Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di S. Sari

Rune scandinave. La scrittura degli dèi del Nord

di Luisella Sari

editore: Hoepli

pagine: 192

Un affascinante e coinvolgente viaggio tra linguistica e archeologia, storia e antropologia, per ripercorrere l'evoluzione del
14,90

Roma

editore: White Star

pagine: 272

Gli esperti di National Geographic viaggiano in ogni angolo del mondo per cogliere tutti gli aspetti della cultura, della stor
16,95

Roma. Con cartina

editore: White Star

pagine: 271

Programmare il viaggio, una panoramica generale sulle principali attrazioni di Roma che aiuta a organizzare la visita in base
14,95

Nymphs

editore: Sperling & kupfer

pagine: 412

Didi, capelli lunghi e viso da bambina, non si è mai chiesta da dove venga la sua straordinaria bellezza: si sente una sedicenne come tutte le altre, con la testa piena di sogni e il chiodo fisso del primo amore - e della prima volta. Ma è proprio nel momento in cui, in una notte di luna piena, Didi decide di concedersi al suo fidanzato, che capisce di non essere affatto come le altre ragazze: subito dopo, infatti, improvvisamente, lui muore. Saranno le seducenti Kati e Nadia a svelare a Didi il mistero: lei è, come loro, una ninfa. Nata in una notte di eclissi di luna, destinata a restare giovane e bellissima in eterno. E condannata a uccidere tutti gli uomini con cui farà l'amore. Se tenterà di sottrarsi a questo rito affascinante e crudele, che avrà luogo ogni notte di plenilunio, sarà lei stessa a morire. Ci sono poche, semplici regole nella vita di una ninfa, e una su tutte: non innamorarsi mai. Didi, però, non vuole rinunciare all'amore, tanto meno adesso che ha rivisto Samuel, suo vecchio amico del cuore. A complicare le cose sarà Erik, un uomo dalla irresistibile e ombrosa bellezza che appartiene alla stirpe dei Satiri. Ovvero quanto di più pericoloso una ninfa possa incontrare sulla sua strada.
16,90

C'era una volta un paese. Una vita in Palestina

editore: Il saggiatore

pagine: 422

Discendente di una tra le più colte e illustri famiglie palestinesi, Sari Nusseibeh cresce per le strade di Gerusalemme, di cui beve avidamente lo spirito multiculturale e multireligioso. Diventa testimone e protagonista degli eventi più tragici della sua terra: l'occupazione da parte dei coloni israeliani, l'esilio forzato di migliaia di famiglie palestinesi, le guerre, la nascita dei fronti di liberazione armata, il fallimento degli accordi di pace, le intifade, l'ascesa del fanatismo religioso e il proliferare dei kamikaze, la costruzione del muro. Nel ripercorrere la sua vita, Nusseibeh lega indissolubilmente la saga della sua "eccezionale" famiglia al destino del suo popolo e del suo incompiuto paese, e incarna con la sua esistenza, pubblica e privata, mezzo secolo di storia palestinese. "C'era una volta un paese" è l'autobiografia di un uomo che non ha mai smesso di difendere le ragioni della pace, della democrazia e della tolleranza, alla ricerca di una soluzione non violenta al conflitto israelo-palestinese. Da moderno Don Chisciotte, Nusseibeh si muove con visionaria caparbietà tra battaglie civili, amori letterari, nostalgie familiari e spietati ritratti di guerra, dando vita così al più lucido e commovente dei manifesti contro ogni forma di estremismo.
19,00

Roma

editore: White Star

pagine: 270

Visitate New York con la guida di National Geographic, da generazioni sinonimo di amore per la scoperta e l'esplorazione
9,95

Pensa da zebra

Come sviluppare la creatività prendendo esempio dagli animali

editore: Mondadori

pagine: 195

Pensa da zebra è un manuale che insegna a tutti come ragionare in modo più lucido, aumentare la propria creatività e gestire i
11,00

Elementi di genetica

di Mirella Sari Gorla

editore: CittàStudi

pagine: 303

Il libro vuole costituire un primo fondamentale approccio alla materia, che viene qui trattata in modo molto piano, con particolare attenzione agli aspetti logici che la caratterizzano. È infatti destinato a studenti delle lauree triennali, che si trovano spesso disorientati nell'affrontare la complessità di testi più ampi, nei quali a volte non sono in grado di cogliere quelli che sono i punti essenziali, irrinunciabili per un'adeguata preparazione universitaria. Il volume ha pertanto il fine di avvicinare il lettore alla Genetica, fornendogli quel bagaglio conoscitivo di base che gli permetterà di affrontare in seguito anche una trattazione più complessa. Il testo è un valido complemento per tutti i corsi di "Genetica" svolti nel triennio.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.