Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Grilli

Le trame della democrazia. Riflessioni tra politologia e storia del pensiero politico

editore: Rubbettino

pagine: 212

Il volume affronta il tema del malessere democratico diffuso nelle liberaldemocrazie occidentali da due prospettive, quella de
15,00

Antropologia delle famiglie contemporanee

di Simonetta Grilli

editore: Carocci

pagine: 315

Oggetto del libro sono le forme fluide, mutevoli, inattese che la famiglia e la parentela hanno assunto nelle società attuali
28,00

Il volto: epifania e mistero. Un itinerario storico-salvifico alla luce del volto

di Massimo Grilli

editore: Qiqajon

pagine: 171

La ricerca del volto di Dio è il caso serio di ogni credente
16,00

Capire la politica

editore: UTET Università

pagine: 416

L'obiettivo del libro è quello di fornire le nozioni fondamentali della Scienza politica, offrendo un ampio quadro d'insieme d
31,00

Una legalità impossibile. RSI, giustizia e guerra civile (19439-1945)

di Antonio Grilli

editore: Carocci

pagine: 276

I tormentati seicento giorni di vita della Repubblica sociale italiana, dall'autunno del 1943 all'aprile del 1945, videro una
28,00

Il Vangelo secondo Giovanni. Elementi di introduzione e teologia

di Massimo Grilli

editore: Edb

pagine: 168

La prima parte del volume delinea le coordinate storico-letterarie del quarto vangelo e offre le informazioni generali sull'op
16,50

Vangeli sinottici e Atti degli Apostoli

di Massimo Grilli

editore: Edb

pagine: 300

I vangeli di Matteo, Marco e Luca, che per le analogie dei loro contenuti sono detti sinottici - allineati su colonne parallel
26,00

Il discorso della montagna. Utopia o prassi quotidiana?

di Massimo Grilli

editore: Edb

pagine: 200

«Chi non ha letto il discorso della montagna ? ha affermato lo scrittore François Mauriac - non è in grado di sapere che cosa
19,50

Il temperamento dei bambini a scuola

editore: Carocci

pagine: 141

Il temperamento caratterizza ciascun individuo differenziandolo nelle sue qualità emotive, attentive e comportamentali
15,00

Leggere la Bibbia nella Chiesa. Con il testo integrale Dei Verbum

editore: Edb

pagine: 80

Il 18 novembre 1965, durante l'ultima sessione del concilio Vaticano II, veniva promulgata la Dei Verbum, la Costituzione dogmatica sulla divina rivelazione. Il testo, nato da un confronto coraggioso e aperto, aveva saputo tenere insieme il rispetto per la tradizione della Chiesa e l'esigenza di un profondo rinnovamento pastorale. A mezzo secolo di distanza, qual è stato il cammino di quel documento? Che cosa ne resta? E su quale strada e in quale direzione la Chiesa ritiene oggi di dover camminare? Un monaco e due professori di studi biblici cercano risposte a questi interrogativi, riflettendo sulla necessità che la parola di Dio divenga sempre più il centro della vita e dell'esperienza di comunità cristiane aperte anche all'ecumenismo e ai non credenti.
7,80

Comunicazione e pragmatica nell'esegesi biblica

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 264

La parola è lo strumento principe della comunicazione, a maggior ragione quando ci si riferisce alla parola biblica, e proprio alla Sacra Scrittura come evento comunicativo è dedicato questo libro. La parola non solo "dice", ma "fa" qualcosa, perché non lascia, e non vuole lasciare, le cose come stanno, ma agisce per mutarle; per questa ragione l'interpretazione di un testo non può limitarsi al fatto semantico, ma deve tener conto della complessità dei meccanismi e degli agenti implicati nell'interazione comunicativa che si realizza nell'atto di leggere. Se in linguistica la pragmatica è un settore di studi consolidato, nel campo biblico è appena agli inizi; questo volume rappresenta quindi un'opera assolutamente innovativa e pioneristica.
35,00

Libri nella giungla. Orientarsi nell'editoria per ragazzi

di Giorgia Grilli

editore: Carocci

pagine: 157

Sempre più soggetta alle pressioni del mercato e alle dinamiche dell'industria culturale, negli ultimi anni l'editoria per ragazzi si è notevolmente trasformata. L'iperproduzione di libri, presenti nelle librerie per pochi mesi e poi sostituiti, è diventata la sua caratteristica più evidente, in un processo che non consente né ai lettori né ai critici di soffermarsi su ciò che accade di veramente interessante, al di là del frastuono delle novità. Il volume offre un punto di riferimento utile a chi voglia ragionare - anche sulla base di un confronto con i classici e le loro caratteristiche - sui criteri per giudicare i libri per l'infanzia e l'adolescenza e per selezionare, tra le nuove proposte, quelle che sarebbe importante conoscere.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento