Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Vertigo: Approdi

Maria

Una storia italiana d'altri tempi

di Zecchi Stefano

editore: Vertigo

pagine: 107

L'arte narrativa di Stefano Zecchi incontra in questo libro il genere della biografia, che qui diventa anche luogo esemplare i
9,90

Storie del mare profondo

di Stefano

editore: Vertigo

pagine: 26

In un tempo molto, molto lontano il mare era di un azzurro così intenso che sembrava confondersi con il cielo, e i pesci erano
12,90

La foresta dei due mondi

di Silvia Zoncheddu

editore: Vertigo

pagine: 447

Quando un Re si avvicina alla fine dei suoi giorni senza avere un erede al quale affidare il regno, la situazione si fa delica
17,90

Madonna del mare di Avetrana. Quindici quintali di fede

di Gaetano Saracino

editore: Vertigo

pagine: 256

Avetrana e le "sue" marine - Specchiarica e Torre Colimena - rappresentano una continuità geografica e "umana" cui da sempre i
15,00

La lumaca Gelsomina

di M. Rita Catapano

editore: Vertigo

pagine: 48

11,50

Le memorie di Rosa Malaspina

di Sara Baretta

editore: Vertigo

pagine: 174

13,90

La solitudine di Thomas Cave

di Harding Georgina

editore: Vertigo

pagine: 209

Agosto, 1616
14,00

The messenger. Terrore al Vaticano

di Silva Daniel

editore: Vertigo

pagine: 480

In piazza San Pietro, gremita di folla, due kamikaze si fanno esplodere, mentre tre razzi esplodono sulla facciata della Basil
18,50

La fortuna di Matilda Turpin

di Alvaro Pombo

editore: Vertigo

pagine: 440

El Asubio, cioè "il rifugio", è la dimora estiva della famiglia Campos-Turpin. Una tenuta isolata in riva all'Atlantico, sospesa nel paesaggio montuoso e aspro della Cantabria, nella Spagna del nord. È qui che Juan Campos, professore di filosofia in pensione, ha deciso di ritirarsi dopo la morte di Matilda Turpin, sua moglie. Matilda: tre figli, tredici anni passati sempre a fianco del marito, poi la scelta di impegnarsi nell'alta finanza, il successo professionale, i viaggi, la lontananza da casa, infine il cancro e una morte rapida e rabbiosa. Nel rifugio in Cantabria l'assenza di questa donna forte e sobria, tanto dedita all'azione quanto diffidente verso la parola, si sistema fra i vivi come un centro vuoto. Intorno ad esso i membri della famiglia si dispongono per trovare pace e conforto. Ma nulla ormai sembra più chiaro come prima: chi ha veramente amato chi? Chi ha mentito? Cosa si nascondeva di corrotto sotto la brillante apparenza dei Campos-Turpin?
18,50

La stanza degli ufficiali

di Marc Dugain

editore: Vertigo

pagine: 156

È il 1914. Nonostante sia vigilia di guerra, la vita sembra sorridere ad Adrien Fournier. Ventiquattro anni, ingegnere, ufficiale del genio, bellissimo ragazzo che ha appena incontrato l'amore. Tuttavia, appena arrivato al fronte, durante una perlustrazione, viene colpito da una scheggia di granata che lo sfigura, strappandogli la mascella superiore, il palato e parte del naso. Adrien, trasformato in un mostro, non conoscerà mai la durezza delle trincee né delle battaglie condotte nel fango, al gelo, fra ratti e pulci. Passerà in convalescenza i cinque anni del conflitto nella stanza d'ospedale riservata agli ufficiali. Una stanza senza specchi, perché lì sono ricoverati gli sfregiati dalla guerra, uomini senza volto, che non possono più riconoscersi.
14,00

Dimagrire è difficile: io te lo renderò ancora più difficile!

di Maurizio Merlo

editore: Vertigo

pagine: 209

Riuscire a perdere peso è difficile, quante volte ci hai provato senza riuscire a mantenere i traguardi che avevi raggiunto? I
13,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.