Il tuo browser non supporta JavaScript!

Silvana

I Gonzaga. Cavalieri, vesti, argenti, vini

editore: Silvana

Il Liber magne curie, conservato presso l'Archivio di Stato di Mantova, fu redatto nel 1340, in occasione dei grandi festeggiamenti organizzati a corte dai Gonzaga per celebrare il potere raggiunto con quattro matrimoni familiari e con l'investitura di ventiquattro nuovi cavalieri: un susseguirsi di banchetti, tornei e bagordi, canti e balli, durati otto giorni. Il volume presenta la riproduzione fotografica completa delle diciotto carte che costituiscono il Liber corredata dalla trascrizione integrale e da un elenco lessicale. L'inedito e ricco corpus documentario è preceduto da saggi storici che introducono ai cinque temi declinati nel titolo del volume e, novità nel campo degli studi delle arti applicate, da tre "glossari ragionati " e illustrati dei termini sconosciuti e più controversi nel campo dei tessili, dell'oreficeria e dell'alimentazione, scritti da specialisti in ognuno dei tre settori, Chiara Buss, Chiara Maggioni ed Enrico Carnevale Schianchi.
28,00

Maria mater misericordiae. L'iconografia mariana nell'arte dal Duecento al Settecento

editore: Silvana

L'immagine della Vergine Maria, spesso col Bambino in braccio, almeno nelle immagini più antiche, accompagna da sempre la vita delle comunità cristiane Questa esposizione presenta una significativa carrellata di immagini mariane che hanno il loro punto iniziale nelle rappresentazioni della Madonna della Misericordia o Madonna del manto: l'immagine della Vergine che accoglie sotto il suo mantello spiegato un gruppo di fedeli risale al XIII secolo e ha trovato ampia diffusione nell'azione degli ordini mendicanti e delle confraternite laicali, ancor oggi chiamate "Misericordie". Oltre all'iconografia della Madonna della Misericordia, vengono proposte altre raffigurazioni mariane, sotto titoli differenti, ma sempre legate al suo ruolo di protettrice e di intermediaria tra i fedeli e Dio. Così viene dato ampio spazio alle raffigurazioni della Madonna del latte o Madonna delle Grazie: un'iconografia assai diffusa sia in Occidente che in Oriente (Galaktotrophousa). Il tema di Maria che allatta il Bambino, nato in tempi assai antichi per diffondere e sostenere la natura umana di Cristo, accanto a quella divina, contro le eresie che la negavano, ha avuto un grande sviluppo in Italia e ha interessato i maggiori interpreti dell'arte figurativa medievale e rinascimentale. Affini alle icone della Galaktotrophousa sono le rappresentazioni orientali della Vergine Eleusa, o Madonna della Tenerezza, com'è chiamata nelle raffigurazioni occidentali. Anche questo è un tema assai visitato dagli artisti, così come quello della Pietà che ha visto l'impegno di sommi maestri, su tutti Michelangelo. L'ultima sezione della mostra presenta le immagini della Vergine in preghiera, con le mani giunte, a evidenziare la sua opera di intercessione presso Dio. Il percorso espositivo costituisce non solo un omaggio alla Theotokos (Madre di Dio), a conclusione del Giubileo della Misericordia, ma offre l'occasione al grande pubblico di avvicinarsi a un tema iconografico suggestivo che costituisce un piccolo spaccato dell'immenso deposito di fede e di arte accumulato nel corso dei secoli, patrimonio ormai non solo del popolo cristiano ma dell'intera umanità.
25,00

