Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di A. Nuti

Il bambino espressivo. Teorie e buone pratiche per gli educatori

di Gianni Nuti

editore: Carocci

pagine: 120

Il volume, rivolto in particolare - ma non solo - a educatori, genitori e insegnanti di bambine e bambini tra 0 e 6 anni, valo
13,00

Vorrei una scuola con i suoni del mare. Due giorni a Stigliano, a colloquio con Luigi Berlinguer

di Gianni Nuti

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Questo "pamphlet" raccoglie i frutti del dialogo intellettuale tra Luigi Berlinguer, protagonista della storia politico-cultur
16,00

Appunti di vita

di Cristian Nuti

editore: Mondadori

pagine: 426

"Sapete qual è la cosa buffa dei ricordi? È che decidono loro quando restare e quando andare via
19,00

Roma sull'orlo del caos. Romani, visigoti e vandali nell'ultimo secolo dell'impero (376-476 d.C.)

di Nuti Massimiliano

editore: Mattioli 1885

pagine: 107

L'impero romano visse l'ultimo secolo della sua storia sull'orlo del caos, in una zona di confine tra una possibile convivenza
6,00

Costantino il Grande: un falso mito?

di Nuti Massimiliano

editore: Mattioli 1885

pagine: 110

Costantino diceva che Dio, Signore dell'universo, aveva concesso a lui il supremo potere su questa terra
16,00

Briciole Di Pollicino. Fotografia E Didattica Tra Scuola Ed Extrascuola (le)

di Gianni Nuti

editore: Angeli

pagine: 144

Questo volume si rivolge a insegnanti, educatori e a semplici appassionati di arti visive offrendo un`indagine sulle radici st
20,00

Il sacro, l'osceno, il diverso

Scritture della devianza nel Novecento europeo

di Nuti Marco

editore: Clinamen

pagine: 149

15,60

Federalismo fiscale e riqualificazione del servizio sanitario nazionale

Un binomio possibile

editore: Il mulino

pagine: 238

L'introduzione del federalismo fiscale in Italia può rappresentare per il sistema sanitario nazionale un'opportunità da non pe
19,00

Sono un bravo ragazzo. Andata, caduta e ritorno

di Francesco Nuti

editore: Rizzoli

pagine: 206

Sono passioni dirompenti, quelle che animano gli anni d'oro, fervidi e creativi, di Francesco Nuti, regista e attore che ci ha incantato per oltre due decenni con i suoi film. Donne bellissime, ma anche calcio (che lo ha portato persino nella Nazionale Under 14), naturalmente biliardo, e soprattutto cinema, voglia di inventarsi storie per far ridere, immalinconire, commuovere, e di nuovo ridere. Dopo un periodo di malattia, oggi Nuti desidera finalmente ritornare a parlare al suo pubblico e lo fa con questa autobiografia scritta in lingua fiorentina d.o.p., dove si racconta "a braccio, anzi a bracciate, improvvisando con la memoria, che a me piace così". È un libro a lungo meditato, che nasce da appunti buttati giù nel tempo e di recente integrati da Francesco, con l'aiuto del fratello Giovanni, per restituire ai lettori le emozioni più importanti della propria vita. Si parte dal cuore della Toscana, Firenze e Narnali, contrada allegra e burlona che abbiamo conosciuto in diversi film; si passa per le esperienze di teatro con i Giancattivi e di tv con Non Stop, per approdare agli anni rutilanti del successo, quando Nuti era osannato dal pubblico e in diretta concorrenza con l'altra star dell'epoca, Massimo Troisi. Anni scroscianti di applausi, baciati da amori e amorazzi, benedetti dai record di incasso, ma anche venati dall'insinuarsi di sentimenti oscuri, come dal presagio di un declino.
17,00

