Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di T. Capra

Storia moderna 1492-1848

di Carlo Capra

editore: Le Monnier Università

pagine: 512

Precisione e ricchezza dell'informazione, chiarezza ed efficacia dell'esposizione, equilibrio tra acquisizioni della storiogra
32,00

Storia della Xª flottiglia Mas 1943-1945

di Massimiliano Capra Casadio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 448

1943
15,00

Due cordate per una parete. 1962, la prima italiana sulla Nord dell'Eiger

di Giovanni Capra

editore: Corbaccio

pagine: 399

Nel 1962, a ventiquattro anni dalla celebratissima prima salita compiuta da Harrer, Heckmair, Kasparek e Vòrg, nessun italiano
19,90

Toscanini

di Marco Capra

editore: Rizzoli

Raccolte in un volume, le immagini della vita e dell'opera del direttore d'orchestra celebrato in tutto il mondo
50,00

Il nome sopra il titolo. La vita meravigliosa di un maestro del cinema

di Frank Capra

editore: Minimum fax

pagine: 568

Frank Capra (1897-1991) è uno dei grandi maestri del cinema del Novecento e ha celebrato come nessun altro sul grande schermo l'american way of life degli anni Trenta e Quaranta, con capolavori quali "È arrivata la felicità" (1936), "Arsenico e vecchi merletti" (1944), "La vita è meravigliosa" (1946) e "Angeli con la pistola" (1961). Figlio di contadini siciliani, passa dalla laurea in ingegneria alla macchina da presa, ottenendo nel 1984 la consacrazione vera e propria con "Accadde una notte", primo film in assoluto a conquistare i cinque Oscar più importanti (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior attore protagonista e miglior attrice protagonista). In questo libro un'autobiografia avvincente come un romanzo - Capra ripercorre la propria vita, dai duri sacrifici per farsi un'istruzione al trionfo che gli garantì un privilegio fino ad allora riservato solo alle grandi star di Hollywood: fu il primo regista a poter vantare in apertura dei suoi film "il nome sopra il titolo".
23,00

Storia della Xª flottiglia Mas 1943-1945

di Massimiliano Capra Casadio

editore: Ugo Mursia Editore

pagine: 467

Dopo l'8 settembre 1943, circa 15 mila uomini, in prevalenza giovani e giovanissimi, si arruolano nella decima Flottiglia Mas
19,90

Storia moderna 1492-1848

di Carlo Capra

editore: Mondadori education

pagine: 496

Precisione e ricchezza dell'informazione, chiarezza ed efficacia dell'esposizione, equilibrio tra acquisizioni della storiografia tradizionale e attenzione verso i più recenti indirizzi della ricerca sono alcune delle qualità che hanno decretato il successo di questo manuale. Particolare consenso hanno incontrato la suddivisione del libro in due parti (dedicata la prima ai processi di lunga durata, la seconda all'analisi attenta di fatti e problemi cronologicamente ordinati) e l'inserimento al termine di ciascun capitolo della seconda parte di una scheda tesa all'approfondimento di un tema di rilevante interesse, ma difficile da trattare all'interno di una griglia cronologica. Questa terza edizione è stata arricchita di due capitoli, al fine precipuo di ampliare lo spazio dedicato ai continenti extraeuropei; sono state inoltre aggiornate le bibliografie, riscritte parti del testo e ritoccate o sostituite alcune delle schede finali; ma la maggiore novità è costituita dall'allestimento di un paratesto disponibile online, contenente documenti, letture e immagini destinati ad affiancare e illustrare i vari capitoli.
29,00

Gli italiani prima dell'Italia. Un lungo Settecento, dalla fine della Controriforma a Napoleone

di Carlo Capra

editore: Carocci

pagine: 459

È nota la frase attribuita a Massimo d'Azeglio, "fatta l'Italia bisogna fare gli italiani", ma è concepibile provare a invertire la successione cronologica tra i due processi, giacché per fare l'Italia era pur necessario che esistessero in qualche forma e in numero sufficiente gli italiani, con un bagaglio di lingua e memorie comuni e di idee condivise, tra le quali la coscienza della propria arretratezza rispetto alla parte più sviluppata dell'Europa e il desiderio di superare la tradizionale frammentazione politica. La prima si affermò e si diffuse tra le classi colte a partire dagli ultimi decenni del Seicento, il secondo fu un portato dell'età rivoluzionaria e napoleonica, in cui ebbero un peso determinante lo sconvolgimento degli antichi assetti politici e l'esperienza dello Stato moderno con i suoi ordinamenti, i codici, l'esercito, la scuola. Di qui la periodizzazione adottata, che abbraccia quasi un secolo e mezzo di storia italiana e fa largo posto, accanto agli aspetti politico-istituzionali e alle vicende culturali, alle strutture economiche e alle forme di socialità proprie del nostro lungo Settecento.
32,50

L'anima di Leonardo

Un genio alla ricerca del segreto della vita

di Capra Fritjof

editore: Rizzoli

pagine: 300

Osservatore metodico e sistematico, pittore e ingegnere, assertore dell'esigenza di rendere tutto visibile e dell'idea che l'a
22,00

I saperi della montagna. Mestieri tradizionali e cultura materiale in alta Valle Trompia attraverso il racconto e la collezione di Costanzo Caim

di Michela Capra

editore: Grafo

pagine: 128

Questo libro nasce dal lungo lavoro di registrazione delle testimonianze orali di Costanzo Caim, detto Tàncio, classe 1925, originario della frazione Etto di Pezzaze, un piccolo borgo dell'alta Valle Trompia. La ricerca ha preso avvio dalla vasta collezione di attrezzi da lavoro e domestici conservati dalla famiglia Caim, databili tra la seconda metà dell'Ottocento e la prima del Novecento. Si tratta di più di 450 reperti, disposti ordinatamente e suddivisi per sezioni tematiche. L'autrice ne ha realizzato l'inventario analitico: i dati relativi a ogni reperto sono contenuti nel cd allegato al volume, completi di fotografia, filmati e supporti sonori per l'ascolto della pronuncia della denominazione dialettale, registrata dalla voce dello stesso Costanzo. Seguendo il racconto vivace e dettagliato di Tàncio, il libro descrive la vita e il lavoro della gente valtrumplina nel primo Novecento: i cicli produttivi agro-silvo-pastorali, il duro impegno in miniera, le attività e ritualità casalinghe e alcuni tra i più diffusi mestieri artigianali. Lo scritto è accompagnato da una selezione di immagini storiche, risalenti agli anni Cinquanta e Sessanta del '900.
15,00
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento