Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mulino: Itinerari. Filosofia

Marxismo. Tradizioni di pensiero

di Cesare Pianciola

editore: Il mulino

pagine: 178

A partire dagli autori fondativi, le diverse correnti di pensiero vengono caratterizzate attraverso l'esposizione dei loro tem
16,00

La coscienza morale

di Massimo Reichlin

editore: Il mulino

pagine: 206

A partire da una breve analisi dei modi in cui la nozione di coscienza morale è utilizzata e dei significati che assume nel li
18,00

Introduzione a Wittgenstein

di Luigi Perissinotto

editore: Il mulino

pagine: 281

Il libro offre un accurato profilo complessivo di Ludwig Wittgenstein
24,00

Introduzione a Platone

di Franco Ferrari

editore: Il mulino

pagine: 224

Nel ricostruire i principali snodi teorici del pensiero platonico, il libro parte dal significato della scelta della forma dia
21,00

Platonismo. Tradizioni di pensiero

di Riccardo Chiaradonna

editore: Il mulino

pagine: 185

A partire dagli autori fondativi, le diverse correnti di pensiero vengono caratterizzate attraverso l'esposizione dei loro tem
16,00

Filosofia della mente

di Pietro Perconti

editore: Il mulino

pagine: 154

La filosofia della mente è oggi parte della scienza cognitiva, ossia l'impresa scientifica che negli ultimi decenni ha contrib
15,00

Aristotelismo. Tradizioni di pensiero

di Enrico Berti

editore: Il mulino

pagine: 242

A partire dagli autori fondativi, le diverse correnti di pensiero vengono caratterizzate attraverso l'esposizione dei loro tem
22,00

Introduzione alla logica. Dalla teoria dell'argomentazione alla logica formale

di Pasquale Frascolla

editore: Il mulino

pagine: 261

Partendo dalla teoria dell'argomentazione, il libro offre un quadro chiaro e accessibile dei concetti e dei metodi della logica elementare, intesa come la disciplina in cui si studiano le condizioni di validità degli argomenti e si costruiscono i linguaggi artificiali indispensabili per rappresentarne adeguatamente le caratteristiche formali da cui tale validità dipende. Nel contempo, si mette a disposizione del lettore un repertorio di tecniche di calcolo per stabilire se un argomento sia valido oppure no, se soddisfi, cioè, quel requisito che, assieme alla verità delle premesse, rende un argomento deduttivo un buon argomento.
23,00

Introduzione all'estetica

di Elio Franzini

editore: Il mulino

pagine: 232

L'autore delinea i principali momenti teorici e storici della disciplina, evitando posizioni perentorie e affermazioni troppo recise su ciò che l'estetica è o non è, nell'idea che l'essenza della disciplina consista nel dialogo tra esperienza e giudizio, sensibilità e pensiero, retorica e logica. In questo quadro, i fenomeni estetici, le forme del sentire, dell'arte e del bello non vengono più spiegati, ma descritti per ciò che sono e per le possibilità simboliche che recano in sé.
20,00

Leggere Rawls

editore: Il mulino

pagine: 297

John Rawls (1922-2002) è considerato da più parti il maggiore filosofo politico del Novecento. La sua "Teoria della giustizia" (1971) ha segnato una vera e propria rinascita della filosofia politica normativa e dell'interesse dei filosofi per le questioni di etica pubblica e di giustizia sociale. L'antologia qui presentata rende accessibili al lettore non specialista i tratti essenziali del suo pensiero. Dopo l'ampia introduzione iniziale, il percorso di lettura delineato si articola in quattro parti. Nella prima vengono affrontate le questioni di metodo e di giustificazione, che aiutano a capire come e in che senso l'opera di Rawls ha reimpostato la filosofia politica in senso profondamente democratico. La seconda raccoglie alcuni passi classici che presentano la sua concezione della giustizia politica, considerata da molti un vero e proprio manifesto del welfare state liberale. I testi della terza parte affrontano il problema del conflitto di valori e il rapporto fra istituzioni liberali e fedi religiose. L'ultima parte è infine dedicata a due temi assai controversi: il ruolo del dissenso all'interno delle società democratiche e la politica internazionale degli stati liberali, con particolare attenzione alla guerra e alla giustizia economica internazionale.
23,00

Elementi di estetica

di Pierre Sauvanet

editore: Il mulino

pagine: 160

Questa introduzione fornisce gli elementi-chiave per comprendere l'estetica e i compiti che essa si propone. Pur organizzati intorno a una serie di nozioni centrali per lo studio della disciplina, i diversi capitoli non trascurano di affrontare tutte le maggiori correnti dell'estetica - estetica filosofica classica, estetica come storia dell'arte, estetica analitica contemporanea né di evocare l'apporto degli autori classici, da Platone a Goodman, passando per Kant e Hegel. In modo innovativo l'autore sceglie inoltre di riferirsi, nella misura del possibile, a tutte le arti e non solo a quelle tradizionalmente privilegiate come poesia e pittura.
15,00

Lineamenti di storia dell'estetica. La filosofia dell'arte da Kant al XXI secolo

editore: Il mulino

pagine: 290

Il volume ricostruisce la vicenda storica dell'estetica moderna a partire dalla sua origine come "filosofia dell'arte", dal pensiero tardosettecentesco fino ai più recenti sviluppi in ambito analitico e continentale. Grazie al costante confronto che vi viene stabilito fra l'estetica e le altre scienze (umane e naturali), gli autori si propongono anche di ripensare le questioni cruciali della disciplina: la determinazione dell'oggetto estetico, la definizione del bello al di là dei confini dell'arte, il rapporto tra percezione e rappresentazione artistica e così via. Si tratta dunque di uno strumento di studio rivolto non soltanto agli studenti dei corsi di laurea che prevedono l'insegnamento dell'estetica, ma anche a chiunque voglia confrontarsi con i diversi modi in cui la modernità ha pensato in termini filosofici il fenomeno dell'arte.
21,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.