Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Edb: Studi biblici

La profezia dell'Emmanuele. I testi di Isaia 6-9 tra attesa e avvento della salvezza

di Guido Benzi

editore: Edb

pagine: 280

Il volume propone l'esegesi del così detto "Libro dell'Emmanuele" (Is 6,1-9,6), mettendo in evidenza la coerente redazione di quei testi e cercando di enucleare alcune tematiche di carattere antropologico e teologico che fanno da sfondo: profezia e storia, il figlio, il binomio castigo-salvezza, il corpo del profeta, la testimonianza profetica. Lo studio tiene conto anche della contestualizzazione liturgica dei testi, validi non solo per la preparazione al Natale, ma anche nella loro dimensione "pasquale".
26,90

Cuore di Dio, cuore dell'uomo. Letture bibliche su sentimenti e passioni nelle Scritture ebraiche

di Pietro Lombardini

editore: Edb

pagine: 192

Da prete cattolico, l'autore ha frequentato amorosamente la tradizione ebraica per anni, percorrendo un itinerario personale e intellettuale che passa attraverso il riconoscimento dell'indipendenza di senso della Bibbia ebraica, in quanto scritta dal popolo ebraico e ancor oggi custodita e interpretata da un ebraismo vivente. "Mi trovavo davanti un solo Libro e due eredi dello stesso: l'erede ebraico e l'erede cristiano. Problema complesso, perché ritenersi gli eredi legittimi non significa essere eredi buoni. Qui per me, esistenzialmente, vi è stato l'insorgere di un paradosso che dura tuttora e che intendo mantenere aperto: imparare a riconoscere l'altro che è in me rispettandolo come altro, diverso, senza sopprimerlo, accogliendolo e riconoscendolo come fratello, come partner di una stessa elezione e di una stessa alleanza, anche se vissuta per due strade diverse." (dalla Presentazione). Il volume raccoglie dieci interventi di don Lombardini nati per circostanze diverse, che tuttavia costruiscono un percorso profondamente unitario.
19,30

I «fratelli» di Gesù. Considerazioni filologiche, ermeneutiche, storiche, statistiche sulla verginità perpetua di Maria

di Reggi Roberto

editore: Edb

pagine: 256

Sulla parentela degli enigmatici "fratelli" di Gesù - Giuseppe-Ioses, Giuda e Simone - e delle anonime e ancora più oscure "so
24,90

Il Vangelo perduto e ritrovato. La Fonte Q e le origini cristiane

di Schiavo Luigi

editore: Edb

pagine: 168

La "Fonte Q" - da "quelle", fonte in tedesco - è un ipotetico documento, probabilmente il più antico testo cristiano, che si s
17,90

Il corpo sofferente: dall'uno all'altro Testamento

di Simoens Yves

editore: Edb

pagine: 264

Il testo mira ad alimentare una riflessione sulla sofferenza a partire dalla Bibbia, attraverso un percorso circolare, che par
29,60

La sofferenza educatrice nella Lettera agli ebrei

di Urso Filippo

editore: Edb

pagine: 216

? possibile dare un senso alla sofferenza? Due passi della Lettera agli Ebrei sono di fondamentale importanza per intraprender
22,40

Le origini della Chiesa. Una rilettura prospettica

di Boschi Bernardo G.

editore: Edb

pagine: 208

Il volume è un saggio di teologia biblica sulle origini della Chiesa e del cristianesimo
21,90

I sentimenti di Gesù

I verba affectuum dei vangeli nel loro contesto lessicale

di Miranda Americo

editore: Edb

pagine: 152

Lo studio fornisce un quadro delle occorrenze dei verba affectuum nei quattro vangeli
14,10

Il sabato nella Bibbia

di André Wénin

editore: Edb

pagine: 80

La domenica, giorno del Signore in cui viene celebrata la risurrezione di Gesù, ha completamente soppiantato la festività del sabato, istituzione essenziale della Bibbia e del giudaismo. Per i cristiani rimane tuttavia importante non smarrire la ricchezza di significato del giorno che è al cuore dell'alleanza tra Dio e Israele. L'autore propone un doppio approccio al sabato. Dapprima riassume i risultati cui sono giunte le recenti ricerche sulla storia del sabato in epoca biblica, al fine di rendere disponibili al lettore dati scarsamente accessibili ai non specialisti. In seguito mette in luce alcuni importanti aspetti relativi a ciò che la Bibbia dice del sabato, seguendo passo passo il testo della Torah e concludendo poi col resto della Scrittura, Nuovo Testamento compreso. Dall'indagine emerge come attorno al sabato si condensino in successione diversi temi teologici che, posti uno accanto all'altro, determinano un quadro dalle armonie assai ricche: la signoria di Dio, il rispetto dell'uomo, dello schiavo e della natura, il rimando all'alleanza, al dono di Dio, all'intervento salvifico nella storia, al culto nel tempio.
10,70

Il pane della vita

di Xavier Léon Dufour

editore: Edb

pagine: 136

La ricerca è volta a spiegare in che cosa consiste la presenza di Cristo nell'eucaristia. Prende le mosse dal modo in cui, alle origini del cristianesimo, furono definite le prime manifestazioni di quella che venne inizialmente chiamata "cena del Signore" e "frazione del pane". In seguito analizza le due tradizioni che riferiscono l'evento dell'ultima cena: quella cultuale e quella testamentaria. Affronta quindi il significato che assumono le parole pronunciate da Gesù sul pane, sul calice e circa l'ordine di fare memoria di lui. Propone dunque una lettura dei testi del Vangelo di Giovanni, che annunciano l'eucaristia pur senza fare riferimento alle parole della sua istituzione; infine raccoglie il significato del mistero del pane di vita.
15,80

Cristologia primitiva. Dalla teofania del Sinài all'Io Sono giovanneo

editore: Edb

pagine: 248

La scuola giovannea fu la più pronta e la più chiara nel definire Gesù in modo inequivocabile come JHWH, il Dio che apparve a
23,90

Entrare nei Salmi

di We`nin Andre`

editore: Edb

pagine: 160

Séfèr TehillDm - Libro di Lodi è il titolo dato in ebraico al Libro dei Salmi
17,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.