Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Manuali universitari

Scienza dell'organizzazione. Il design di strutture, processi e ruoli

di Gianfranco Rebora

editore: Carocci

pagine: 409

L'organizzazione è una scienza nuova, sviluppatasi impetuosamente su fondamenti posti nel xx secolo
39,00

Le civiltà letterarie del Medioevo germanico

editore: Carocci

pagine: 542

In un'epoca che non riconosce più la centralità della storia della letteratura, dilaniata dal dibattito tra estetica e storici
48,00

Le tecnologie educative

editore: Carocci

pagine: 277

Il volume offre una guida ai decisori delle politiche tecnologiche, in particolare a dirigenti scolastici e insegnanti, sulle
28,00

Pubblicità: teorie e tecniche

editore: Carocci

pagine: 386

La pubblicità genera una comunicazione potente, mirata e creativa, anzitutto perché reagisce in fretta ai cambiamenti imposti
38,00

Teorie e tecniche dei test

editore: Carocci

pagine: 351

Il volume, in una nuova edizione riveduta e aggiornata, guida all'uso e all'interpretazione dei test psicometrici, sia nella r
29,00

Le neuroscienze: dalla fisiologia alla clinica

di Franco Fabbro

editore: Carocci

pagine: 487

Le neuroscienze sono nate come progetto di unificazione delle conoscenze sul sistema nervoso dell'uomo e degli animali; hanno ormai assunto una posizione di primo piano, non solo nei campi del sapere di stretta pertinenza biologica e medica, ma anche in altri settori come la psicologia, l'antropologia, la sociologia e la filosofia. L'insegnamento delle neuroscienze a studenti con formazioni culturali molto diverse deve avvalersi di testi che presentino in modo semplice ma esauriente i metodi, gli scopi, le categorie e le prospettive della disciplina nel quadro dell'evoluzione del pensiero scientifico che ha portato a intravedere un collegamento plausibile fra le molecole e i neuroni da un lato e la mente umana e i suoi prodotti spirituali dall'altro. Articolato in 37 capitoli suddivisi in 8 parti - introduzione alle neuroscienze, la fisiologia del neurone, le neuroscienze della percezione, le neuroscienze del movimento, le funzioni inconsce, lo sviluppo del sistema nervoso, le neuroscienze cognitive e cliniche -, il volume tratta in maniera concisa e sistematica tutti gli argomenti delle neuroscienze: dalla neurofisiologia alle malattie neurologiche e psichiatriche.
43,00

Introduzione alla linguistica

di Silvia Luraghi

editore: Carocci

pagine: 308

La linguistica storica è una disciplina che vanta una lunga tradizione nel nostro paese e si dimostra sempre dinamica, come evidenziato dall'arricchimento conosciuto negli ultimi anni dal panorama editoriale. Per questa nuova edizione, il volume è stato completamente riveduto alla luce dell'esperienza didattica, ed è stato ampliato con un capitolo sul mutamento semantico. Presenta una discussione aggiornata dei principali temi affrontati nei corsi universitari e si propone come strumento atto a rispondere a esigenze molteplici e a venir utilizzato da studenti in possesso di conoscenze linguistiche diverse. La trattazione si avvale di un buon numero di esempi basati in primo luogo sull'italiano, per poi passare ad altri argomenti tradizionalmente presenti nei corsi di glottologia, come la ricostruzione dell'indoeuropeo e la differenziazione delle famiglie di lingue indoeuropee. L'efficacia didattica del libro è rafforzata da una raccolta di esercizi e dalle relative soluzioni disponibili online.
30,00

Psicoterapia dinamica. Teoria, clinica, ricerca

di Antonello Colli

editore: Carocci

pagine: 405

La psicoterapia dinamica è uno degli approcci terapeutici più diffusi in ambito nazionale e internazionale, ma anche uno dei più complessi. Questo è dovuto alla molteplicità di costrutti che lo compongono e alle trasformazioni teorico-cliniche, talvolta radicali, che si sono succedute nel tempo e hanno generato differenti approcci terapeutici (scuola delle relazioni oggettuali, modello bioniano, psicoanalisi relazionale ecc.). Pur avendo permesso un forte sviluppo della riflessione dal punto di vista teorico, tale pluralità ha però aumentato la distanza tra modellizzazioni teoriche e pratica clinica. Il manuale, rivolto agli studenti di Psicologia e delle scuole di specializzazione in Psicoterapia, ma anche ai professionisti della salute mentale, propone una riflessione sistematica e critica dei principi fondamentali della psicoterapia dinamica attraverso una prospettiva in continuo dialogo tra modelli teorici, pratica clinica e contributi della ricerca empirica.
34,00

