Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Stefano Verza

Genitori in gioco. Quando il rugby aiuta a non diventare ultrà

editore: Absolutely Free

pagine: 155

Essere un genitore perfetto sembra sia una meta impossibile. Ma con un po' di buona volontà, un bimbo di cinque anni che gioca a minirugby e uno splendido compagno di viaggio che ti fornisce con il più totale spirito rugbistico l'indispensabile sostegno, puoi provare con tutto te stesso a conquistare quella meta, centimetro dopo centimetro. Stefano Verza ha avvicinato suo figlio di cinque anni al "rebbi" (come lo pronuncia il bambino) ritenendo che sarebbe stato utile per favorirne la crescita complessiva. Mai si sarebbe immaginato che sarebbe stato più utile a lui. In un intenso primo anno di sport, il genitore non solo si scontra con le tipiche ansie, i dubbi e i travagli psicologico/emotivi del proprio ruolo ma anche con il timore di essere diventato un genitore ultra che impone al figlio di diventare quello che lui vorrebbe che fosse: nello sport come nella vita.
13,00

Management by Zen Koan. Saggezza zen e psicologia del lavoro per ampliare gli orizzonti organizzativi

editore: Guerini e associati

pagine: 238

"Management by zen koan" è un percorso di scoperta, uno stimolo al cambiamento, uno strumento di evoluzione verso un nuovo modello di pensiero che amplia gli orizzonti e consente lo sviluppo di una nuova mentalità aziendale. Da tempo la complessità, la globalizzazione e i rapidissimi mutamenti che interessano la società occidentale fanno vacillare le classiche logiche del "Modello organizzativo vincente". Nato dall'incontro tra cultura zen e psicologia del lavoro e delle organizzazioni, il volume si focalizza sui koan, paradossali aforismi zen ed efficaci strumenti per giocare con le possibilità e l'ambiguità, condizioni tipiche dei contesti attuali, caratterizzati da una sempre maggiore complessità e veloci trasformazioni. Il fine è favorire la revisione delle tradizionali logiche di pensiero manageriale, attraverso le quali un'azienda concepisce se stessa e il proprio funzionamento. Un libro per coloro che vogliono approcciare una diversa visione della realtà organizzativa, mettersi in gioco, espandere i confini dell'agire nel proprio contesto quotidiano. E alla fine, "se capisci ogni cosa nella sua interezza, allora avrai capito Tutte le cose".
21,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.