati, basta alle banche che fanno trading. Torniamo invece all'economia reale, alla manifattura, alla produzione di servizi utili alla cittadinanza, a un benessere orizzontale e inclusivo, a un'imprenditoria innanzitutto responsabile, alle banche commerciali e di territorio. In dodici capitoli, scritti con la competenza del tecnico e l'indignazione del cittadino, Reina propone una ricetta contro l'iniquità del presente, individuando storture ed eccessi, nella convinzione - sempre più condivisa - che l'economia del futuro o sarà più giusta dell'attuale o non sarà un'economia libera e di mercato. Prefazione di Marco Vitale
12,50

GreenWebEconomys. La nuova frontiera

editore: Egea

pagine: 156

Mentre i media continuano a guardare alla vecchia economia delle grandi banche e delle multinazionali globalizzate, c'è una nuova economia che silenziosamente si sta diffondendo attraverso la rete globale di internet, che si ispira al principio Green del fare il massimo utilizzando il minimo e che è già leader nell'unico vero indicatore economico che conterà in futuro: il brain capital. Questa nuova economia, la GreenWebEconomics, è più egualitaria, democratica e intelligente di quella vecchia. È un'economia di "specie differente", più evoluta, e destinata a sopravanzare prima, trasformare e sostituire poi, la GreyEconomics. Il libro descrive innanzitutto i tratti salienti della GreenWebEconomics e le ragioni per cui essa è sostanzialmente diversa rispetto alla GreyEconomics. Esamina poi quelle aree dell'impresa e del management in cui più profondi sono i cambiamenti indotti dalla GreenWebEconomics, e illustra come essa potrebbe radicalmente cambiare quelli che sono due mercati "simbolo" della GreyEconomics: l'automobile e la casa. Infine, esso esamina i business model più innovativi che si posizionano all'intersezione tra il Green e il Web. Ma la GreenWebEconomics è anche un cambiamento epocale e antropologico, che modifica la nostra società alla radice e che ci richiede una diversa prospettiva rispetto ai valori del profitto, dell'impresa e del lavoro.
18,00

Candoglia. Polvere di marmo. Lino Rossini

di Gabriele Reina

editore: Omega

pagine: 104

Questo libro parla di marmo e degli uomini che lo lavorano. Lo fa attraverso la biografia personale e professionale del "maestro" Lino Rossini. Lino, e il figlio Nicolao che ne continua il "mestiere", è uno degli uomini rappresentanti di oltre venti generazioni di scalpellini che in seicento anni hanno "servito" il Duomo di Milano e con il loro lavoro hanno onorato l'Ossola. Una specie in via di estinzione? Se ciò avvenisse l'Italia si troverebbe più povera. Oltre all'arte e all'orgoglio per un mestiere antico, questo libro trasmette un messaggio di alto valore etico alle giovani generazioni: in tempi di alta velocità e sofisticata tecnologia, è ancora possibile vivere della lentezza di un lavoro manuale ben fatto.
16,00
12,00

Superga segreta. Il Mausoleo dei Savoia

editore: Omega

pagine: 260

Il testo è rigoroso, descrive in modo completo i tesori raccolti nei Sotterranei di Superga, letteralmente animato dalle immagini di Filippo Gallino e completato dalla preziosa analisi di Gianni Guadalupi sui personaggi che riposano a Superga. Gabriele Reina è attento anche ai dettagli; conduce ad esempio un'indagine sull'origine dei marmi, dell'onice, dell'alabastro e di altre pietre destinati a divenire "materia commemorativa". Scorrendo le pagine ci rendiamo conto con chiarezza che nulla di ciò che vediamo nei sotterranei ha vera funzione ornamentale: gli elementi dell'apparato sepolcrale sono accostati con precise valenze simboliche, significato escatologico, allusioni politiche. Il messaggio dominante comunque, non è tanto quello, pur costantemente presente, che sottintende l'ineluttabilità del destino umano, ma quello della rinascita, della continuità della volontà di sopravvivere attraverso i sepolcri, nel ricordo degli uomini. Un volume a disposizione degli studiosi, dei numerosissimi appassionati della storia piemontese sabauda e dei sempre più numerosi visitatori della Basilica e di Torino.
120,00

Gestione del personale e cambiamento organizzativo nell'amministrazione pubblica

di Reina Rocco

editore: Rubbettino

pagine: 170

Il processo di cambiamento in atto nella Pubblica Amministrazione impone un progressivo adeguamento nelle competenze e nei com
16,00

Lavoro Interinale (il)

editore: Angeli

Il presente lavoro si propone di rappresentare in chiave analitica una particolare modalita` di applicazione della flessibilit
23,00
5,16

Corrado Alvaro

Itinerario di uno scrittore

di Reina Luigi

editore: Rubbettino

pagine: 240

12,91

Cugino-l`anello Del Capitano (il)

editore: Guida alfredo

Il volume raccoglie i due racconti di dario bellezza e luigi reina
7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.