Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: LA PROFESSIONE INFERMIERISTICA

Il dolore in oncologia

Gestione del trattamento e assistenza

 

editore: Carocci

pagine: 308

La sedazione del dolore non può essere considerata come un compito sussidiario del personale sanitario, ma assume rilevanza et
28,00

L'infermiere in oncologia

La gestione dei farmaci antiblastici

 

editore: Carocci

pagine: 238

Questa seconda edizione del presente volume curata dall'Associazione Italiana Infermieri di Oncologia (AMO), si caratterizza p
21,00

Narrare la malattia

Nuovi strumenti per la professione infermieristica

 

editore: Carocci

pagine: 158

Assistere una persona malata, prendersi cura della sua storia e dei suoi vissuti vuole dire attribuire valore al significato c
18,00

Il controllo e l'aiuto

Assistenza e trattamento dell'incontinenza urinaria

editore: Carocci

pagine: 141

Presente in moltissimi contesti sociosanitari, l'incontinenza urinaria è diventato un ambito dove l'approccio multidisciplinar
15,20

Coloproctologia, stomia e incontinenza

Diagnosi infermieristica e percorsi di assistenza

 

editore: Carocci

pagine: 154

Il volume è un manuale sull'assistenza alle persone che hanno purtroppo dovuto subire una stomia
16,80

La relazione con il paziente. Strategie efficaci

editore: Carocci

pagine: 160

Purtroppo non sempre la relazione più utile all'utente è quella che crea meno problemi per l'operatore sanitario. Il presente volume non ha la pretesa di fornire metodologie e tecniche oggettivamente sempre giuste, ma di raccogliere conoscenze utili per orientare l'infermiere verso una relazione di aiuto efficace. Per questo, e per comprendere e far comprendere meglio le modalità di funzionamento del pensiero quando i tratti patologici prendono il controllo, viene data grande attenzione non solo alle emozioni dei pazienti, ma soprattutto alle ansie dell'operatore, al suo pensiero irrazionale, alla sua tristezza, alla sua impulsività. Stabilire una buona relazione, infatti, non è sinonimo di andare d'accordo amorevolmente, ma fa riferimento a una modalità di essere in funzione dell'altro che permetta alla persona uno sviluppo delle capacità di integrazione sociale. Una modalità che utilizza delle tecniche e segue una teoria, certo, ma che soprattutto mette in relazione due persone sinceramente.
15,90

La cartella infermieristica. Teoria e pratica

di Francesco Germini

editore: Carocci

pagine: 126

L'utilizzo della cartella infermieristica è sempre più indispensabile, sia in fase di valutazione del paziente, sia per definire gli obiettivi assistenziali, sia per pianificare l'assistenza. Il volume è concepito come un manuale pratico, con una dose minima indispensabile di riferimenti teorici e concettuali, rimandando a letture specifiche per chi volesse approfondire tali elementi. Nel suo interno saranno privilegiati esempi pratici e schemi esplicativi al fine di raggiungere una immediata comprensione dell'argomento; naturalmente, il contenuto sarà concepito e strutturato come supporto cartaceo ai relativi corsi ECM accreditati tenuti dall'autore in varie regioni.
14,90

Check list infermieristiche. Dalle tecniche di base all'assistenza specialistica

editore: Carocci

pagine: 222

Il libro affronta le tecniche infermieristiche che lo studente e l'infermiere professionista nella pratica quotidiana utilizzano responsabilmente per la risoluzione dei problemi dell'assistito. Gli autori hanno cercato di fornire uno strumento di facile consultazione, non solo per il professionista che opera all'interno di strutture pubbliche e private ma anche per i sempre più numerosi infermieri che operano in ambito domiciliare. Inoltre i contenuti sono adatti per implementare e sistematizzare le conoscenze didattiche del laureando in infermieristica.
21,10

Antropologia e nursing. Due mondi che si incontrano

editore: Carocci

pagine: 171

Da trent'anni l'antropologia e il nursing hanno costituito una realtà culturale d'assistenza sanitaria che ha trovato un proprio spazio di legittimità, hanno tracciato un percorso comune che ha configurato un nuovo rapporto operativo e qualitativo tra il personale sanitario e il paziente, basato sul riconoscimento dell'umanità della persona e non sull'idea che il paziente sia solo un corpo-oggetto che "porta" una malattia che deve essere affrontata soltanto oggettivamente. Il volume è pensato per la didattica dei corsi di antropologia della laurea triennale per infermieri, ma potrà di certo risultare una lettura arricchente per l'infermiere professionista.
17,20

Nursing e sclerosi multipla

Protocolli per l'assistenza infermieristica

 

editore: Carocci

pagine: 155

La sclerosi multipla è una patologia cronica molto diffusa, che colpisce di solito soggetti giovani e ha un decorso imprevedib
17,00

Principi di psichiatria

Manuale per i corsi di laurea in scienze infermieristiche e per gli operatori sanitari

di Secchiaroli Liliana

editore: Carocci

pagine: 267

Il riconoscimento precoce del disagio psichico non è forse un criterio fondamentale per definire un'assistenza di qualità alla
21,50

Comunicare con il paziente. La consapevolezza della relazione nella professione infermieristica

di Marinella Sommaruga

editore: Carocci

pagine: 199

Questo libro vuole essere un momento di riflessione che consenta di mettersi "nei panni dell'altro, del malato", capendo cosa ci può essere oltre le lacrime, oltre un gesto di rabbia, oltre comportamenti non immediatamente comprensibili. Il volume si propone come un manuale di facile consultazione per imparare strategie comunicative nel rapporto con il paziente e all'interno del lavoro di équipe. Si rivolge prevalentemente agli infermieri, ma le tematiche possono essere utili per tutti i professionisti che operano nel campo della sanità.
18,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.