Il tuo browser non supporta JavaScript!

I Maestri dell'inconscio in promozione al 20%

La dimensione psichica

di Carl Gustav Jung

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 348

Vasti ed eterogenei sono stati i campi di ricerca del padre della psicologia analitica, che si è applicato proficuamente nella storia del simbolismo, nell'alchimia e negli studi religiosi, senza contare la sua materia d'elezione, l'universo psichico e la struttura dell'inconscio. Sono qui raccolti dieci testi capisaldo della visione junghiana, da "Psicoterapia e concezione del mondo" (1946) e "L'essenza dei sogni" (1948) a "Gli archetipi dell'inconscio collettivo" (1954), fino agli studi sulla schizofrenia (1958); un'antologia che permetta di comprendere il disegno della ricerca analitica e di una concezione del mondo aperte e moderne.
15,00 12,00

I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41

di Carl Gustav Jung

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 304

I sogni infantili "hanno particolare importanza, perché - in un certo senso anticipano un problema che verrà affrontato nel corso della vita del sognatore. Essi ci consentono anche di capire perché gli antichi abbiano attribuito ai loro sogni un particolare valore prognostico". L'asserto di Jung ribadisce il filo conduttore della discussione seminariale, in cui l'interpretazione dei singoli reperti onirici, riferiti perlopiù in età adulta, trae alimento anche dall'inesausta curiosità per sogni e visioni custoditi in antichi resoconti e per le differenti oniromanzie che si sono succedute fino a noi, a cominciare da quelle di Artemidoro e dei neoplatonici Macrobio e Sinesio. Gli allievi di Jung gareggiano in sapienza esegetica, ma sono esortati di continuo a non scivolare nell'astrattezza e a inserire, "come in un'equazione", gli elementi via via decifrati. E quando prende lui la parola avvertiamo palpabilmente, nel silenzio che si indovina calato all'improvviso, il colpo d'ala da cui nasce un'ipotesi di senso. Allora riesce a ricomporsi l'enigma della prefigurazione nei sogni dei bambini. Il semenzaio di giovani piantine che accoglie la piccola spinta dal padre nel pozzo, la tigre squarciata sulla balaustra, le inferriate rotanti che sbarrano l'uscita della caverna-utero della strega, la palla rossa da cui balza fuori Dio, i porcellini scheletrici che, una volta nutriti, si coprono di pidocchi: da tutto irrompe l'inconscio, ma non presenta alcun carattere residuale...
45,00 36,00

La psicologia di C. G. Jung

di Jacobi Jolande

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 232

-È lo stesso Carl G
14,00 11,20

Aforismi dell'inconscio

di Carl Gustav Jung

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 206

Avventurarsi nella sconfinata opera di Jung è un'emozione che ripaga sempre. Un numero crescente di lettori sa bene quale forza di attrazione posseggano quei testi, dove la psiche umana dispiega tutta la sua fantasmagoria. Com'è possibile, allora, dare un'idea di tale iridescenza in poche decine di voci? L'impresa riesce a Gian Piero Quaglino e Augusto Romano, esperti della psicologia analitica. Per ciascun concetto scelgono dei passi rivelatori, che nell'insieme ricompongono l'enigma dell'inconscio. I capisaldi del pensiero junghiano - celeberrimi come archetipo, inconscio collettivo, sogno e sincronicità, o altrettanto essenziali, come le figure ambivalenti che popolano il teatro psichico - sono qui, a portata di mano. Adesso l'ignoto dentro di noi è un po' meno oscuro e temibile.
10,00 8,00

La teoria psicoanalitica. Raccolta di scritti 1911-1938. Ediz. integrale

di Freud Sigmund

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 412

Nel 1931 Freud stesso riunì in un'antologia molti degli scritti raccolti in questo volume, che comprende anche le enunciazioni
10,00 8,00

Isteria e angoscia. Il caso di Dora. Inibizione, sintomo e angoscia e altri scritti

di Sigmund Freud

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 342

Il metodo psicoanalitico è nato dall'indagine compiuta da Sigmund Freud sui fenomeni isterici. Nella sua analisi più celebre di un caso d'isteria, quello di Dora, Freud illumina le antiche radici affettive delle nevrosi e, in relazione ad esse, la traslazione sul medico come elemento essenziale della situazione analitica. Sono qui raccolti gli scritti più importanti che dal 1893 al 1925 Freud ha dedicato a questo tema: dai primi studi, "Etiologia dell'isteria", al "Caso di Dora", fino alla sua ultima grande opera teorica, "Inibizione, sintomo e angoscia". Introduzione di Cesare L. Musatti.
10,00 8,00

Il mito di Jung

di Marie-Louise von Franz

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 300

È necessario che "la ruota del tempo compia ancora un certo numero di giri perché la massa cominci a comprendere quello che Ju
26,00 20,80

Saggio di esposizione della teoria psicoanalitica

di Jung Carl G.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 200

Un secolo fa, all'inizio del 1913, si consumava la rottura personale tra Freud e Jung, epilogo di una divergenza teorica non c
14,00 11,20

Casi clinici. Vol. 2: Signorina Anna O.­L'uomo dei topi­L'uomo dei lupi.

Signorina Anna O.­L'uomo dei topi­L'uomo dei lupi

di Freud Sigmund

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 269

All'origine della grande rivoluzione psicoanalitica, quella che venne chiamata la cura delle parole, sono gli incontri che Sig
9,00 7,20

Casi clinici. Ediz. integrale. Vol. 1: Dora­Il piccolo Hans.

Dora­Il piccolo Hans

di Freud Sigmund

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 255

All'origine della grande rivoluzione psicoanalitica, quella che venne chiamata la cura delle parole, sono gli incontri che Sig
9,50 7,60

Psicologia e religione­Saggio d'interpretazione psicologica del dogma della Trinità. Ediz. integrale

di Jung Carl G.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 198

Profondo conoscitore della religione, Carl Gustav Jung dedicò grande attenzione allo studio e all'analisi di quella che consid
13,00 10,40

Il libro rosso

Liber novus

di Jung Carl G.

editore: Bollati Boringhieri

Jung lavorò al "Libro rosso"- incomparabile verbale dei sogni e delle visioni che popolarono il suo "viaggio di esplorazione v
39,00 31,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.