Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Einaudi: Einaudi tascabili

I padroni della terra. São Jorge dos Ilhéus

di Jorge Amado

editore: Einaudi

pagine: 376

Scritto nel 1944, il romanzo (già pubblicato presso Bompiani con il titolo "Frutti d'oro") è la continuazione di "Terre del finimondo" (1942) e ci riporta allo stesso clima etnico e fantastico delle terre situate a sud di Bahia. Il primo romanzo racconta le guerre intestine tra i latifondisti che fanno abbattere larghi tratti di foresta per sfruttare la terra fertile su cui piantare quel frutto dorato che produce più utili di qualsiasi altra coltivazione. La regione diventa così un miraggio per tanti diseredati. Questo secondo romanzo riprende l'argomento e racconta la lotta spietata degli esportatori di cacao contro i latifondisti per spogliarli delle piantagioni che producono quei frutti gialli.
8,78

Fuori dal cinema

di Marco Lodoli

editore: Einaudi

Da quasi tre anni ogni settimana Marco Lodoli scrive una recensione di cinema sulla rivista "Diario", diretta da Enrico Deaglio. Ma probabilmente "recensione" non è il termine giusto, perché gli articoli di Lodoli non hanno granché da spartire con i puntigliosi giudizi sui film scritti dai critici professionisti. Più che altro si tratta di un appuntamento con i lettori, un incontro amichevole intorno al tavolo di un bar. E a quel tavolo Lodoli si lascia andare ad associazioni e ricordi, digressioni e ipotesi, a tutti quei pensieri sparsi ma non arbitrari suggeriti dalla visione di un film.
8,26

Il rombo

di Gunter Grass

editore: Einaudi

pagine: 522

11,00

Clarel

di Melville Herman

editore: Einaudi

pagine: 629

Clarel è la storia di un pellegrinaggio in Terra Santa
14,98

L'anello di Clarisse

di Magris Claudio

editore: Einaudi

Il centro del libro è il motivo nietzscheano della vita che non dimora più nella totalità, la crisi del pensiero e dell'arte c
10,07

Armance

di Stendhal

editore: Einaudi

pagine: 280

Scritto nel 1826, "Armance" è il primo romanzo di Stendhal e s'ispira al precedente "Olivier ou le secret" di Madame Duras: precedente illustre, visto che l'argomento scabroso che affrontava più o meno celatamente (l'impotenza sessuale) gli diede una risonanza che i soli meriti stilistici forse non gli avrebbero procurato. Stendhal riprende quel tema, appassionandosi alla sfida letteraria che esso pone: scrivere un racconto, inattaccabile sul piano logico e strutturale, incentrato su un argomento che all'epoca non poteva che essere accennato, mai reso esplicito.
8,26

Islam

di Ruthven Malise

editore: Einaudi

Spesso i media danno spazio a notizie riguardanti il mondo islamico
7,00

Ritratto dell'artista da cucciolo e altri racconti

di Thomas Dylan

editore: Einaudi

pagine: 268

Dylan Thomas fu anche prosatore: e se la diffusa idea che lirica e narrativa siano non solo due generi, ma quasi due categorie
7,75

Induismo

di Knott Kim

editore: Einaudi

pagine: 132

La centralità del "Veda" come testo religioso, il ruolo dei bramini e dei guru, l'importanza dei cantastorie nella trasmission
6,20

Sepolto vivo! Quindici racconti dalle tenebre

 

editore: Einaudi

pagine: 268

Prima c'è stata Antigone
8,78

Casa d'altri e altri racconti

di D`arzo Silvio

editore: Einaudi

pagine: 129

8,20

Le lettere

Testo originale a fronte

di Paolo (san)

editore: Einaudi

pagine: 327

9,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.