Il tuo browser non supporta JavaScript!

Auditorium: Rumori

Jazz border. Il jazz in Italia

di Claudio Chianura

editore: Auditorium

pagine: 192

Interviste e riprese originali con Francesco Bearzatti, Stefano Bollani, Claudio Cojaniz, Franco D'andrea, Zeno De Rossi, Mari
24,00

Soundtrax. La musica d'arte del '900 nel grande cinema

di Andrea Barone

editore: Auditorium

"Per quanto bravi possano essere i nostri compositori di musica da film, non sono Beethoven, Mozart o Brahms
20,00

Sergej Prokof'ev. La vita e la musica

di Laetitia Le Guay

editore: Auditorium

pagine: 180

Singolare destino quello di Sergej Prokof'ev (1891-1953), talento precoce che suscita clamore nella Russia dell'ultimo zar per
20,00

Claude Debussy. La vita e la musica

di Ariane Charton

editore: Auditorium

pagine: 277

Claude Debussy, figura eccentrica rispetto al compositori dell'epoca, risulta tuttavia un autentico figlio del suo tempo se messo in relazione al pittori e agli scrittori suoi contemporanei. Ha scelto la musica perché gli permetteva di descrivere e dipingere meglio un proprio mondo immaginario fatto di sensazioni e interpretazioni. È impressionista e simbolista originale, al servizio della sua principale ambizione: "portare la musica a rappresentare il più da vicino possibile la vita stessa". Una vita fatta di sensazioni, di voluttà, ma anche di sogno e interpretazioni nascoste. Una vita e un'opera, le sue, ramificate e inquiete alla ricerca di un ideale senza eguali. "Voglio scrivere il mio sogno musicale con il distacco più completo da me stesso scriveva Debussy - voglio cantare il mio paesaggio interiore con il candore ingenuo dell'infanzia. Forse questa innocente grammatica d'arte non procederà senza attriti e si burlerà sempre di coloro che parteggiano per l'artificio della menzogna, ma occorre sforzarsi di essere un grande artista per sé e non per gli altri. voglio osare essere me stesso e anche soffrire per la mia personale verità."
20,00

Blow up

Antonioni, il beat e la swinging London

editore: Auditorium

pagine: 144

14,00

Amy Winehouse

editore: Auditorium

pagine: 30

Un omaggio all'interprete recentemente scomparsa, un piccolo libro fotografico commentato con pochi testi e una breve biografia che rappresenta il nostro modo di salutare una voce autentica del panorama musicale contemporaneo.
9,90

Collisioni. Incontri con musicisti straordinari

di Chianura claudio

editore: Auditorium

pagine: 157

La canzone è solo un fatto di business, una forma commerciale
14,50

Sex machine. L'immaginario erotico nella musica del nostro tempo

editore: Auditorium

pagine: 144

Il leone in tasca. Liberazione del corpo maschile, da Brando a Prince di Sergio Messina Le donne nel rock: tra mito e martirio di Barbara Tomasino Under my thumb. Misoginia e culto della virilità nel rock di Marco Pierini Con le mani sulla bocca ti canterei. L'immaginario erotico nelle canzoni italiane di Francesca Bonafini con due inserti fotografici a colori Sex Icons e Sex Covers.
19,90
15,00

Il libro della voce. Con CD Audio

editore: Auditorium

pagine: 318

Questo volume a più voci, costruito grazie al contributo di cantanti, docenti e critici, protagonisti della scena musicale int
38,00

William Parker. Conversazioni sul jazz

di Lorrai Marcello

editore: Auditorium

pagine: 139

Dagli anni Settanta tra i maggiori protagonisti del jazz contemporaneo, contrabbassista, leader, protagonista inesausto di un'
18,00

Fenomenologia di Battiato

di Enzo Di Mauro

editore: Auditorium

pagine: 126

"Se, per esempio, Battiato dicesse che Bach era un coglione, le persone che lo amano e lo seguono e anche parecchi giornalisti non avrebbero difficoltà a pigliare sul serio - alla lettera - l'affermazione. Allo stesso modo, se egli decidesse di andare ad Avignone a farsi antipapa, lo seguirebbero. Oggi tutti sono capaci di tutto e nessuno si stupisce più di nulla. Questo, forse, Battiato non lo ha capito e ogni tanto ci riprova." (Claudio Chianura)
12,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.