La terapia iridologica. Fitoterapia, oligoterapia, omeopatia e materia medica iridologica

di Giovanni Nuti

editore: Tecniche nuove

pagine: 356

In questo volume Giovanni Nuti presenta l'iridologia non solo come metodo di osservazione bio-tipologica ma anche e soprattutto come orientamento nella scelta della terapia più adeguata al paziente. Il criterio generale è rappresentato dai concetti di complessità, olismo, personalizzazione della terapia che la cultura medica deve all'omeopatia. L'autore descrive la materia medica come l'integrazione tra fitoterapia, gemmoterapia, oligoterapia e omeopatia. Ognuna delle quattro medicine non convenzionali presenta un'introduzione e uno specifico breviario terapeutico, con una trattazione essenziale dei farmaci, indicati poi dall'osservazione iridologica. I capitoli della terza parte, dedicata all'iridologia, riguardano il metodo, la biotipologia e la materia medica iridologica. Ogni tipologia iridologica è corredata di una tavola sinottica in cui sono elencati i farmaci più utili in quel terreno specifico. Corredano il testo un'ampia sezione iconografica e un prontuario di medicina naturale integrata: per le patologie più comuni vengono indicate le possibili scelte in fitoterapia, gemmoterapia e oligoterapia, lasciando l'omeopatia a un'indispensabile relazione medico-paziente.
49,90

La musica e le altre discipline

di Gianni Nuti

editore: Franco Angeli

pagine: 192

Il volume rappresenta la sintesi di un'esperienza pilota di aggiornamento per insegnanti di scuola secondaria di secondo grado e di progettazione didattica interdisciplinare attorno al linguaggio sonoro musicale. Il discorso, che ha visto coinvolti quindici insegnanti torinesi con le loro rispettive classi di licei e d'istituti tecnici del comprensorio comunale, tutti impegnati nella realizzazione di progetti concreti, è stato promosso e finanziato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Torino, Settore Arti Musicali. Si è trattato di cogliere quanto di musicale racchiude ogni disciplina del curricolo - gli aspetti fonologici della letteratura e degli idiomi linguistici, la geometria, il calcolo implicato nella costruzione delle forme musicali e delle concatenazioni armoniche, la storia del pensiero filosofico e l'estetica musicale, le suggestioni figurative e le relazioni con quelle sonore, i fatti accaduti e i costumi musicali che li rispecchiano - per poi costruire percorsi interdisciplinari di apprendimento, ma anche di espressione creativa. Questo per alimentare interesse e motivazione verso le materie ordinarie, favorire esperienze di apprendimento cooperativo e in laboratorio, legare la musica al resto dei saperi, implementare sensazioni uditive con quelle visive, allargare i campi di applicazione del pensiero logico, imprimere le conoscenze con il marchio dell'emozione.
19,50

La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991

di Leopoldo Nuti

editore: Il mulino

pagine: 425

Fra la metà degli anni cinquanta e i primi anni novanta in Italia sono state schierate alcune centinaia di armi atomiche americane. Per tutta la durata della guerra fredda, l'Italia ha avuto infatti un'importante politica nucleare militare ed è stata una delle principali basi nucleari europee dell'Alleanza Atlantica. Mentre per gli altri stati europei occidentali esiste però un'abbondante letteratura scientifica che ha analizzato la rilevanza storica e politica delle scelte operate dai rispettivi governi in questo settore, le decisioni prese dall'Italia nei confronti delle armi nucleari non sono state finora oggetto di nessuna analisi specifica da parte degli storici. Utilizzando un'ampia base documentaria largamente inedita, questo volume ricostruisce il modo in cui la politica estera italiana ha reagito alla crescente importanza attribuita alle armi atomiche dalle potenze occidentali. Vengono così passate in rassegna le principali tappe della politica nucleare militare italiana dal primo dopoguerra fino allo schieramento degli euromissili, fornendo un contributo importante al dibattito storiografico sulla guerra fredda e sul rapporto tra l'Italia e i suoi principali alleati.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento