Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alessandra Rossi

Teatro sociale e di comunità. Drammaturgia e messa in scena con i gruppi

di Alessandra Rossi Ghiglione

editore: Audino

pagine: 159

Il teatro con e per le comunità è in Italia e in Europa un fenomeno di larghissima diffusione. Negli ultimi dieci anni il teatro sociale e di comunità, in particolare, ha lavorato con successo non solo nei suoi tradizionali ambiti quali la scuola, le carceri, i centri di salute mentale, i centri diurni, ma anche in ospedali, periferie, luoghi di emergenza della cooperazione internazionale. Ha incontrato persone sofferenti e persone "normali". Ha raccontato le loro storie. Ha fatto salute, solidarietà, bellezza e cultura. In questo teatro il momento dell'incontro tra il percorso teatrale del gruppo e la comunità degli spettatori è forse il momento più delicato. Che forma dare a questo incontro? Fare uno spettacolo? Creare una performance, itinerante? Concepire una festa? Allestire una mostra interattiva? Come portare in scena, senza tradirla, la ricchezza di esperienza umana ed espressiva che si è creata durante il laboratorio? Come comunicare e raggiungere in modo efficace lo spettatore? Si può usare un testo letterario? Quali sono le regole professionali per dare forma al testo teatrale lavorando con attori non professionisti? Il libro nasce dall'esperienza professionale e artistica dell'autrice nell'ambito della drammaturgia e del teatro sociale e di comunità e vuole offrire uno strumento di riflessione e di lavoro a chi si occupa della scrittura nel teatro sociale e di comunità e a tutti coloro che si occupano a vario titolo di teatro nei contesti sociali.
19,00

Educazione attiva a scuola. Esperienze, interventi e riflessioni

di Alessandra Rossi

editore: Erickson

pagine: 151

Dopo un'ampia introduzione che ripercorre le principali teorie psicologiche sulle modalità di apprendimento proprie dell'età evolutiva, si rileggono le prime esperienze di educazione attiva, focalizzando la ricostruzione su quattro argomenti centrali nell'educazione odierna (la pluralità dei profili educativi, l'osservazione dei bambini, la collaborazione tra pari e l'apprendimento tramite la scoperta). Filo conduttore del volume è l'amore dell'insegnante verso gli alunni: secondo la filosofia dell'educazione attiva non si può svolgere il lavoro di educatore senza provare un sincero interesse verso i bambini reali che compongono il proprio gruppo classe, qualunque situazione personale possano vivere e portare a scuola. Le innovazioni didattiche e organizzative introdotte da questo approccio vengono riproposte per la prima volta in chiave attuale attorno a tematiche centrali per chi opera nella scuola oggi, sotto forma di indicazioni pratiche e schede operative. L'amplia bibliografia che conclude il volume può essere un valido strumento per insegnanti e studenti che intendano approfondire il tema.
17,50

Chi va con lo zoppo

.. impara a zappare. Una raccolta delle più divertenti castronerie dette dagli italiani

di Rossi Alessandra

editore: Lampi di stampa

pagine: 70

Quando accompagnavo la mia cara nonna Egidia, alla quale il libro è dedicato, alla Poste, dal medico, nei negozi ecc, era soli
10,60

I reati societari

di Rossi Alessandra

editore: Utet

pagine: 500

60,00

Anziani e assistenti immigrate

di Rossi Alessandra

editore: Ediesse

pagine: 111

Le lavoratrici private, in gergo denominate "badanti", svolgono un nuovo mestiere
7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.