Storia contemporanea dal 1815 a oggi

di Francesco Barbagallo

editore: Carocci

pagine: 339

La fine dell'ancien regime e i recentissimi eventi di un panorama internazionale dominato dalla globalizzazione e da nuove e violente tensioni segnano rispettivamente il termine a quo e ad quem di due secoli in cui l'identità del mondo contemporaneo ha assunto differenti connotazioni. Con un quadro di riferimento mondiale, l'autore mostra le interazioni tra i processi internazionali e le realtà nazionali e locali, pur privilegiando le vicende europee e italiane. Pensato come testo base per l'insegnamento della storia contemporanea nelle università, il volume ripercorre, in modo chiaro e sintetico, l'arco dei principali eventi e problemi che hanno attraversato l'età contemporanea. In questa terza edizione il panorama si allarga alle conseguenze della crisi mondiale del 2008 e al persistente predominio dei mercati finanziari, al tramonto dell'Unione europea, alle grandi migrazioni, alla riduzione della democrazia, ai nuovi conflitti nel Medio Oriente e in Africa, alla diffusione dei terrorismi, fino alle difficoltà attuali della situazione italiana.
29,00

Grammatica: parole, frasi, testi dell'italiano

editore: Carocci

pagine: 406

Il volume offre un'analisi rigorosa e dettagliata delle forme e dei significati del sistema della lingua italiana contemporanea e delle sue manifestazioni comunicative, privilegiando la scrittura di registro medio-alto. Al centro della trattazione vi è il testo: anzitutto perché alla sua polimorfa organizzazione viene dedicato ampio spazio; in secondo luogo perché esso è l'orizzonte che guida la scelta e la descrizione strutturale e funzionale delle configurazioni e dei fenomeni linguistici affrontati, di tipo lessicale, morfologico, sintattico e interpuntivo. Per il suo dialogo serrato con i contributi teorici più incisivi elaborati nell'ambito della scienza linguistica odierna, il libro è nel contempo una grammatica generale e una grammatica italiana. È destinato in particolare agli studenti universitari e agli insegnanti.
34,00

Le istituzioni politiche italiane. Da Cavour al dibattito contemporaneo

di Giuseppe Astuto

editore: Carocci

pagine: 302

Il volume analizza la storia delle istituzioni politiche dall'Unità d'Italia alla crisi del sistema politico e alle riforme degli ultimi decenni del Novecento. Dopo un capitolo iniziale dedicato agli apparati dello Stato moderno e al costituzionalismo, il libro fornisce un quadro di riferimento dei modelli istituzionali europei con un approccio che unisce la storia giuridico-normativa alle condizioni politiche e sociali del nostro paese. Vengono poi esaminate le principali fasi della storia italiana (la costruzione dello Stato unitario, la Sinistra storica e l'età crispina, il decollo amministrativo in età giolittiana, la Prima guerra mondiale, il regime fascista, il periodo repubblicano e la recente crisi del sistema politico) individuando l'evoluzione istituzionale e l'attività riformatrice dei vari governi. Sotto questo profilo, l'attenzione si incentra sui sistemi politico-istituzionali e sugli apparati amministrativi degli ultimi due secoli con riferimento ai processi di integrazione europea. Per l'impianto e per i temi, il volume si rivolge agli studenti universitari e al pubblico di non specialisti interessati a capire la storia delle istituzioni politiche.
29,00

Manuale di psichiatria per psicologi

di Mario Rossi Monti

editore: Carocci

pagine: 438

Nel corso della formazione ogni psicologo clinico si imbatte nella psichiatria. Conoscere bene come lavorano gli psichiatri, a quali modelli si rifanno, come organizzano le loro classificazioni di malattia, di quali mezzi dispongono e come li usano, quali sono i punti di forza e i punti deboli della loro disciplina sono tutti elementi indispensabili al lavoro dello psicologo clinico, dal momento che sempre più spesso si troverà a lavorare insieme a colleghi psichiatri nella gestione integrata e nella cura di un caso. Il manuale, scritto da psicologi che hanno vissuto un'esperienza formativa in Servizi di psichiatria, è rivolto a psicologi clinici in formazione per avvicinarli al mondo della clinica psichiatrica e per aiutarli a individuare quali aspetti della cultura psichiatrica attuale sono indispensabili al lavoro dello psicologo clinico sul campo.
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.