Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di V. Chiti

Il destino di un'idea e il futuro della sinistra. PCI e cattolici una radice della diversità

di Vannino Chiti

editore: Guerini e associati

pagine: 208

«Un contributo che dai credenti può venire alla sinistra è quello della radicalità
18,50

Le religioni le sfide del futuro. Per un'etica condivisa fondata sul dialogo

di Vannino Chiti

editore: Guerini e associati

pagine: 192

La religiosità nel mondo nel suo complesso è in aumento
18,00

Vicini e lontani. L'incontro tra laici e cattolici nella parabola del riformismo italiano

di Chiti Vannino

editore: Donzelli

pagine: XIX-186

Al centro del libro sono i rapporti di contrapposizione, di scontro, ma anche di interlocuzione e di incontro, che gli esponen
19,00

Atlas

di Edoardo Chiti

editore: Round robin editrice

pagine: 148

Un traduttore e studioso di Shakespeare perde la vista durante una conferenza
12,00

Tra terra e cielo. Credenti e non credenti nella società globale

di Chiti Vannino

editore: Giunti Editore

pagine: 192

Gli eventi degli ultimi anni hanno messo all'ordine del giorno la necessità di realizzare nella società globale un fertile inc
14,00

Buon governo. Un mito? Le Regioni rosse tra leggenda e realtà

editore: Guerini e associati

pagine: 123

Vannino Chiti e Raffaella Della Bianca si incontrano e si scontrano sulla valutazione del fiore all'occhiello della sinistra: le amministrazioni dell'Emilia, della Toscana, della neonata Liguria. Per l'uno sono state un modello da estendere a tutto il territorio nazionale, per l'altra un'ulteriore fonte di burocratizzazione da revisionare, se si vuole migliorare le istituzioni. Nell'introduzione Festa sostiene che se "si potesse disegnare con la bacchetta magica, un'Europa federale delle Regioni, invece che degli Stati, sarebbe molto migliore e vivibile". Per Sapelli, invece, il problema delle Regioni rosse nasce anche dalla "crisi antropologica di una cultura politica: quella comunista".
12,50

Nostalgia del domani. Un diario a due voci

editore: Giunti Editore

pagine: 240

Un padre cerca di rapportare la propria giovinezza a quella del figlio. In una sorta di epistolario viene fuori un confronto tra due generazioni e due epoche contigue ma che spesso sembrano separate da un abisso. Cos'è stato il sessantotto? Cosa ha significato per chi lo ha vissuto? Cosa significa per i giovani di oggi? Da questo spunto si apre un dialogo che investe temi di primaria importanza quali la scuola, il lavoro, la religione, la politica, l'ambiente e le amicizie. È lungo questo tragitto che si cercano punti di contatto e si manifestano elementi di diversità tra due modi di interpretare la vita, di guardare il mondo. I sogni, le passioni, gli ideali, le esperienze e le delusioni di un ventenne di oggi e di un ex sessantottino sono i protagonisti di questa testimonianza. Lo scenario è quello di un paese che al di là delle parole non ama i giovani ed è spesso restio ai cambiamenti.
10,00

Religioni e politica nel mondo globale. Le ragioni di un dialogo

di Chiti Vannino

editore: Giunti Editore

pagine: 240

Dopo "Laici e cattolici", che indagava il rapporto tra i cattolici e la sinistra italiana, le riflessioni di un cattolico mili
14,50

La sinistra possibile

Il partito democratico alle prese col futuro

di Chiti Vannino

editore: Donzelli

Esprimo un disagio - scrive Vannino Chiti - che credo non sia soltanto mio: nella politica italiana, da troppo tempo, c'è un d
15,00

Laici & cattolici. Oltre le frontiere tra ragione e fede

di Chiti Vannino

editore: Giunti Editore

pagine: 192

Squilibri mondiali, riforme, solidarietà, migrazioni, famiglia, scuola, sessualità: questi temi, che caratterizzano l'attuale
10,00

L'Europa intera parlerà solo inglese?. Per un'interlinguistica scientifica

di Andrea Chiti Batelli

editore: Franco Angeli

pagine: 96

Il multilinguismo non solo è utile, ma indispensabile per l'alta cultura e in genere per l'élite
14,50

L'integrazione amministrativa europea

Un profilo

editore: Il mulino

pagine: 200

15,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.