Il tuo browser non supporta JavaScript!

Aliberti

La tabacchiera di Casanova

di Massimo Romanò

editore: Aliberti

pagine: 208

14,90

Il decimo parallelo. Vita di Raimondo Franchetti da Salgari alla guerra d'Africa

di Valeria Isacchini

editore: Aliberti

pagine: 240

Raimondo Franchetti (1889-1935) è stato sicuramente il più importante e prestigioso esploratore italiano della prima metà del Novecento. Discendente di una delle più ricche famiglie d'Italia, Franchetti fu instancabile e avventuroso viaggiatore per tutto il globo: Cina, Malesia, Vietnam, Borneo, Nuova Guinea, luoghi da cui importò un notevole materiale di interesse etnografico. Nel 1929 condusse una imponente spedizione nella Dancalia etiopica, documentata da uno storico filmato dell'Istituto Luce: la sua esplorazione aprirà di fatto la strada alla conquista coloniale fascista dell'Etiopia. Questa biografia ci illumina su una figura centrale per la storia del colonialismo italiano.
16,90

Una vecchiaia normale

di Franco Mimmi

editore: Aliberti

pagine: 152

Ancora giovane, eppure già vecchio e inutile: è la terribile sensazione di cui, ai nostri giorni, è sempre più facile restare
11,90

Silvio D'Arzo. Scrittore del nostro tempo

editore: Aliberti

pagine: 128

15,00

Dell'amore

di Giancarlo Buzzi

editore: Aliberti

pagine: 344

"Dell'amore" è titolo stendhaliano - ma che rimanda anche al trattato medievale di Andrea Cappellano - per un romanzo labirintico in cui Giancarlo Buzzi affronta l'inconnotabilità dell'amore, percorrendone le più diverse strade cristiane e laiche. Il vecchio don Clemente, prete fuori dall'ordinario per cultura e spirito di iniziativa, ha costruito un centro di assistenza agli handicappati. Al suo interno, Ada, una ragazza handicappata, si innamora di un giovane prete, Gabriele, e lui della madre di lei. Intorno a questa vicenda, Buzzi mette in scena, come in un romanzo filosofico, le inquietudini e le interrogazioni dell'amore, affronta con coraggio e spregiudicatezza il tema dell'amore degli handicappati, senza sottacerlo o sublimarlo.
15,90

Il partigiano Dossetti

di Salvatore Fangareggi

editore: Aliberti

pagine: 192

Giuseppe Dossetti è stato uno dei grandi personaggi della storia politica italiana del dopoguerra. Protagonista della Costituente, vicepresidente della Democrazia Cristiana durante il governo De Gasperi, fautore del dialogo con le sinistre, abbandonò la vita politica per abbracciare la scelta monastica e l'impegno dentro la Chiesa. Nel suo itinerario spirituale, civile e politico, la Resistenza e la partecipazione alla lotta armata contro il fascismo e il nazismo rappresentano un momento cruciale: è in questo periodo, infatti, che si rivelano alcuni tratti essenziali della personalità e dell'umanità di Dossetti. Qui matureranno alcune delle sue più profonde convinzioni, destinate a dominare la sua opera e il suo messaggio.
12,90

Buone feste con il metodo sticazzi. Tecniche di sopravvivenza alle festività

di Carla Ferguson Barberini

editore: Aliberti

pagine: 123

Le feste natalizie ogni anno vi risucchiano, stancano, annoiano, svenano e deprimono? Mai più! Torna, a grande richiesta, il m
9,00

Il metodo antisfiga. Le scaramanzie dei vip

di Gian Maria Aliberti Gerbotto

editore: Aliberti

pagine: 227

C'è chi potrebbe aspettare per ore pur di non passare per primo su una strada attraversata da un gatto nero, chi compie strane
15,00

La disposizione degli organi interni

di Sofia Natella

editore: Aliberti

pagine: 238

Qual è la connessione tra istinti, sentimenti e pensieri, tra sesso, cuore e cervello? Quale disposizione degli organi interni
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.