Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Acanfora Massimo

15,00

La guida del viaggiatore contadino. 50 itinerari verdi, 200 ospitalità bio e cucine dell'orto

editore: Altreconomia

pagine: 288

50 itinerari per chi si sente "viaggiatore contadino" e vuole scoprire la bellezza, i saperi e i sapori del mondo rurale
17,00

Il ritorno delle cose. La rivincita degli oggetti nell'era del digitale. Carta, vinile, pellicola e altri piaceri analogici

editore: Altreconomia

pagine: 108

Questo libro racconta la "rivincita delle cose": il piacere di tenere in mano un libro, il graffio della puntina sull'Lp, il l
13,50

Dormire nell'orto. Viaggio nell'ospitalità rurale in Italia

editore: Altreconomia

pagine: 192

Dormire e mangiare nell'orto: 250 occasioni di ospitalità rurale in aziende contadine, case con l'orto, bioagriturismi familia
12,50

La birra più buona del mondo

di Acanfora Massimo

editore: Ediciclo

pagine: 237

La birra artigianale sta conquistando gli italiani, grazie alla qualità e al lavoro di centinaia di "microbirrifici"
16,00

Tutta bio la città. Milano. 1000 indirizzi per una spesa ecologica. 15 mappe tematiche

editore: Altreconomia

pagine: 192

Fare una spesa biologica, equa, leggera, che fa bene a te, agli altri, all'ambiente e che costa il giusto
14,50

Facciamoci le feste. Manuale dell'ecofesta fai da te. Natale, matrimonio, compleanno e altre ricorrenze

di Massimo Acanfora

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 143

Tutti vogliamo (e dobbiamo) risparmiare e allo stesso tempo stare insieme con gioia nelle ricorrenze, esprimere il nostro affetto attraverso i regali - piccoli o grandi - e creare un'atmosfera festosa attraverso le decorazioni e i simboli delle diverse feste. Le feste sono importanti in quanto eventi simbolici del nostro percorso personale (compleanni, matrimoni, battesimi, ecc) o sociale (Natale, Pasqua, Halloween) e non dobbiamo farne a meno. Possiamo però festeggiare in modo più sobrio, meno dispendioso. Attraverso il riciclo e la creatività, possiamo mettere in scena tutti i riti tradizionali non solo spendendo meno ma anche dando un tocco personale a feste e occasioni ormai stereotipate, sottolineando la dimensione non formale degli eventi perché smettano di essere vuote celebrazioni del consumismo ma occasioni di reale partecipazione e condivisione.
9,50

E ora si Ikrea. 25 progetti per far da sé mobili con oggetti usati

di Massimo Acanfora

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 128

L'abilità del fare, del costruirsi le cose è antica come il mondo, quindi attuale e imprescindibile, ma pare essere stata un p
8,00

Un'altra birra! 265 birrifici artigianali in Italia: luoghi, storie e persone in un mondo in fermento

di Massimo Acanfora

editore: Altreconomia

pagine: 142

Italia, terra di santi, navigatori e birrai. Un fenomeno che ormai conta quasi 300 birrifici artigianali, tra piccoli produttori e brewpub. Un mondo in fermento che coltiva l'attenzione alla qualità e alle materie prime, i legami con il territorio, l'autarchia - ove possibile - e la sostenibilità delle produzioni, il lavoro sociale. Questo libro spilla 265 indirizzi con dati aggiornatissimi e centinaia di etichette - tra cui birre d'eccellenza a livello mondiale prodotte dai microbirrifici italiani. Ma soprattutto racconta 50 storie d'amore, dalla prima "cotta" (che non si scorda mai) all'ultimo fusto prodotto: permette infatti al lettore di incontrare i mastri birrai, persone che di regola antepongono l'autenticità del proprio prodotto al profitto, le relazioni e la cooperazione alla competizione. Storie di artigiani coraggiosi che ravvivano la passione per un prodotto che l'industria ha reso uniforme. Un libro che scopre, attraverso la birra, luoghi bellissimi fuori dalle solite rotte. Con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Dabove, in arte Kuaska, grande esperto e fautore del movimento birrario.
13,00

Pappamondo 2006. Guida ai ristoranti stranieri e ai negozi di alimentari etnici di Milano

di Massimo Acanfora

editore: Terre di mezzo

pagine: 180

"Pappamondo" è la chiave che dischiude il sesamo della cucina etnica a Milano: 365 ristoranti, 25 aperti di fresco e, come tutti gli anni, il puntuale aggiornamento di tutte le altre insegne. Un vademecum indispensabile per chi vuole sperimentare il fascino di un riad marocchino o l'allegria di una bodeguita caraibica, usare le mani per uno zighinì o le bacchette per il sushi. Incontenibile per l'edizione 2006 il boom del finger food: decine di nuove rosticcerie dove prendere al volo un kebab turco o un samosa indiano. Sempre più vasto anche il capitolo dedicato ai negozi di alimentari esotici. Inoltre, centinaia di indirizzi affidabili e un prezioso vocabolario dei cibi e dei piatti etnici.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento