Il tuo browser non supporta JavaScript!

AGRA

Hospitality marketing. 7 pilastri del successo dell'ospitalità turistica ai tempi di internet

di Giuseppe Picano

editore: AGRA

pagine: 280

"Questo libro è una vera e propria guida fidata per gli operatori dell'ospitalità che interviene a valorizzare punti di forza
22,00

Intervista immaginaria a Gabriele D'Annunzio. La più bella pagina è scritta nell'ora dei sogni, nell'ora del gallo e della brina

di Gianni Zagato

editore: AGRA

pagine: 24

Scrittore, poeta, drammaturgo, D'Annunzio ha considerato l'arte il proprio mestiere di vita, la dura disciplina cui soggiacere
6,00

Entro dipinta gabbia. Dialogo immaginario tra Giacomo Leopardi e la madre Adelaide Antici duemiladiciannove, duecento anni dopo L'infinito

di Gianni Zagato

editore: AGRA

pagine: 48

Tutto, o quasi tutto, sappiamo del controverso rapporto tra Giacomo Leopardi e il padre, il conte Monaldo
6,00

I buoni frutti. Viaggio nell'Italia della nuova agricoltura civica, etica e responsabile

editore: AGRA

pagine: 228

Il libro racconta oltre quaranta esperienze di agricoltura civica attraverso il viaggio intrapreso da tre agronomi e due educatori nell'Italia della nuova agricoltura civica, etica e responsabile. Come sottolineato dal professor Andrea Segrè nelle conclusioni in chiusura del volume, il viaggio dimostra come le nostre azioni possono portare a un mondo nuovo. Basta credere nel nostro ruolo di individui attivi nella società, fuggendo dalla passività e dal vuoto che ci circonda. Basta poco. Sarebbe sufficiente rinnegare la pervasiva cultura del consumo e del rifiuto che genera lo spreco di cui siamo circondati: di cibo e altri beni, ma soprattutto di relazioni.
15,00

Wine marketing 2018. Scenari, mercati internazionali e competitività del vino italiano

editore: AGRA

pagine: 246

Realizzata da Nomisma Wine Monitor in collaborazione con Business Strategies e Agra e con i contributi di Lamberto Frescobaldi
50,00

Tutti i bambini sono bravi ma i grandi non lo sanno!!!

di Maria Rita Guerra

editore: AGRA

pagine: 90

'Leggere: tutti' inaugura un format originale che in due volumi tratta un tema come l'educazione e l'insegnamento sviluppandol
12,00

Una famiglia di topi

di Contessa Lara

editore: AGRA

pagine: 120

La storia racconta di una coppia di topini indiani, Caciotta e Ragù, maltrattati dal loro padrone, poi acquistati e salvati da una famiglia nobile, i Conti Sernici. I due topini vengono amorevolmente accuditi da Nello e Rita, figli dei Conti. Ben presto Caciotta e Ragù imparano le regole della buona educazione e si adattano velocemente alla nuova vita. Caciotta partorisce cinque bei topini, due femmine, Lilia e Ninì, e tre maschi, Dodò, Moschino e Bellino. Rita e Nello, quando sono liberi dallo studio, si dedicano completamente alle piccole bestiole. Dal testo emergono valori come la tolleranza, la libertà, l'accettazione dei diversi, temi che, a distanza di oltre un secolo dalla prima pubblicazione, ancora oggi sono di grande attualità; si intravedono momenti di amore per la conoscenza mediante i libri e la lettura dove Dodò, il topo più istruito, racconta ai suoi fratelli le storie che ha letto nei libri e tutti lo ascoltano incantati.
15,00

Pensieri in poesia sotto il cappello

editore: AGRA

pagine: 92

Da molto tempo non si sottolinea più che lo sviluppo della mente di un bambino è dovuto anche, se non specialmente, all'esercizio della fantasia e alla coltivazione della vena poetica. Siamo tutti stregati, anche i bambini, dalla capacità di questi ultimi di apprendere velocissimamente la strumentazione informatica e il quotidiano utilizzo del computer con la conseguente possibilità di seguire la dimensione razionale, quasi procedurale del computer, che essi utilizzano. Sembra sacrificato nei bambini il libero svolgersi della loro mente: la favola è lontana, la poesia non interessa, quindi l'immaginazione è tenuta fuori della porta. È probabile però che, sotto il suo cappello, la testa del bambino abbia ancora voglia di vagabondare verso immagini fantastiche e abbia ancora voglia di sentire il ritmo di una poesia, anche di quelle che sembrano nascere dal nulla o al massimo da piccoli stimoli quotidiani. Non è quindi una sfida perduta in partenza quella di una riproposizione dei pensieri e delle immagini che possono toccare ogni mente non ancora prigioniera di uno schermo di computer. Età di lettura: da 8 anni.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.