Il tuo browser non supporta JavaScript!

Archinto

Un caffé a Saint-Germain

di Nisivoccia Vincenzo

editore: Archinto

pagine: 240

Un caffè a Saint-Germain è un racconto per immagini, il racconto "disegnato" di un quartiere di Parigi ricco di storia, di mem
22,00

Lettere a Missy

di Colette

editore: Archinto

pagine: 217

Nella tumultuosa vita sentimentale di Colette, accanto ai tre mariti (Henry Gauthier-Villars alias Willy, Henry de Jouvenel e
17,00

Quei maniaci chiamati collezionisti

editore: Archinto

pagine: 60

Due grandi personaggi - Guido Rossi, insigne giurista e professore emerito e Pier Luigi Pizzi, regista e scenografo - racconta
10,00

Il film dei miei ricordi

di Colussi Pasolini Susanna

editore: Archinto

pagine: 517

Tra le carte di casa Pasolini sono stati trovati alcuni quaderni scritti a penna con grafia ordinata, sintassi chiara e pulita
18,00

Siamo tutti libertini

Lettere a Sophie Volland. 1759-1762

di Diderot Denis

editore: Archinto

pagine: 185

Nella conversazione tutto si collega; solo che talvolta è assai difficile ritrovare gli anelli impercettibili che hanno congiu
15,00

Poeta delle ceneri

di Pasolini P. Paolo

editore: Archinto

pagine: 74

Questo poema autobiografico è stato pubblicato per la prima volta sulla rivista "Nuovi Argomenti" nel 1980, a cura di Enzo Sic
11,50

L'Occidente spiegato a tutti quanti

di Droit Roger-pol

editore: Archinto

pagine: 85

Cos'è l'Occidente? Troviamo questa parola dappertutto, nelle notizie del giorno e nei libri di storia
11,50

Piccolo elogio della dolcezza

di Audeguy Ste`phane

editore: Archinto

pagine: 130

Il titolo stupisce: in una società aggressiva come la nostra, un elogio della dolcezza? E quale dolcezza poi? Quella che - dic
12,00

Invito al viaggio

 

editore: Archinto

pagine: 159

Un'antologia di estratti fra i più diversi della letteratura di viaggio
12,00

Conversazione con Adonis, mio padre

di Ninar Esber

editore: Archinto

pagine: 263

Nel corso di dieci conversazioni assai intime, Ninar Esber interroga il padre, il poeta Adonis, sulla sua formazione, il suo rapporto con l'Islam, con la poesia, la Siria natale e il Libano, dove entrambi hanno vissuto fino alla guerra, e ancora sulle donne, il velo, le religioni monoteiste, il terrorismo. Adonis, refrattario a ogni indottrinamento religioso e a ogni forma di fanatismo, parla di desiderio, sessualità, matrimonio, fedeltà, amicizia e sensualità oltre che, naturalmente, della creazione poetica. Ninar, giovane donna provocatoria e sincera, è aspramente critica nei confronti del modo in cui sono considerate le donne nei paesi musulmani. Una duplice lezione di libertà.
16,50

Milano, laboratorio musicale del Novecento

Scritti per Luciana Pestalozza. Con CD-ROM

 

editore: Archinto

pagine: 281

Milano ha sempre vissuto in maniera controversa il rapporto con il passato
30,00

Il libro degli elogi

di Manguel Alberto

editore: Archinto

pagine: 89

Alberto Manguel ci propone qui una serie di saggi brevi, come sempre per lui irrituali nel punto di vista e allegramente trasv
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.