Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Vita e pensiero: Ricerche/Storia/Ordines

La crociata dopo la peste. Metamorfosi di un'idea (secolo XIV)

di Simone Lombardo

editore: Vita e pensiero

pagine: 320

Il Trecento era stato segnato da difficoltà, culminate con la peste di metà secolo
30,00

Manifestare e contrastare il dissenso (secoli XI-XIV)

editore: Vita e pensiero

pagine: 480

Nei precedenti workshop internazionali, svoltisi nel 2015 e nel 2017, sono state esaminate le forme di governo che cercano leg
38,00

L'universalità del papato medievale (sec. VI-XIII). Nuove prospettive di ricerca

editore: Vita e pensiero

pagine: 288

Il volume presenta i risultati del convegno internazionale tenutosi alla Bergische Universität di Wuppertal nel settembre 2019
25,00

Diodoro Siculo. Biblioteca storica. Libri XXXIV-XXXVI. Commento storico

di Rita Scuderi

editore: Vita e pensiero

pagine: 282

Il volume "Diodoro Siculo
30,00

Costruire il consenso. Modelli, pratiche, linguaggi (secoli XI-XV)

editore: Vita e pensiero

pagine: 416

La costruzione del consenso in età medievale non va concepita necessariamente come pressione propagandistica esercitata da ist
35,00

Economia della salvezza e indulgenza nel Medioevo

editore: Vita e pensiero

pagine: 245

L'indulgenza, ovvero la remissione parziale o integrale delle pene temporali dovute ai peccati rilasciata dal papa o da un ves
25,00

Autorità e consenso. Regnum e monarchia nell'Europa medievale

editore: Vita e pensiero

pagine: 416

Il rapporto tra l'autorità esercitata e il consenso necessario per poter governare costituisce un nodo centrale della storia d
35,00

Pergamene del monastero milanese di Sant'Apollinare (1204-1263)

editore: Vita e pensiero

pagine: 516

Fondato agli inizi del Duecento, il monastero di Sant'Apollinare di Milano fu, fin dalle sue origini, tra i centri nevralgici
40,00

Il Codice dal Verme. Memoria e ideologia a Pavia nell'età di Gian Galeazzo Visconti

di Maria Chiara Succurro

editore: Vita e pensiero

pagine: 372

Come si tramanda, si modifica, si inventa la memoria cittadina? E quale significato hanno le 'ritrascrizioni' di cronache e ca
30,00

La distruzione di Milano (1162). Un luogo di memorie

editore: Vita e pensiero

pagine: 315

Perché vale la pena di ricordare? Che cosa ricordare e che cosa dimenticare? E come ricordare? Ormai da decenni queste domande sono al centro di un ampio dibattito che ha investito anche la ricerca di ambito medievistico. La memoria, infatti, è riconosciuta come uno degli elementi costitutivi per la fondazione dell'identità individuale e collettiva. Così come accade a livello soggettivo, del resto, anche la costruzione del proprio legame con l'altro viene formandosi non solo mediante l'identificazione di esperienze e attese comuni ma anche attraverso la definizione e la conservazione di quei ricordi ritenuti fondanti perché utili per orientarsi nel presente. La distruzione inflitta dall'imperatore Federico I Barbarossa a Milano nella primavera del 1162 rappresenta certamente per Milano, per l'Italia ma anche per la stessa Germania uno di questi ricordi fondanti. Proiettata di continuo nell'immaginario collettivo, rielaborata dalle élite culturali come un 'luogo di memorie', vale a dire un laboratorio creativo d'identità, nel corso dei secoli l'immagine della distruzione della città e del suo autore ha assunto significati sempre diversi, adeguandosi ai differenti contesti storico-politici e culturali in cui fu rievocata. Il volume, che raccoglie gli atti di una Giornata di Studi organizzata dall'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dal Deutsches Historisches Institut di Roma, ripercorre la storia di questo 'luogo di memorie' dal Medioevo sino ai nostri giorni.
28,00

(Fra)intendimenti

editore: Vita e pensiero

pagine: 300

27,00

Summa contra hereticos. Testo latino a fronte

di Giacomo De Capellis

editore: Vita e pensiero

pagine: 402

"La Summa contra hereticos" (XIII secolo) è uno dei testi più noti e citati tra quelli della produzione antiereticale e, nello
50,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.