Il tuo browser non supporta JavaScript!

Castelvecchi: Pamphlet

Lettera ai lavoratori

di Antoniazzi Sandro

editore: Castelvecchi

pagine: 105

A trent'anni dalla sua "Lettera alla classe operaia" e in uno scenario drasticamente mutato, Sandro Antoniazzi torna a scriver
12,00

Quo vadis Europa?

di Sassoon Donald

editore: Castelvecchi

pagine: 42

L'Europa non è mai esistita come singola entità, e gli europei ne hanno cominciato a parlare solo quando è scivolata dal centr
6,00

Bergoglio, sfida globale. Il papa delle periferie tra famiglia, giustizia sociale e modernità

di Cristiano Riccardo

editore: Castelvecchi

pagine: 186

Sin dal giorno del suo insediamento - quando si è presentato come "vescovo di Roma" più che come Papa della Santa Romana Chies
16,50

Il nano e il manichino. La teologia come lingua della politica

di Mario Tronti

editore: Castelvecchi

pagine: 60

La teologia politica è stata l'autocoscienza filosofica del Novecento. Guidato da questa idea, Mario Tronti, tra i maggiori filosofi politici viventi, ripercorre la riflessione di Carl Schmitt, Walter Benjamin e Jacob Taubes, allo scopo di mostrare come, affrontando la politica con gli strumenti concettuali della teologia, diventa possibile ripensare il tema della libertà. Dalla libertà semplicemente politica si può passare così a una generalmente umana, intesa come libertà dello spirito. Partendo dall'affermazione di Schmitt sulla secolarizzazione dei concetti teologici per opera della teoria dello Stato, Tronti si concentra poi sul pensiero di Benjamin e Taubes, in cui la teologia politica si confronta con il messianismo. Il linguaggio teologico permette alla politica di comprendere le ragioni profonde della Storia, smascherandone ideologie e mistificazioni, e di aprirsi alle sfide più urgenti del prossimo futuro.
7,50

Euro in bilico. Il fallimento della moneta unica

di Bruno Amoroso

editore: Castelvecchi

pagine: 157

È davvero fallito l'Euro? Probabilmente sì, e questa consapevolezza è non solo argomento di discussione nei santuari della finanza, ma anche nel sentire comune dei cittadini europei, la cui disaffezione e rabbia rendono ormai palese l'inadeguatezza delle politiche economiche portate pervicacemente avanti dall'Ue. Bruno Amoroso, in questa edizione aggiornata di "Euro in bilico", dimostra le ragioni del fallimento dell'Euro e gli intollerabili costi sociali prodotti dalle politiche che lo hanno accompagnato. Tornare alle monete nazionali può essere la soluzione per scongiurare il baratro verso cui sta precipitando l'Europa? La strada da percorrere, spiega l'autore, è l'introduzione di una moneta comune (Euromed) per i Paesi dell'Europa del Sud maggiormente colpiti dalla crisi. Dunque due "Euro": da una parte quello tedesco e dei Paesi tradizionalmente appartenenti all'area del marco; dall'altra un nuovo sistema monetario che, oltre all'Italia, comprenda Francia, Portogallo, Spagna e Grecia. La riforma dell'Eurozona darebbe vita, finalmente, a un'Europa policentrica e costruita dal basso.
16,00

A nostre spese

Crescere di più tagliando meglio. Lo Spending Review nell'Italia sprecona

di De Ioanna Paolo

editore: Castelvecchi

pagine: 128

16,50

Le ragioni della sinistra

di Francois Hollande

editore: Castelvecchi

pagine: 124

L'ascesa di Francois Hollande alla guida dell'Eliseo ha reso il leader francese la stella polare del socialismo europeo. In queste pagine viene riportata un'esclusiva intervista a tutto tondo rilasciata alla vigilia della sfida elettorale. Un documento indispensabile per capire non solo il senso politico della nuova Sinistra ma anche la strategia che ne è alla base, in cui traspare la capacità di Hollande di parlare a una parte dell'elettorato che, in tutta Europa, fatica sempre più a credere nei suoi rappresentanti. L'intervista si accompagna a un saggio sull'ambiente. L'imperativo ecologico, infatti, rappresenta per il neo Presidente una scelta non più procrastinabile. Un'azione concreta nel presente che non deve essere percepita come una costrizione ma come uno stimolo allo sviluppo, un veicolo d'innovazione, uno strumento d'efficienza. Una sfida nel rispetto delle generazioni future, che deve essere portata sui tavoli delle negoziazioni internazionali, in particolare del G20.
7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.