Il museo pagine da una stagione agli Uffizi

di Antonio Natali

editore: Silvana

Il museo è il luogo in cui l'autore, Antonio Natali, ha investito la sua esperienza di storico dell'arte in una stagione agli Uffizi durata trentacinque anni, nove dei quali da direttore. Scorrono, queste pagine, in una sapiente altalena di binomi: alcuni inscindibili, come 'tutela e valorizzazione' - vocaboli troppo spesso intesi in contrapposizione e invece indissolubili per qualsiasi ragionamento connesso all'amministrazione dei beni del Paese -, altri a segnare un'antitesi, talvolta apparente, come 'numeri e cultura', 'tradizione e novità', talaltra insanabile, come quella tra 'poesia' (e cioè il riconoscimento del valore poetico d'ogni opera d'arte) e 'feticcio' (l'esito dell'idolatrico approccio ai capolavori incoraggiato da un'industria culturale sempre più interessata al solo profitto economico). Tra questi binomi si muove la ricerca di una via percorribile nella gestione del patrimonio culturale oggi. I testi che compongono il volume hanno accompagnato alcune importanti iniziative realizzate dagli Uffizi: mostre 'costruite' e non preconfezionate, proposte divulgative ma scientificamente fondate, collaborazioni con piccoli musei volte ad accrescere la conoscenza di territori ricchi di storia e di opere, imprese che hanno saputo tradurre nella pratica i principi di un'etica rinnovata che séguiti a intendere l'eredità culturale come il luogo dell'educazione e della formazione delle giovani generazioni.
14,00

Leonardo da Vinci. Studi e disegni del periodo francese dal Codice Atlantico (1516-1518 circa)

di Pietro C. Marani

editore: Silvana

pagine: 128

Il volume raccoglie gli oltre ottanta fogli del Codice Atlantico che si situano nel periodo francese di Leonardo, dalla fine d
23,00

Donne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione. Catalogo della mostra (Roma, 24 gennaio-13 ottobre 2019)

editore: Silvana

pagine: 264

"Le donne devono essere nude per entrare nei musei?" si domandava in maniera provocatoria lo slogan di uno dei più famosi coll
23,00

Dalla Terra alla Luna. L'arte in viaggio verso l'astro d'argento. Catalogo della mostra (Torino, 19 luglio-11 novembre 2019)

di L. Beatrice

editore: Silvana

pagine: 118

A cinquant'anni dallo sbarco dell'uomo sulla Luna, oltre 60 opere tra dipinti, sculture, fotografie e oggetti di design raccon
28,00

Inge Morath. La vita, la fotografia. Catalogo della mostra (Treviso, 28 febbraio-9 giugno 2019). Ediz. italiana e inglese

editore: Silvana

pagine: 192

Inge Morath è stata la prima fotografa a entrare nella celebre agenzia fotografica Magnum
30,00

Il carteggio d'artista. Fonti, questioni, ricerche tra XVII e XIX secolo

editore: Silvana

pagine: 432

"Il carteggio d'artista" raccoglie trentuno saggi dedicati alle lettere d'artista in epoca moderna
24,00

Jimmy Katz. Closed session. Ediz. italiana e inglese

editore: Silvana

pagine: 160

Il volume, edito in occasione di Umbria Jazz 2019, raccoglie 80 immagini firmate da Jimmy Katz (New York, 1957), pluripremiato
28,00

Carlo Fornara. Alle radici del Divisionismo (1890-1910). Catalogo della mostra (Domodossola, 24 maggio-20 ottobre 2019). Ediz. italiana e inglese

editore: Silvana

pagine: 261

Le celebrazioni per il cinquantenario della morte di Carlo Fornara (1871-1968) non avrebbero senso se non fossero occasione pe
24,00

Monet ritorno in Riviera. Catalogo della mostra (Bordighera-Dolceacqua, 30 aprile-31 luglio 2019)

editore: Silvana

pagine: 85

Nel 1884 Claude Monet, a metà esatta della sua vita, soggiornò per tre mesi in Riviera, a Bordighera e Dolceacqua, fra gennaio
18,00

Il Rinascimento a Biella. Sebastiano Ferrero e i suoi figli. Catalogo della mostra (Biella, 19 aprile-18 agosto 2019)

editore: Silvana

pagine: 336

Il volume, curato da Mauro Natale, si propone di illustrare la ricchezza culturale e figurativa della città di Biella e del su
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.